Questo sito raccoglie dati statistici anonimi sulla navigazione, mediante cookie installati da terze parti autorizzate, rispettando la privacy dei tuoi dati personali e secondo le norme previste dalla legge. Continuando a navigare su questo sito, cliccando sui link al suo interno o semplicemente scrollando la pagina verso il basso, accetti il servizio e gli stessi cookie. Scopri di più sul sito del garante della privacy

HomeForumComune e Politica LocaleConsigli ComunaliRassegna Stampa24 febbraio 2024 ECOSISTEMA VALLE DEL LANZA

24 febbraio 2024 ECOSISTEMA VALLE DEL LANZA

 24feb2024Vedano O PLIS

 “Ecosistema Valle del Lanza” è il programma di attività pensato e proposto dalle Guardie Ecologiche Volontarie del PLIS Valle del Lanza per l’anno 2024, realizzato in stretta collaborazione con l’ufficio operativo del Parco. Il titolo di questo programma vuole richiamare il concetto di ecosistema, un complesso insieme di elementi biotici e abiotici, organismi viventi e l’ambiente in cui essi vivono, componenti che sussistono in stretta relazione reciproca.

Viene quindi proposta una serie di appuntamenti per indagare, scoprire e conoscere insieme alcuni aspetti di queste componenti, calati nella realtà del Parco Valle del Lanza: gli anfibi e i rettili, l’avifauna, il bosco, il “problema” cinghiale e il ruolo dei PLIS nella tutela di questa biodiversità; ma anche un focus sugli elementi abiotici, il tanto attuale cambiamento climatico, visto attraverso l'evoluzione dei ghiacciai del mondo, e la storia geologica dei nostri territori letta attraverso la composizione dei sedimenti. Infine l’uomo e il rapporto, a volte difficile e problematico, con la natura ma anche quello stretto con un territorio che a lungo è stato zona di confine, con tutti i racconti che quest’ultimo porta con sé, dall’antica presenza romana fino al contrabbando della seconda metà del novecento, passando per le avventure dei garibaldini e le evidenze che la Prima Guerra Mondiale ha lasciato sui nostri colli, e con un occhio volto al futuro, che vede il territorio del PLIS interessato dallo sviluppo di progetti e realtà di mobilità sostenibile e slow tourism.

Questa serie di iniziative vorrebbe rappresentare anche il preludio ad un progetto ambizioso, ma non per questo irrealizzabile, di un Ecomuseo della Pietra Molera. Si perché, oltre ai valori faunistici, botanici e paesaggistici del Parco Valle del Lanza, esistono nell’area peculiarità geologiche che hanno determinato uno stretto rapporto fra le comunità locali e le risorse naturali. La pietra molera è stata infatti oggetto nel passato di una importante attività estrattiva che ha prodotto valori economici, culturali e professionali importanti e riconosciuti non solo localmente.

Il ricco e ambizioso programma costruito alterna, tra marzo e novembre, conferenze, tenute da relatori professionisti nel settore di riferimento, ad escursioni sul territorio, adatte a tutti, che riprendono gli argomenti trattati con l’accompagnamento delle Guardie Ecologiche e di esperti e guide locali.

Il primo appuntamento per scoprire date, titoli e programma, è sabato 24 febbraio alle ore 17:30 presso la sala consiliare di Villa Aliverti a Vedano Olona. Alla presentazione seguirà la proiezione del cortometraggio “PLIS Valle del Lanza. Uno spicchio di storia e natura nel cuore dell’Insubria” realizzato nel 2022 da Marco Nero Formisano per il ventennale del PLIS.

Ricerca nel sito

rassegnastampaAlVecchioSito2

Calendario

<< 2024 >>
< Aprile >
Lu Ma Me Gi Ve Sa Do
1 2 3 4 5 6 7
8 9 10 11 12 14
15 16 17 18 19 20 21
22 23 24 25 26 27 28
29 30

La riproduzione dei brani dalle testate giornalistiche è a scopo di critica e discussione senza fini commerciali.

ArticoliCorrelati

atro vai rassegna stampa info

ciclopedonalepista ciclopedonale logo