Questo sito raccoglie dati statistici anonimi sulla navigazione, mediante cookie installati da terze parti autorizzate, rispettando la privacy dei tuoi dati personali e secondo le norme previste dalla legge. Continuando a navigare su questo sito, cliccando sui link al suo interno o semplicemente scrollando la pagina verso il basso, accetti il servizio e gli stessi cookie. Scopri di più sul sito del garante della privacy

Zona A - Malnate Centro - Folla

A cons zona  GianniColomboConsA Gianni Colombo presidente
 arnoldi Graziella Arnoldi vice presidente 
 costantino monetti Costantino Monetti consigliere 
 gianniTrezza Gianni Trezza  consigliere 

    per segnalazioni al consiglio di zona.  Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.  

Al Forum si può partecipare registrandosi oppure in anonimato. In quest'ulimo caso sarà sufficiente mettere un puntino o scrivere uno pseudonimo nella casella dove è richiesto il nome. I riferimenti ai "quotidiani" sono legittimi; NON SARANNO PUBBLICATI MESSAGGI, invece, IL CUI CONTENUTO:

1. non rispetti il tema - 2. appaia offensivo - 3. riporti indirizzi a SITI WEB - 4. riporti indicazioni di carattere pubblicitario.

Note per il forum attivo:

  • cliccando Rispondi, il tuo commento sarà inserito sotto al post scelto.
  • cliccando Rispondi con citazione , il tuo commento sarà inserito sotto al post scelto e il contenuto del post scelto sarà automaticamente riportato nel tuo come citazione
  • cliccando Citazione, il tuo commento sarà inserito in testa ai commenti esistenti e vi sarà inserito il post scelto come citazione
  • Se hai dei dubbi esponiceli nel forum dedicato al nuovo sito , aiuterai anche gli altri cybernauti ad utilizzare meglio gli strumenti messi a disposizione dal nuovo malnate.org
  • Inoltre abbiamo preparato una piccola guida in pdf per approfondire l'argomento, la puoi raggiungere da qui: link
 

Comments are now closed for this entry

Commenti

 
# come è andata 2015-10-17 17:17
Qualcuno mi dice com'è andata la riunione della consulta di ieri?
 
 
# Enzo Michieletto 2015-10-17 17:33
3 partecipanti.
1 ha lamentato disturbo per le serate di musica del PerBacco in piazza
1 ha indicato sporcizia e incuria parcheggio di via Verdi e ciclisti sui marciapiedi
 
 
# e ci credo 2015-10-18 11:39
3 sono fin oltre le aspettative , le persone non sono stupide hanno capito con chi hanno a che fare, persone che hanno preso l'incarico non avendo altri sbocchi politici, troppo elevati per le loro capacita' e i loro neanche velati tentativi di manipolare le persone ...
 
 
# stasi 2015-10-20 18:49
già, infatti con la consulta precedente c'era sempre il pienone
 
 
# Arnold’s omelette 2015-10-18 13:14
e sì la signora ha bruciato il gioco facendo frittata di credibilità
E mo continuano i Cip e Ciop denunciando rumore e fastidio
A questi livelli il cerchio andrebbe chiuso perchè non se ne può più di quelli che monopolizzano tutto per via della loro miopia
E basta coi Cip e Ciop perchè una festa di dieci giorni di uno o di un’ora in piazza per loro sarà sempre e solo un problema.
Basta naturalmente anche con chi si infila appena può per tentare una propaganda politica
 
 
# aaa 2015-10-19 08:31
Si giusto. Senti chi parla.
Siete veramente imbarazzanti, arrivate a prendervela persino con i vostri ex compagni pur di far piacere al manovratore in vista del futuro.
Che la consulta serva a poco, non riuscendo nemmeno a insistere per risolvere le questioni dei cani e dei parcheggi è abbastanza evidente.
Proprio per questo prendersela sempre e solo con le persone invece che con i problemi non risolti è penoso.
E sostenere che le salamelle in piazza siano cultura vi qualifica per quello che siete.
 
 
# Arnold’s omelette 2015-10-19 09:29
aaa---!!!!!!! Be se hai il dente avvelenato col manovratore non sarò io a darti torto ma io potrò dire che Cip e Ciop hanno rotto o no?
potrò essere un malnatese normale che non ha -ex compagni- da proteggere o no?
Cip e Ciop fanno così perché vogliono CULTURA e non SALAMELLE? hanno piena libertà di dirlo ……….magari (insistendo) perché (sempre altri) trovino iniziative di cultura SILENZIOSE e quindi
niente musica, niente teatro, niente microfoni, niente eventi che per prepararli richiedano furgoni o camioncini per portare in piazza quello che serve ….. perché se no si rovina la pavimentazione e niente eventi prolungati
Chiedi ai pittori della zona di esporre ma mi raccomando, che nessuno si porti dietro il cagnolino o il bambino rumorosi e trasportino i loro quadri e cavalletti a piedi, piano piano dal parcheggio.
(e che a nessuno inavvertitament e scappi di lasciare a terra un mozzicone di sigaretta o la carta di un panino perché se no….. altri due mesi di Cip e Ciop alla ricerca della pace perduta ....
Che barba che noia che noia che barba
Ciao Cip Ciao Ciop … siete imbarazzanti!
 
 
# ma che cip o ciop 2015-10-20 09:29
Cip e ciop sono un caso pietoso da non considerare, ma Stanllio e Onlio dela consulta siano da prendere in maggior considerazione e' tutto da vedere. vogliono accreditarsi come futura(?) opposizione o amministratori di malnate non capendo neanche che DUE persone non sono l'opinione pubblica, non capendo che, si ,qualche disagio il mercatino lo crea ma non e' quello che rovina la piazza(deiezion i canine e umane non le fanno loro), scritte sui muri dei palazzi appena ripuliti non le compiono loro, strepitare fare risse e ubriacarsi alle due di notte non sono loro. questi volete come sostituti di quello che chiamate il manovratore? ma che, malnate ha un manovratore occulto? centro di un complotto mondiale? ma non fate ridere
 
 
# la citta che vorremm 2015-10-13 17:34
e quella dove i membri di una consulta non utilizzino il ruolo ruolo per cercare visibilita' personale o peggio per iniziare una neanche tanto sotterranea campagna elettorale, peraltro basata sul nulla, tipo le tesi revansciste del prezzemolino o le idee pervicaci di 2 persone (definite nel verbale esigua minoranza)perso ne che si arrogano il diritto di andare dal sindaco, a insistere con le tesi tipo il mercatino di solidarieta non lo vogliamo parlando a nome dei condomini senza che nessuno gli abbia dato questo mandato, o l'assurdita che il tendone del perbacco mettesse a rischio la "staticita" della piazza questo sarebbe un primo input per la citta che vorremmo (la lista sarebbe lunga sig.ra Presidenta) e di certo non veniamo a dirlo a chi tenta goffamente di manipolare quella che qualcuno della consulta sui quotidiani ha spacciato per l'opinione pubblica di Malnate essendo invece una sua idea strampalata
 
 
# CONDOMINO 2015-10-14 12:22
LE PERSONE CHE NON VORRESTI COME TE CHE HAI SCRITTO GIUSTO PER SCRIVERE SU QUESTO SITO . FORSE INVIDIA PERCHE' VORRESTI AVERE UN INCARICO??????? .
 
 
# la citta che vorremm 2015-10-14 20:29
ma che incarico, mi basta che nessuno parli a nome di altri quando non ne ha mandato, semplice no? e sopratutto che non spacci le sue balzane idee per quelle degli altri
 
 
# HAI CAPITO COMè 2015-09-27 10:22
Beffa telecamere????? ??? E sindaco e maria attiva e gli altri della specie raccontano che si preoccupano che ascoltano che si danno da fare per la sicurezza??????????
Se non è una presa per i fondelli questa di oggi (che allunga la lista di questi simpaticoni chiacchieroni e scanzonati stipendiati dai cittadini) ditemi cosa altro serve per capire quanto gli sta a cuore solo e soltanto l’immagine di politicante mantenuto dalle leggende preparate dai loro scagnozzi.
Leggete leggete tutto l’articolo e poi dite se dopo anni di governo con le stesse priorità mai affrontate è possibile accettare una cosa del genere
e noi coglioni che stiamo a raccontarcela.........!!!!!!!!!!!!!!!!!!!
Astuti vergognati
preferisci sputtanare il lavoro e degli sponsor degli altri piuttosto che prendere dai tuoi sponsor o dal fondo di riserva 4 soldi per 2 compiuter e far funzionare quel po di tecnologia che c'è per la sicurezza di tutti?
Astuti vergognati tu e la sceneggiata della città dei bambini dove sponsor e soldini e personaggi che la promuovono li trovi sempre e usi genitori e bambini per portare a casa solo la tua visibilità
Tu e la Maria vergognatevi di usare i giornali per fingere di comunicare
VERGOGNA
voi e le vostre idee di sfruttamento della buona fede di chi si adopera da sempre per il paese consulte comprese
 
 
# intanto che rpensate 2015-09-20 10:31
messaggio per la sig.ra Arnoldi, e i sig.ri Monetti e Colombo, intanto che voi "" ripensate "" la piazza, tentate l'approccio,per altro respinto, dei giovinastri della piazza, venite a vedere come hanno ridotto i portici del palazzo di malnate 2000 appena riverniciati (lato studio dentistico) e quello di lato(dove c'e' la lavanderia), anzi gia' che ci siete dotatevi di vernice pennelli, e prodotti per la pulizia dei lastroni di marmo, che voi parlate,bla,bla ,bla, e gli abitanti dei condomini pagano!!!!!!!!
 
 
# rpensate tu 2015-09-21 11:48
a fenomeno, perchè te la prendi con la consulta e non, per esempio, con l'amministrazio ne del condominio e/o con quelli che dovrebbero vigilare e impedire tali comportamenti (polizia locale) e/o con quelli che non perdono occasione per dire la loro su argomenti a caso invece di fare le cose per cui sono stati eletti e prendono lo stipendio (anche se ridotto)?
 
 
# il perchè 2015-09-22 13:17
Citazione rpensate tu - 2015-09-21 09:48:56:
a fenomeno, perchè te la prendi con la consulta e non, per esempio, con l'amministrazione del condominio e/o con quelli che dovrebbero vigilare e impedire tali comportamenti (polizia locale) e/o con quelli che non perdono occasione per dire la loro su argomenti a caso invece di fare le cose per cui sono stati eletti e prendono lo stipendio (anche se ridotto)?


percghè mentre tutti gli altri che hai citato stanno lavorando per risolvere la questione, la consulta parla e non fa una mazza.
ti è più chiaro ora? superfenomeno
 
 
# percome 2015-09-23 08:39
certo, lavorano da più di 3 anni
infatti le aiuole da allora sono perfette e i cani loro anche vanno altrove,
nessuno si permette di parcheggiare alla c.d.c. il suo camion perchè potrebbe essere pericoloso,
finalmente l'arredo della piazza è sistemato e pulito,
e sotto i portici c'è profumo di buono.
 
 
# .arredo 2015-09-23 18:45
e meno male che ancora non l'hanno sistemato l'arredo della piazza, finche non sloggeranno i vandali, sarebbero stati soldi buttati, hanno non lasciano stare neanche i palazzi... e non tirate in ballo la solita solfa dei vigili, perche lo fanno a notte inoltrata , quando la competenza e' di carabinieri, che di notte dipendono da varese, e di polizia, per quanto riguarda i cani, provate voi a prenderli sul fatto se ci riuscite.....se a malnate i proprietari di cani civili sono una minoranza..... invece sono d'accordo sul parcheggi selvaggio di furgoni e camioncini, li' si che se violano il codice della strada si dovrebbe essere molto piu' severi
 
 
# 10% qi 700% quaqua 2015-09-24 08:47
i cani: posizionarsi lato via Brusa in orario di passeggiata serale, di solito verso le 19 d'estate, o mattutina, verso le 7,30.
i camion: va così da almeno 3 anni, nonostante le segnalazioni, lungo via Madonnina, via Brusa, in piazza, davanti alla banca, nel parcheggio nuovo del mercato; c'è anche un'auto, sempre la stessa, che parcheggia contromano all'entrata di via Volta. fenomeno visibile a tutte le ore ma ben evidente la sera e nei weekend.
l'arredo: è così in tutta malnate, ma in piazza si vedono bene anche gli interventi fatti alla c.d.c. Se poi uno pensa che, per esempio, la piantumazione del filare del cimitero l'ha pagata anche lui, come tutto il resto, e vede cosa ne è rimasto, e come diceva uno, che nisciuno (dei nostri dipendenti) se ne importa, allora c'è veramente da inc...
se a qualcuno per ragioni sue va anche bene così, si accomodi: però non venga a dire che abbiamo vinto il premio, e soprattutto finiamola con le giustificazioni dell'ingiustifi cabile.
 
 
# cittadino 2015-09-24 10:09
tu che sei così attento e preciso, denuncia e informa chi di dovere!
prendi le targhe, segnala nomi dei padroni incivili, collabora da buon cittadino e piantala di lamentarti e basta, che non serve a nessuno
se poi vuoi continuare ad associare problemi i reali al fatto che abbiamo vinto un premio, meritatissimo e che fa onore a tutti, accomodati pure.
ma finiamola di dire che va tutto male che per quello ci pensano già salvini e le sue brutte copie locali
 
 
# bel volpino 2015-09-24 19:53
Come, no?
Non se la sentono loro (che è loro dovere) e devo mettermi io con il rischio, come è già successo, di prendermi le botte o peggio?
Facciamo che ci vai tu, che sei un meglio cittadino e supplisci volentieri alle carenze dei tuoi amici stipendiati.
Tanto le coordinate le hai e i posti li conosci.
A menochè fai parte anche tu del gruppo.
 
 
# anvedi 2015-09-24 10:44
certo che hai una bella faccia
Oltre a prendere le targhe devo anche chiedere i documenti del cane o basta una fotografia fronte e profilo del padrone?
Ma vai, và, vai che ti premiano
 
 
# aaa 2015-09-24 10:40
ma ci faccia il piacere!
prendo per caso io anche lo stipendio da vigile?
e sono gli amichetti del giaguaro ad associare un auto-premio allo strombazzamento che perciò e quindi va tutto benissimo (leggi qualità della vita).
visto che da solo non ci arriva si faccia poi spiegare perchè chi paga le tasse lo fa volentieri per ottenere in cambio servizi e se i servizi non ci sono o sono scadenti o meglio non vede i soldi delle sue tasse trasformati in qualcosa di utile e concreto, macari perchè i suoi dipendenti sono impegnati a autopromuoversi in vista del superpremio, ha almeno il diritto di inc.rsi.
e comunque i fatti citati sono lì da vedere, e non da oggi, e sono anche ben noti a chi di dovere che certamente di lì è passato più di una volta.
finitela voi anche di giustificare tutto purchè faccia gioco alla vostra parte.
 
 
# e perche perche 2015-09-22 21:29
e perche' mentre si cerca di arginare il problema, la consulta si muove in senso diametralmente opposto, dando spazio e importanza ai vandali che si sentono legittimati... ecco perche', e perche' si orrebbe sapere chi ha dato mandato alla consulta di ""ripensare la piazza"" invece di limitarsi a svolgere il ruolo per cui esiste??
 
 
# e ridai 2015-09-23 08:12
Per colpa di uno non si fa più credito a nessuno

L'Arnoldi ha esagerato e il suo ego l’ha portata a mettersi in mostra sui giornali e adesso anche gli altri della consulta di centro ne pagano le spese
Ma cerchiamo di non uscire dal seminato e a me non sembra che la consulta si spinga fuori dal suo seminato caro perchéperchè, cosa dovrebbe fare?
Se tacciono perchè tacciono se parlano (Arnoldi a parte) perché parlano ma insomma tu cosa faresti?
Dimentica la presidentessa con le sue mire politiche
Tu cosa faresti?
 
 
# Comitato Solidarietà 2015-09-05 12:40
Comunicato clicca il banner

 
 
# malnate.org 2015-09-05 10:01
Segnaliamo la percorrenza a velocità sostenuta (considerate le potenzialità del mezzo a 2 ruote e l’imprudenza di chi lo conduce), di ciclisti sui marciapiedi nei pressi di passi carrai ciechi ovvero, siti tra mura di edifici.
Da detti passi carrai, attraversati da pedoni – carrozzine- auto dei residenti, per quanto sia loro possibile procedere lentamente al fine di raggiungere la visibilità del marciapiede e/o poi immettersi sulla strada, l’impatto coi ciclisti è realmente ad alto rischio.
Qui noi ci riferiamo in particolare al passo carraio di Via Giovanni Bosco (laterale di Via Matteotti) perchè risiediamo in zona e non passa giorno di “scampato pericolo” ma, abbiamo constatato ci siano molte altre situazioni simili.
Consci del divieto da parte dei ciclisti di transitare sui marciapiedi, ci chiediamo come sarebbe possibile dissuaderli e contenere il pericolo di disgrazie.
Forse cartelli o stencil dipinti a terra che ricordano il divieto di transito bici sui marciapiedi potrebbe essere un'idea fattibile?
Buona giornata
Enzo Michieletto - Mitzi Conato
(analogo messaggio inviato al Comune di Malnate e consulta di zona A qualche istante fa)
 
 
# Milena 2015-09-22 08:44
Ha fatto bene signora Mitzi ad avvisare la Prealpina.
La sicurezza è importante in tutte le sue sfaccettature
Buon giorno
Milena
 
 
# Mitzi x malnate.org 2015-09-22 09:42
In verità è stata la giornalista a riprendere l’argomento a sorpresa. In effetti, la proposta di “Milena 2015-09-06 09:54” penso sia molto più efficace e persistente della nostra, qualora fosse attuato un programma educativo nelle scuole (sempre che non sia già in atto) per quanto, l’idea di trattare persino con sarcasmo o ironia il tema, appoggiando a terra sul passo carraio - un cartone dipinto - che illustri il caso ….confesso, mi ronza per la testa! Ci auguriamo che l’articolo della Prealpina contribuisca alla riflessione di lettori del giornale e di questo forum, di persone che seguono ragazzi negli sport ove l’educazione stradale è parte del percorso ludico/educativ o. Come qualche volta accade di dire: il divertimento non può e non deve lasciare il passo allo sgomento. Passiamo parola. Grazie
Buona continuazione
 
 
# tino 2015-09-06 08:58
mah, il problema dei mezzi di lavoro che sporgono dai parcheggi, spesso in modo molto pericoloso e per lungo tempo, è stato più volte segnalato anche su questo forum. In acluni casi come nei dintorni della piazza Tessitrici i dipinti aterra ci sono già (le strisce alternate, quelle delimitatrici e i segni di carico scarico) ovviamente ignorate . Risultati a oggi uguali a zero, come per i cani che hanno il loro bagno nelle aiuole con cartello di divieto (via Brusa).
Mi piacerebbe però sapere quante multe per divieto di sosta sono state fatte in piazza, in via Dante, in vicolo Madonnina, in via Brusa e in via Gramsci, e anche quante multe sono state fatte ai padroni di cani.
 
 
# Milena 2015-09-06 09:54
Però Malnate.org denunciava un’altra cosa e ricordare ai ciclisti che è un loro abuso andare sui marciapiedi è importante
lascia perdere se vuoi i cartelli o i dipinti a terra ma su una mossa di avvertimento pesante sono d’accordissimo.
Un’altra idea potrebbe essere quella di fare una dispensa per le scuole
Se ne vedono in giro tanti di ciclisti indisciplinati che si portano dietro anche i figli piccoli

Ad esempio quando hanno insistito per la raccolta differenziata a scuola i bambini l'hanno capito benissimo e mia figlia mi riprendeva se vedeva che mi scappava qualcosa nell'umido che andava nel nero quindi perchè non usare la stessa attenzione anche per educare i ciclisti (oltre gli automobilisti)?
 
 
# tino 2015-09-06 10:24
appunto, si diceva che cartelli e dipinti a terra servono a poco se poi non sono fatti rispettare, almeno dove i pericoli gravi ci sono e sono frequenti
 
 
# AMMINISTRATIVE 2.0 2015-09-02 10:12
Il quadro si sta sempre più chiaramente delineando:
in vista delle prossime elezioni, la presidenta usa la consulta di Malnate centro come scranno dal quale presentare a futuri potenziali elettori le sue idee politiche. Il disegno preelettorale la vedrebbe inoltre sodale dell'oramai famoso giovin presidente di sedicente associazione giovanile.
La signora lancia la volata al suo amico con improbi amarcord (come eran belle le sfilate di moda della passata amministrazione .....) tentando di replicare quanto non le è riuscito la sera della consulta tenutasi in piazza dove, imbeccato dalla presidenta, il giovin prezzemolino interveniva proponendosi come solutore dei mali altrui, rischiando invero che al posto della volata gli astanti gli tirassero quattro schiaffoni (BingBang, SciaffSciaff).
A costruire i caposaldi del progetto politico del duo, si dice partecipi anche tal signora partenopea che da altro scranno, quello di casa sua, e da alta esperienza, quella di masanelliana memoria, pontifica su quello che ci vorrebbe a Malnate perchè sia migliore, spiegando ad ognuno cosa e come fare.
Resta ora da scoprire il nome prescelto da tale sodalizio per presentarsi all'elettore.
Intanto Astuti trema dinnanzia a cotanta sfida.......sen za considerare che nel frattempo la Lega scalda i motori!
 
 
# vvv 2015-09-02 11:28
astuti pensa ad altro che stare e governare malnate. altrove si guadagna di più in termini economici. Regione o parlamento queste sono le mete, renzi o non renzi.
 
 
# giornalisticamenteKo 2015-09-01 09:06
Arnold’s game ripassa dal via e ritenta il giro
Delle due una
O il giornalista non sa come occupare lo spazio sul giornale o donna Graziella è convinta che fare la presidentessa di una consulta di zona le apra lo spazio per la notorietà …. quale non è dato sapere
L’opinione pubblica vede la piazza di Malnate come decritta dalla Provincia di oggi o è la Provincia che ci marcia a creare un’opinione “pubblica”?
E’ sempre la stessa storia sempre sempre la stessa storia
Nessuno nega ci siano incuria, fastidi e sporcizia ma bella gente dalla penna facile, la misura di tutto questo dove avete intenzione di portarla?
Signor Pino Vaccaro forse quando era più presente a Malnate un’idea sua se la poteva fare ma che adesso si lasci pirlare in giro da questi scalmanati della notorietà “a gratis” non le fa onore

Mi unisco a quelli che aspettano il verbale di consulta

Signor Vaccaro si tenga libero per il 14 mattina orario apertura scuole e successivi orari di uscita alle elementari di Malnate centro e ci racconti come gira e chieda un drone per fotografare dall’alto il disagio
Signor Vaccaro ci parli del vero progetto elettorale del Samuele Astuti di donna attiva e dei sostenibili
Signor Vaccaro ci racconti come procedono i progetti del parco inclusivo in piazza Tessitrici e del parchetto a Gurone finanziato dalla fondazione di Malnate
Signor Vaccaro ci dica come stanno le cose in quel della zona industriale per farci un’area feste
Signor Vaccaro si ripigli, Malnate merita di più
 
 
# pino vaccaro 2015-09-02 11:30
Sono lieto di leggere la serie di domande che lei mi pone. Davvero intressanti. Sarebbe più interessante capire però chi le pone. E' sempre la stessa storia, sempre sempre la stessa storia. Ma è possibile, caro principe del decalogo giornalistico, che non si abbia mai il coraggio di rivelare la propria identità. Prima regola del giornalismo: firmarsi con un nome e un cognome, giusto per capire a chi si deve rispondere, giusto per una questione di buona educazione e di senso civico. Lo dico, semplicemente perchè le questioniche lei pone sono interessanti, ma se le pone un fantasma allora la sostanza crolla, perchè molto spesso purtroppo la forma supera la sostanza e i suoi interrogativi svolazzano via con uno starnuto autunnale. Lei continua a citarmi, ma io non so neppure con chi sto parlando e mi deve scusare, ma rispondere a uno spirito risollevato da qualche seduta spiritica o carbonara non è mio costume. Il dibattito avrebbe un senso e sarebbe anche interessante se si conoscesse il proprio interlocutore e lo dico con la massima disponibilità a creare un dialogo costruttivo. Poi se invece è sua intenzione semplicemente candidarsi a fare il mo mestiere, allora è un altro discorso: mandi pure la sua candidatura al giornale e la valuteremo, ma lì dovrà per forza dire come si chiama.
Signor "giornalisticam enteKo", Malnate merita di più, ma molto di più
ps. Un confronto è sempre ben accetto, anzi è persino stimolante, ma non è possibile che ogni volta ci si nasconda dietro a una burlesca identità. Se non si vuol essere trattati da pagliacci (nel senso dell'uso di una maschera che si vuol indossare a ogni costo)...sarebb e bene pensare in senso collettivo spogliandosi delle proprie convinzioni politiche e mettendosi in gioco, senza celarsi dietro a una foglia di fico
Con affetto Pino Vaccaro
 
 
# non giornalistico 2015-09-02 16:30
vede signor Vaccaro , non sono quello chee le poneva le domande, la diffrenza tra chi scrive su questo forum e lei, e' sostanziale, innanzitutto qui nessuno e' pagato, nessuno e' un professionale con tanto di tutele legali come lei. poi òei si contraddice , se non e' suo uso rispondere ai carbonari o ai fantasmi cos'e' qui a scrivere a fare... certo poi che un professionista come lei che afferma che due sole persone , rappresentino la spaccatura dell''opinione pubblica non ha molto da insegnare neanche a chi giornalista non e'... lei piu' che un cronista forse vorrebbe essere un "senzazionalist a" (la "z" non e'un errore ma e' voluta) in quanto vorrebbe impressionare i lettori senza che Malnate, purtroppo per lei, sia teatro di alcunche' di clamoroso... e le esternazioni dell'altro forumista forse hanno colpito nel segno visto il suo tono piuttosto acido suvvia un po' di britannico aplomb, se le interessano i fatti di Malnate, quando ci sono le consulte o i consigli comunali si faccia presente invece di dare sempre voce ai prezzemoli/e
, a coloro che non sanno piu' che via tentare per emergere dalla mediocrita' se non alzare la cornetta e raccontarle due amenita', che poi condite da titoli altisonanti a prima vista sembrano valide argomentazioni. ...cordialita
 
 
# Oscar 2015-09-03 07:58
"Il pubblico ha un'insaziabile curiosità di conoscere ogni cosa , tranne ciò che vale la pena di conoscere. Il giornalismo, consapevole di tale fenomeno e puttanesco di natura, provvede a soddisfare le sue esigenze. Alcuni secoli fa il popolo inchiodava i cronisti di allora alla gogna, e questo era senza dubbio inelegante; ma al giorno d'oggi i giornalisti inchiodano se stessi deliberatamente al buco della serratura, il che è anche peggio"
(Oscar Wilde)
 
 
# pulitzer 2015-09-03 09:43
Parafrasando @Oscar, vale la pena di sottolineare come la vera differenza tra il giornalismo di oggi e quello di allora siano le FONTI e il modo di "procacciarsi" le notizie.
Forse @non giornalistico ha ancora negli occhi l'immagine riproposta in alcuni film del cronista che è sempre il primo ad arrivare sulla scena del crimine o che, grazie alle "talpe", è in grado di carpire prima degli altri lo scoop.
Purtroppo, o per fortuna, oggi il cronista ha ben altre FONTI alle quali attingere, che diventano sempre più spesso quelle dei cosidetti social network e dei forum.
E' indubbiamente più comodo e facile connettersi dal PC di casa propria e pescare a piene mani spunti e commenti.
Il rischio però, come spesso accade anche a Malnate, è quello di diventare "megafono" del pettegolezzo e del chiacchiericcio di corte, spesso infondato e quasi sempre anonimo.
C'è poi chi ne approfitta oltremodo pescando a tale fonte senza nemmeno preoccuparsi di verificare l'attendibilità di quanto vi si riporta e scatenando l'ovvia catena di botta e risposta perchè si sà, "two pezzi's melio che uan"....e tutti tengono famiglia da sfamare!
Fa sorridere leggere del Signor Vaccaro che si indispettisce di fronte a chi anonimanente lo punzecchia, pretendendo che costui si palesi per esser degno della sua attenzione quando, lui stesso e la sua collega nostrana hanno più e più volte fatto articoli dando voce ad anonimi e spiriti di patate risollevati da chi sa quale seduta, che più che carbonara definirei "puttanesca" (nel senso del condimento).
Si rilassi quindi il Signor Vaccaro e tragga dai commenti a lui rivolti l'invito che tra le righe gli viene rivolto.....non ha caso a lui solo che forse è ritenuto il solo ancor degno di accoglierlo!
 
 
# dino 2015-09-03 17:44
vero, vero.
Strano però accorgersene solo adesso e non quando l'ottimo giornalista e la sua collega erano consideranti loro anche fra le penne amiche (e non mi pare scrivessero niente di diverso da oggi).
Il guaio è che troppo spesso si usa lo spazio per polemizzare. E si usano i giornalisti (e i forum) appunto come megafono cioè come amplificazione della propria voce (non sempre espressione di una qualsiasi attività intellettiva). Con grande vantaggio di chi dovrebbe fare le cose, che continua allegramente a non farle (e non mi riferisco alla consulta, ma ai soliti noti, stipendiati e non)
 
 
# Mitzi X malnate.org 2015-09-02 13:24
Ciao Pino.
Suvvia, sai benissimo che ognuno ha mille motivi per non firmarsi sul web e sai anche che i nostri forum, per questo, non richiedono iscrizione.
Sei personaggio "pubblico" e, nel bene o nel male esposto a pubbliche considerazioni che possono innervosire ma, se conducono a qualcosa di utile o interessante o simpaticamente goliardico allora, indipendentemen te da “chi” si firma, restano utili o interessanti o simpaticamente goliardiche.
Su questo sai che potrei battermi allo sfinimento.
Lieta di averti ritrovato.
Un abbraccio
Mitzi

P.S.
per chiarezza dei lettori ricordo che con o senza firma reale, ogni mittente è responsabile in prima persona del contenuto delle sue esternazioni e, qualora sollecitata da richiesta appropriata, la polizia postale ha comunque i mezzi di intercettare l'origine dei messaggi
Buona continuazione
 
 
# gigi 2015-09-01 19:58
eh sì, mi ricordo i bei tempi dei giornalisti nostrani e ruspanti, come un certo CdV che scriveva sulla Prealpina con una precisione, ma una precisione e mai per favorire i suoi amici.
Peccato che poi abbia fatto carriera, mi dicono prima a Milano, poi a Varese, e ora forse a Como.
Invece i suoi amici mi dicono siano ancora qui, ma non ci tengono.
Il Pulitzer in incognito che dà del suo agli altri deve essere lui anche del gruppo.
Senza nulla togliere alla penosa situazione di Malnate, per cui sarebbe il caso di prendersela con chi deve fare e non fa.
 
 
# CdV chi 2015-09-01 20:51
per capire
di chi stai parlando?
 
 
# presidenta 2015-09-01 14:48
tanto per informare la presidenta, il byblos non eì STATO fatto chiudere, le ordinanze che gli furono imposte prevedevano SOLO che rispettasse le leggi regionali in materia di inquinamento acustico in siti a diretto contatto con le abitazioni, ovvero diminuire i decibel dopo una certa ora. il rispetto di queste ordinanze ha fatto si che gli avventori che volevano proprio quel genere di caos acustico hanno diminuito drasticamente la loro presenza. l'altra cosa che non si capisce della presidenta e' a chi interessano le sue opinioni politiche, visto che il suo ruolo e' SOLO quello di tramite tra la cittadinanza e l'amministrazio ne. infine sig.ra Presidenta invece di continuare a sproloquiare con il sig Vaccaro sui quotidiani sarebbe ORA che pubblicasse i famosi verbali !! Signoraaaa!! i verbaliii!!!
 
 
# mario 2015-09-01 20:05
giusto.
E a chi interessano le opinioni del sig. Francescotto, un vero gentiluomo, direi di educazione oxfordiana che si permette di uscirsene tra l'altro con "non voglio esternare giudizi sulla Presidente della Consulta ma auspico e mi rivolgo agli altri tre componenti di quella misera Commissione a che si rendano conto..." ?
E perchè non chiede ai suoi assessori di riferimento di pubblicare tutti i verbali delle commissioni, a partire da quella fantasma costituita per le bonifiche?
 
 
# pulitzer 2015-09-01 12:44
..e ancora non hai letto l'articolo che partorirà l'altra penna facile di malnate.
ma per quello dovremo aspettare circa 20 giorni, il parto è sempre cosa dura....
pora mi.
 
 
# carluccio Martignoni 2015-08-31 11:26
Ciao Mitzi, riguardo all'articolo su Vincenzo Menafro, io normalmente invio a Varese News i testi e loro poi li modificano a loro piacimento, anche questa volta pensavo che lo avrebbero fatto, invece l'anno trascritto integralmente e firmandolo "Franceco Mazzoleni" (molto strano) , penso che avrebbero dovuto lasciare la mia firma , in tal caso la tua osservazione era più che giustificata. Scusami del non mio disguido. Carluccio martignoni
 
 
# malnate.org 2015-08-31 11:39
Ringraziamo per le precisazioni il Sig. Martignoni e, dato che sono pubblicate, mettiamo di seguito la missiva che le ha precedute per rendere comprensibile ai lettori questa parentesi nel forum
Buona continuazione
Mitzi

Da:
Inviato: lunedì 31 agosto 2015 07:53
A: Carluccio Martignoni
Cc: Francescotto
Oggetto: messaggi al forum

Ciao Carluccio
Solo stamane mi sono accorta che quanto da te inviato al forum della Consulta di Centro in data 2015-08-29 23:15, in merito a Francesco Menafro, è pubblicato da Varese News e riporta come autore il nome di Francesco Mazzoleni.
Ho immediatamente dovuto modificare il tuo messaggio che troverai connotato dal link alla pagina di altri articoli raccolti in malnate.org.
Al fine di non incorrere in spiacevoli equivoci per la tutela dei diritti degli Autori e della testata giornalistica, ti chiedo , in futuro e quando si presentasse una simile occasione, di segnalare sempre testata e titolo.
Grazie
(Franco ci legge in copia per conoscenza)
Buona giornata
Mitzi
 
 
# carluccio Martignoni 2015-09-03 23:05
Ciao Mitzi, ti comunico che il pezzo su Menafro e stato modificato e ora appare il mio nome, si e trattato di un errore in redazione e Francesco si e scusato con me. Carluccio
 
 
# malnate.org 2015-09-04 08:52
Aggiornato articolo 2015-08-29 23:15 con firma Carluccio Martignoni.
Bello e qualificante segnale per tutti coloro che, occupandosi di comunicazione, valorizzano ogni collaboratore. Gli errori di impaginazione sono frequenti nell'era digitale, era che permette agli addetti ai lavori come ai fruitori di riconoscere qualche involontaria anomalia e correggerla.
Grazie
Mitzi
 
 
# carluccio Martignoni 2015-08-29 23:15
da Varese News VINCENZO MENAFRO
 
 
# malnate.orgRIVERSATO 2015-08-29 16:47
Da:Franco Francescotto Inviato: mercoledì 26 agosto 2015 11:06 A: Oggetto: Att.ne Mitzi - Francescotto Franco
Malnate, 26/08/2015
Ciao Mitzi, ti faccio pervenire una mia osservazione con preghiera di pubblicarla.
In questi giorni ho avuto modo di assistere attraverso Malnate.org e ad altri Organi di stampa a una querelle in merito a Piazza delle Tessitrici sulla qual Piazza ci sarebbe da scrivere un Romanzo allegorico, ma io voglio focalizzare l'attenzione su un fatto che ritengo delirante. Nel merito trattasi del Mercato della Solidarietà che si svolge in quella piazza una volta al mese. Il problema è la controparte cioè la Consulta, presieduta dalla Sig.ra Arnoldi, che a vario titolo vorrebbe che quel mercato non si facesse più.
Vorrei ricordare a costoro che svolgendosi il mercato una volta al mese la piazza si vitalizza e che i Dirigenti del Comitato de La Solidarietà al termine di questo mercato si preoccupano di ripulirla, ma soprattutto vorrei ricordare a costoro che il ricavato di quel Mercato viene devoluto all'acquisto di viveri che vengono donati alle persone meno abbienti che sempre più ne fanno richiesta e grazie a Dio e a queste persone di buona volontà tante bocche vengono sfamate e non sono solo gli extra-comunitar i ma sempre più anche cittadini di Malnate.
Per concludere non voglio esternare giudizi sulla Presidente della Consulta ma auspico e mi rivolgo agli altri tre componenti di quella misera Commissione a che si rendano conto del grave danno che commetterebbero nello schierarsi contro questa Associazione e a loro chiedo che abbiano l'onestà intellettuale di adoperarsi perchè quel Mercato possa continuare ad esistere permettendo così a quella Associazione
che tanti meriti ha e che tanto bene fa alle persone bisognose di continuare il loro compito e che i tre non diventino portatori del moccolo come altri hanno già ben detto in un altro intervento sempre su Malnate.org.
Concludo veramente invitando i quattro Componenti la Consulta se ne hanno il coraggio e l'onestà di riflettere su questo mio scritto e semmai volessero ulteriori chiarimenti loro sanno dove trovarmi.
Francescotto Franco.
 
 
# Gianni Colombo 2015-08-30 11:42
Buongiorno. Vorrei precisare per chiarezza che la Consulta non vuole spostare nulla e non ha nemmeno il potere di farlo. Le dirò anche che la maggioranza di essa ritiene che lo spostamento non sia una soluzione. Come però detto altrove sulla piazza è bene avviare una riflessione seria con il contributo di tutti.
 
 
# maggio-ranza 2015-08-30 22:29
4 elementi di consulta
la maggioranza è di opinione diversa vale a dire 3 elementi
Signora Arnoldi, noleggi un po' di eleganza e appellandosi a sopraggiunti impegni personali si goda il suo meritato tempo libero

aloa!
 
 
# qualcuno non lo sa 2015-08-30 18:26
beh allora qualcuno lo ricordi o lo spieghi alla signora presidenta che probabilmente o ha frainteso il suo ruoloo ha scelto il trampolino sbagliato...... ....
 
 
# Ale 2015-08-30 09:44
D'accordo con Franco intanto che io anche aspetto il già famoso verbale.
 
 
# aridaje 2015-08-30 11:09
sulla questione mercatino vorrei anch'io ribadire che 2,due ,DUE(sig,ra Arnoldi , sig. Vaccaro 2!!!!!!!!!!!!!! ) persone hanno espresso la richiesta di spostarlo e la sollecito a pubblicare il v erbale della famosa assemblea. In quanto all'articolo sulla Provincia di oggi, vorre chiedere al sig. Vaccaro se due persone su qualche centinaio per lui significa """L'opinione pubblica e' spaccata!""", in questo caso ha una ben strana opinione su cosa vuol dire quella frase
 
 
# opinione pubblica 2015-08-30 21:00
signor Vaccaro faccia il giornalista cioè eviti di fare da sponda a chiacchiere spocchiose di DUE=2 malnatesi + una porta"voce" che d'altro da portare è rimasta sprovvista da tempo
Se non si trattasse di "signore" direi: l'hanno fatta fuori dal vaso
ma trattandosi di attempate urlatrici dico
non ti curar di loro ma guarda e passa
 
 
# Costantino Monetti 2015-08-27 15:36
Dopo la lettera dell'amico Franco Francescotto vorrei fare alcune precisazioni riguardo al mercatino della solidarietà' di Piazza delle Tessitrici.
La Consulta non ha potere decisionale ma è' un tramite tra la popolazione e l'Amministrazio ne, raccoglie i pareri dei cittadini, li valuta e trasmette agli assessori competenti quelli che a suo giudizio sono meritevoli di attenzione. Sarà' compito loro apportare delle modifiche se e quando lo riterranno opportuno.
E qui devo tirare le orecchie all'amico Franco che forse non ha letto con attenzione l'articolo de "La Provincia di Varese" di mercoledì' 12 agosto ( preferisco pensare che abbia voluto pungolarmi nel prendere una decisione netta sul problema ) in cui io esprimevo chiaramente la mia opinione: no al trasferimento del mercatino.
Ho voluto precisare ciò' perché' in tutte le cose che faccio o che dico ci metto la faccia, come ho fatto ultimamente col problema della nuova viabilità' che entrerà' in vigore in via Libia e in via De Mohr con l'avvio dell'anno scolastico, e dell'arredo urbano ( "La Prealpina" del 19 e del 20 agosto ).
Sempre pronto a recepire osservazioni o critiche purché' costruttive, resto in attesa di osservazioni o segnalazioni.

Costantino Monetti
 
 
# aspettando godot 2015-08-28 17:56
siamo sempre in attesa dei verbali della consulta, invece di scrivere sui giornali e fare diatribe ed esprimere pareri personali personali ,egregi membri della consulta centro (anche quello della semi-faòòita riunione coi giovani, quella in cui gli lementi peggiori della piazza vi hanno sbeffeggiato non presentandosi)
 
 
# en att. la bellemere 2015-08-30 11:21
noi anche siamo sempre in attesa (da mò) delle risposte dei magnifici assessori, sostenibili e non, che in compenso usano questa piazza per i soliti proclami autoreferenzial i
 
 
# carluccio Martignoni 2015-08-24 23:13
Eccomi Sig. Gius. qualche notizia sul nostro concittadino Vincenzo Menafro, a Malnate da "quasi" sempre, già da ragazzo era un buon corridore in bici fino alla categoria dilettante, poi si dedico come sport, alle bocce vincendo molte gare, solo intorno ai 40 anni inizio l'attività di marciatore, correndo nei master, da allora vinse ben 39 titoli Italiani e 4 Europei fino a questo titolo iridato di Lione, partecipò poche volte ai Mondiali per mancanza di sponsor, nell'occasione del mondiale in Francia a Lione un grande sportivo malnatese, si impegnò a supportarlo garantendogli il rimborso di tutte le spese. Andando ad analizzare i tempi delle sue gare vinte, si può sicuramente dimostrare che se l'attività di marciatore l'avesse iniziata da giovane sarebbe stato uno dei migliori atleti in assoluto nella marcia non solo Italiana. Una curiosità, in tutte e tre le gare disputate a Lione la 5 la 10 e la 20 km, nella prime e la seconda vincitore della medaglia d'argento, nella terza l'ORO, nessuna ammonizione le e stata fatta e all'arrivo della gara vinta tutto il pubblico e i giudici in piedi ad applaudirlo. chiudo dicendo l'anno di nascita: 1935.
 
 
# gius 2015-08-23 18:45
Vorrei sapere qualche dato rispetto al neo campione Menafro che non conosco.
È un malnatese? Cosa ha fatto come disciplina sportiva e quali gare ha vinto? Visto che la bocciofila lo ricorda e un giocatore di bocce,a che livello? PERCHÉ si dice che forse è l ultima vittoria. Garzie sig.Martignoni ma pur abitando a Rogoredo non avevo mai sentito parlare prima d ora di questo sportivo a cui faccio i complimenti.
 
 
# malnate.org 2015-08-24 06:38
In attesa di risposta da parte del signor Martignoni;

Cliccate sulle immagini per approfondire:





Buona continuazione
 
 
# carluccio Martignoni 2015-08-22 22:44
La Bocciofila malnatese per onorare le favolose imprese di Vincenzo Menafro neo Campione del Mondo di marcia nella 20 km. a Lione, organizza una cena nel bocciodromo venerdì 28 Agosto alle ore 20.00. si invitano i soci e i simpatizzanti che vogliono partecipare, a comunicarlo in sede a Rogoredo.
 
 
# Carluccio Martignon 2015-08-14 18:31
Vincenzo Menafro. Finalmente per l'atleta malnatese una grandissima soddisfazione, la vittoria della 20 km di marcia ai mondiali di Lione, oggi pomeriggio l'alloro più pregiato dopo aver conquistato innumerevoli allori a livello Europeo e Nazionali.
Forse, (ma non ne siamo sicuri) e l'ultima gara del nostro campione, ma certamente merita il plauso di tutta la cittadinanza per quanto ha dato al nome di Malnate in questi anni.
 
 
# ma andate a casa!!!! 2015-08-12 11:29
Dai fatti ai titoli c’è di mezzo l’Arnoldi’s game
Ora ( : ) e anche (;)
che il buon Pino Vaccaro il dodici agosto sia curvo sulla macchina da scrivere per guadagnarsi lo stipendio o la diaria che sia,;- ci sta
Che l’editore della Provincia non rinunci al titolone abbocca-paesani anche in ferie,;-ci sta
Che la siora Arnoldi prema per essere sul giornale eee….. se ci sta!
Che il buon Vaccaro scriva che era stato pensato anche in passato lo spostamento del mercatino per carenza di parcheggi mi fa sorridere……
se riempi i parcheggi dietro alla chiesa col mercatino dove ne trovi altri per i visitatori che vengono anche da fuori a differenza del mercato tradizionale?
E tutto questo per 2 dico 2 di numero voci che hanno buttato lì l’idea quella sera dell'assemblea
e che cavolo, disordine e sporcizia si possono evitare a quella piazza in quel modo?
UNA VOLTA AL MESE c’è il mercatino della solidarietà
UNA VOLTA AL MESE la piazza si riempie di gente che curiosa
UNA VOLTA AL MESE quelli del comitato solidarietà si occupano di ripulirla e il tutto non disturba la serata dei residenti
Siora Arnoldi
e la faccia finita e se vuole farsi riconoscere come presidentessa della consulta scartabelli la storia di Malnate e ascolti i problemi ma anche faccia uno sforzino per elaborare e si limiti a fare con dignità la presidentessa della consulta di centro che tanto,;- fuori da lì,;- poco o nulla resta.
Costantino,
menomale che ha detto qualcosa lei ma la prossima volta all’orecchio di Pino gli dica di non mettere che è di Malnate Futura, ci fa più bella figura ma non perché ho qualcosa contro una lista civica (che non so neanche a che punto è e cosa facci) ma perché la serietà mi dice che se rappresento una consulta di zona non posso mettermi a lanciare segnali politici per la mia lista… se no diventa una pagliacciata dichiarata non le pare?
Gli altri due della consulta reggono il moccolo della teoria arnoldiana di una """moltitudine" " di gente che chiede a gran voce lo spostamento del mercatino tanto da discuterne ancora?
Gli altri due della consulta reggono il moccolo (punto)
A me no che il buon Pino non sappia dove trovarli (risibile)
A meno che siano tanto tanto timidi da aspettare le direttive del gran visir del PD prima di aprire bocca

(Pino, riposati)
 
 
# Gianni Colombo 2015-08-21 10:59
Buongiorno, poiché sollecitato dalle domande del post sopra desidero precisare alcune cose.

Personalmente non ritengo che la consulta debba trasformarsi nell'ennesimo organo di propaganda personale o luogo di scontro tra fazioni politiche diverse. Il Regolamento è molto chiaro in tal senso. Dovrebbe essere uno strumento che facilita il dialogo, raccoglie segnalazioni e opinioni ed elabora eventuali proposte all'Amministraz ione facendone una sintesi ragionata. E' per questo motivo che, fino a quando i temi sollevati durante le varie assemblee non verranno elaborati dalla Consulta, che è il luogo dove ho già espresso ed esprimerò le mie opinioni, preferisco fare considerazioni di carattere generale; mi sembra rispettoso del ruolo della Consulta e non reggere il moccolo a nessuno.

Certamente su Piazza delle Tessitrici va aperta una riflessione sul ruolo che deve avere ed è utile il contributo di tutti coloro che la frequentano e va trovato un punto di equilibrio: se è "la Piazza" di Malnate bisogna trarne le dovute conseguenze nel rispetto, quanto più possibile, delle esigenze di chi vi abita; se non lo è o non vogliamo che lo sia allora la prospettiva cambia completamente ma vanno trovate anche delle soluzioni alternative a meno di pensare che Malnate possa fare a meno di una Piazza in centro.

Cordialmente,

GC
 
 
# piazza in centro 2015-08-22 21:37
se per piazza intendiamo un luogo di aggrezioneper gli abitanti, dove comunque ci deve essere educazione civilta' e rispetto per i luogo e per chi vi abita sono d'accordo, perche' non dimentichiamoci di come e' strutturata , con abitazioni tutt'intornon e non si risponda con la baggianata avete fatto male a comprarla, un luogo dove si devono svolgere eventi, sul cosa organizzare si puo' discutere, ma se per piazza intendiamo un posto dove i proprietari di cani si danno appuntamento per utilizzarla come discarica dei bisogni dei loro animali, se si intende luogo di raduno di "giovinastri", badate bene non "giovani" (perche' ci sono due gruppi ben distinti) ma giovinastri che vanno avanti tutte le notti fino alle 3 ad urlare, ubriacarsi, vandalizzare, fare danni e risse, e , probabilmente, anzi, quasi sicuramente fare anche attivita', siamo prudenti con le parole, illegali ( i giovinastri, di cui sopra, che peraltro hanno ridicolizzato la lungimirante presidentessa non presentandosi al famoso incontro,dopo aver fatto irruzione con prepotente arroganza all'assemblea con urla insulti e minacce), se per piazza intendiamo aprire una discoteca in un locale situato sotto le case, non insonorizzato, non adeguatamente dimensionato(mo lti avventori stavano fuori per affollamento), un luogo dove portare i propri figli non a giocare , ma a sfogare tutto cio che i genitori non gli permettono in casa propria beh allora con l'idea di piazza non ci siamo
 
 
# e dai 2015-08-23 09:39
che lo abbiamo capito tutti .... me lo dici chi vorrebbe sporcizia e maleducazione?
riesci a passare oltre o ti i è incantato il disco?
 
 
# piazza 2015-08-23 15:04
beh visto quello che si continua a scrivere evidentemente a qualcuno/a non e' ancora chiaro,
nonostante gli sia stato detto in faccia......... .......e allora si continuera' a ripeterlo .... sopratutto a chi pensa di avere posizioni di comando facendo parte della consulta
 
 
# mercat inop 2015-08-12 11:52
lo spostamento del mercatino l'hanno chiesto in due,DUE non due-cento, la presidenta segue la strada del prezzemolino, per farsi pubblicita' tenta di usare la gente ma fa figure di .........
 
 
# in coda 2015-08-13 08:39
Certo che se l'opinione pubblica si costruisce sulle voglie di DUE cittadini siamo messi male.
Il giornalista non dovrebbe accettare di giocare una partita così e il sindaco per una volta, avrebbe fatto bene a fare il renziano doc ovvero quello che NON ascolta (dato che in tante altre occasioni gli viene bene)
Un giornale e il suo giornalista hanno responsabilità che sembra non capiscano più.
Adesso andiamo dietro alle paturnie senza renderci conto delle guerre intestine prima virtuali e poi vere che si fomentano?
Il profilo della signora Arnoldi è noto in paese e allora diamoci un taglio per misericordia del buon senso e della realtà.
Chi è questa signora Arnoldi per permettersi in primis di fomentare una balla del genere?
E cos'è questa consulta?
Un contentino parapolitico con rappresentanti di quart'odine?

Concorde in tutto e per tutto con MA ANDATE A CASA
 
 
# VERBALE 2015-08-13 11:08
Aspetterò il verbale di quella assemblea per leggere quante persone hanno tirato fuori la scemata dello spostare il mercatino dalla piazza e se non c'è il numero 2 come abbiamo tutti sentito quella sera sono perlomeno cavoli acidi della signora per prima e degli altri perchè adesso BASTA
non bastano gli illusionisti dell politica adesso anche gli improvvisati di una consulta.
Glielo mando io il verbale al Pino se non lo fa Malnate.org
 
 
# FACILE 2015-08-12 09:24
basta annotare l'indirizzo IP
 
 
# INDIGNATA 2015-08-11 07:43
La città dei bambini o meglio la città dei bamboccini.

Ore 22.15 di una serata estiva , e mentre buona parte dei cittadini Malnatesi , può godersi il meritato silenzio e la tranquillità di fresca serata estiva, gli sventurati abitanti che hanno le proprie finestre , giardini e balconi che sono nei pressi del campetto di malnate, non possono!!!

Tutti e dico tutti, possono tenere le proprie finestre aperte o sedersi fuori sul proprio balcone e rilassarsi, e sono certa lo facciano anche i genitori di quella maleducata folla di ragazzi, ( appena fuori dal concetto di bambini) che si riuniscono per schiamazzare , urlare , ruttare, musica a tutto volume, bestemmiare fumare e bere (lasciando una devastante situazione al mattino seguente), disturbare e portare la dove non consentito persino i ciclomotori, tralasciando il fatto che il parco era dotato di altalene per BAMBINI, quei bambini che tanto vengono curati dalla nostra amministrazione comunale, tanto da dedicargli perfino una giornata intera di festa di strada!!! E poi, nessuno tutela uno spazio nato per loro e per le persone che amerebbero trascorre qualche momento all’ombra di un grande pino… ma dove sedersi, su panchine sporche e vandalizzate? In mezzo al lerciume lasciato da questa sottospecie di esseri umani??

Tutti figli di qualcuno, che se magari si trovassero a passare per caso da questo parco, dimenticato dall’amministra zione comunale e dalla stessa sorveglianza di forze dell’ordine, resterebbero sorpresi e indignati da cotanta maleducazione!! Si perché di questo si tratta , e onestamente, non è più tollerabile sentire dire che sono ragazzi e quindi… ???? quindi cosa??? Questi ragazzi che disconoscono fuori casa propria le semplici regole del rispetto e del decoro, saranno gli adulti che probabilmente domani governeranno questo paese!!! Dov’è il senso civico? Dove il rispetto per chi deve sopportare tutto ciò ogni sera!!! Sera dopo sera, senza trovare pace!!!

Vorrei chiedere al Sindaco se esistono cittadini di serie A e di serie B… eppure mi sembra che in questo rione, tutti paghino le tasse e abbiano il diritto a fine giornata di poter andare a letto anche alle 22 e poter dormire con le finestre aperte… invece di dover attendere i COMODI di questi UNNI, che forse hanno il coprifuoco fissato per le 24.

Ma dove sono le regole? E dove i genitori di questi esseri??

Perché il Sindaco e la giunta tutta, non si sforza di trovare e istituire un luogo regolamentato in cui poter spostare tutta questa marmaglia? Un parco o un luogo lontano dalle abitazioni di tutti i cittadini laboriosi e piuttosto stanchi di pagare le tasse e poi……. Essere discriminati e volutamente ignorati.

Chissà se il Sindaco sentirà il bisogno di trovare risposte ma soprattutto pensare che il senso della città dei bambini non è solo a lungo raggio, ma dovrebbe riguardare ancor prima quei ragazzi di 13 anni in avanti , che sostano per ore al campetto vivendo senza decoro e senza rispetto per se prima, e poi prevaricando chi ha la sfortuna di avere le proprie abitazioni attorno a questo campetto.

Una cittadina INDIGNATA Ancora sveglia alle 23!!!

GRAZIE SINDACO.
 
 
# mimprascu 2015-08-12 09:40
guardi che i genitori sono impegnati a vedere e ad educarsi guardando "Il grande fratello" e "l'isola dei famosi" o cose simili.
 
 
# Oh signur!!!!!!!! 2015-08-09 10:02
Ieri sera ero a Bruschera di Angera zona chiesetta …. concerto rok ma di quelli a palla, ho visto che c’era anche Enzo di malnate.org con altri malnatesi.
Signori, là attorno villette, musica da far sanguinare le orecchie, tutti divertiti nessuno che si stracciava le vesti o faceva riti vudò ai musicisti.
Ho pensato alla signora Arnoldi e a quelli a cui dà fastidio l’abbaiare di un cane, il rumore della fontana, la badante che parla al cellulare, il ragazzino che piange perché si è sbucciato le ginocchia cadendo dalla bici e qualche amichetto suo gli ride dietro.
Un altro mondo è possibile...... ....Anche da noi???????????? ???
 
 
# brusca 2015-08-09 14:23
innanzitutto nessuno ha mai deto che due o tre eventi musicali a malnate non si possono fare, secondo era in estrema periferia, terzo c'e' una associazione che si occupa di tutto compreso gli sponsor quarto il concerto era dalle 18 tassativamente alle 24, a malnate c'e' la struttura del prenjmegen o la tendostruttra di villa braghenti, io sono favorevole troviamo sponsor e volontari che organizzano e via a malnate-rock sar
 
 
# gg.9n@libero 2015-08-09 15:35
non capisco BRUSCA
“innanzitutto…..” 2/3 eventi musicali -----OK dove?
---in piazza? I residenti vogliono stare tranquilli
A villa Braghenti’ il giornalista e il palazzo di fronte vogliono stare tranquilli

“secondo…” diciamo zona piattaforma ecologica? OK OK OK Vogliamo incominciare a mettere un qualcosa che l’anno prossimo diventa qualcosa di più che l’anno dopo ancora…… e si finisce che alla fine serve un tendone se serve in certe occasioni ma per altre è sfruttabile anche senza?

“terzo….” Che c’entra adesso l’associazione gli sponsor se stiamo parlando di trovare il modo di fare qualcosa che non sia decibel ospedalieri?

“quarto……” C’eri anche tu? hai visto quelli delle villette uscire come zombi col coltello tra i denti? E qual è il problema dell’orario l’orario si decide e si rispetta

“a Malnate c’è la struttura della prenimega…” Scusa? Di chi? A me mi risulta sia del comune e la tenda pure e dove la vuoi piazzare? A casa del giornalista e del palazzo della farmacia in piazza o dove?

“io sono favorevole::::: ” OK OK OK OK OK DOVE? Se si trova dove e ci fosse un progetto del comune per ritrovi e feste e sagre e spettacoli capisci che a quel punto anche se sono più di 2 o 3 concerti non c’è problema d’estate d’inverno, all’aperto con l’ombrello
Guarda che fuori da Malnate la gente esce in tutte le stagioni e se piove o c’è sereno fa lo stesso se può vedere qualcosa di bello che fa stare insieme

Se c’è lo spazio appena appena attrezzato vedi che poi andiamo a caccia di sponsor ma finiamola di pensare al ribasso
---2 o 3 eventi------ solo se c’è il tendone—con tutto il rispetto ma non c’è solo il modello ospizio!!!!!!!! !!!!!!!!!
 
 
# brusca 2015-08-09 18:02
1) ad angera il comune ci ha messo solo la faccia , nenanche un soldino 2) l'associazione che c'entra? chi monta e smonta palco etc etc
, che un concerto rock od hip-hop mica e' una gara di ballo liscio, 3) se guardate bene i programmi a decibel spinto dei vari comuni ne trovate 1 al massimo due all'anno per comune, e non in molti,3 vogliamo scegliere un luogo poco abitato come la bruschera? proponete, il tendone del pre-njmegen c'e' l'ha in gestione il pre-njmegen non il comune,5 chi dovrebbe coordinare il tuttose non la pro-loco? ma ce li vedete dei 70enni e oltre a organizzare un evento rock o di genere rap o via discorrendo? a malnate ci sono posizioni intoccabili che solo a mettere in dubbio le loro capacita' di creare eventi piu adatti a gente piu giovane gia ti sbranano, provate a toccare il pre-njmegen e mezza malnate insorge, ma dove vivete se non vi rendete conto di cio? a malnate non a milano...
 
 
# Residente 2015-08-06 21:53
Ma volete piantarla cosa abbiamo ottenuto dal ns sindaco con tutte le richieste avanzate da più residenti del problema piazza , non ha fatto nulla siamo ancora qui con il degrado, sporcizia, schiamazzi. . La consulta, indipendente dalle persone che la compongono, non ha nessun potere decisionale ma almeno ci prova a sollecitare il problema all'amministraz ione. Di destra o di sinistra, e non per partito preso come la maggior parte scrive su questo forum , ringrazio per la loro disponibilità ad ascoltare le ns richieste.
 
 
# mercatini 2015-08-07 09:28
per adesso abbiamo ottenuto pulizia piu frequente e attenta, vigili che passano per ultimo controllo alle 23 circa, carabinieri che ad una certa ora della notte entrano in piazza e fanno pressione a chi devono, e' un buon passo in avanti
 
 
# mimprascu 2015-08-06 11:31
Che ci si lamenti è uno sport mondiale. C'è chi si lamenta di politica, chi di malattie, chi di calcio e chi del tatuaggio o protesi non conforme alle proprie aspettative. Uso il termine protesi per indicare tutti i tipi di cellulari. Ora che una piazza deve essere un di silenzio e meditazione mi sembra fuori luogo. La piazza va vissuta. Ora che i ragazzi e non più tali fanno rumore questo e riprovevole, ma dopotutto apprendono dagli adulti e neanche gli interventi delle forze dell'ordine possono cambiare ciò che hanno appreso dagli adulti. Le forze dell'ordine possono intervenire al momento, poi io penso che tutti ritorni come prima. Quelli che hanno acquistato e vivono nei dintorni possono solo lamentarsi, fino a quando tv e mass-media fanno passare certi messaggi. Ci vuole educazione e l'educazione può solo partire dal comportamento degli adulti, tutto il resto è fumo. So di essere noioso e non conforme agli epiteti che leggo, che somigliano al comportamento dei ragazzi nella piazza. Preferisco, spero di poter interloquire con qualcuno anche se il mio pensiero può non essere condiviso. Mercatino, mercatini, non mercatino, non mercatini, la piazza è nata dal villaggio primitivo proprio per fare questo e dar modo di incontrarsi e far (caciara). La richiesta di spostarli mi sembra fuori luogo. Iniziamo ad educare i ragazzi, educarli alle cose belle e al rispetto di se stessi e degli altri, ma fin a quando faremo vedere "l'isola dei famosi", o "Il grande fratello", credo che possiamo continuare a lamentarci. Buon tutto
 
 
# ma andate a casa!!!! 2015-08-05 08:00
signora arnoldi con gianni giovanni e costantino
se addirittura prendete in considerazione la proposta di spostare il mercatino della solidarietà è come deviare verso la logica di sigillare Malnate a tutto e tutti quelli che “disturbano” per il semplice fatto di esistere e percorrono le zone per così dire “comuni”.
Un conto è ascoltare chi denuncia schiamazzi e vandalismi altro è criminalizzare gli effetti di attività persino sociali.
No mercato
No mercatino
No fontana rumorosa
No badanti al cellulare
Perché non proponete di mettere il filo spinato attorno a quella piazza e i cecchini con fialette anestetizzanti sui balconi degli ultrà del perbenismo e dell’isolamento ?
Ma stiamo diventando matti?
Ma il senso e la misura delle cose dove sta più?
 
 
# vacci tu 2015-08-05 08:33
appunto
il senso della misura l'hanno perso da un pezzo quelli che usano la piazza come il proprio personale c..toio e ancora di più quelli come te che parlano solo per crearsi meriti politici, tanto abitano altrove
 
 
# ma andate a casa!!!! 2015-08-05 09:16
Ci sono già caro VACCI TU, ci abito anch'io lì e anch'io sono infastidito dal degrado dei portici
Io ci abito e non è la prima volta che dico al Sindaco di occuparsi della pulizia.
Il problema è negli schiamazzi e nei vandalismi e allora ci dobbiamo concentrare su quello mica sulla alienazione della vita di piazza di un paese se no chiediamo tutti di essere risarciti, vendiamo e ce ne andiamo da un'altra parte e al posto degli appartamenti che si affacciano sulla piazza ci mettiamo tutti insieme per vendere solo a uffici.
E' assurdo che si metta in discussione la vita di una PIAZZA centrale di un paese.
Questa piazza ha mille problemi ma ormai è lì.
Togli quel poco che offre e dimmi a cosa serve?
Quelli del mercatino della solidarietà potrebbero sì mettersi d'accordo col comune per maggiore sorveglianza e pulizia ma sappiamo bene che gli incontinenti delle pisciate notturne non sono quelli
Ti ricordo che tra un po' il sindaco con la sua amica del progetto delle giostrine inclusive piazzeranno lì un parchetto giochi
I bambini se dio vuole parlano urlano e le mamme respirano a volte rumorosamente. Nessuno se lo ricorda? Vogliamo fargli pssare liscia anche questa o basta la promessa che gli stradini raccolgano le carte di caramelle attorno alle giostrine?
Sarà solo un bel manifesto elettorale per l'Astuti o anche un modo di migliorare la situazione?
Signora Arnoldi, se davvero vuole concentrarsi a settembre incominci a farsi dare dal sindaco le garanzie che deve per piazzare un parchetto giochi di città di bambini e dopo ne riparliamo
 
 
# gino 2015-08-05 15:59
si certo, il parchetto inclusivo....
Incomincia tu a chiedere di sistemare il degrado sull'altro lato della piazza, quello dei camion carichi di macerie e dei furgoni che sporgono parcheggiati per tutto il fine settimana
O quello dei cani portati a defecare nelle aiuole sotto il megacartello di divieto
Degrado porta degrado, indifferenza porta indifferenza, il non rispetto delle regole porta a non rispettare le persone.
Incomincia tu, invece di parlare di risarcimenti improbabili e non dovuti.
 
 
# annalisa 2015-08-05 08:31
Ma scusate, x quanto riguarda il mercatino . . . . che non è più un mercatino, o meglio, non rispecchia più quelle caratteristiche per le quali era stato imposto, perché non andate a bussare a casa dell'organizzaz ione chiedendo a loro un maggior controllo e una maggiore sensibilizzazio ne di chi espone, o anche qui non si possono andare a toccare i parenti pena la querela. . . . .mhiiiiiii che barba, prima la suocera, poi la madre, poi ancora la suocera, quindi la madre.........! !!!!!
 
 
# se non sai taci 2015-08-05 22:55
Per dovere di cronaca è bene dire che il comitato di solidarietà paga di tasca propria una persona che pulisce i portici ogni santa volta che viene fatto il mercatino.
Ma a Malnate oramai sappiamo bene a chi è in mano la cronaca e ci dobbiamo accontentare di Anna lisa e dei poveretti come lei.
 
 
# ma andate a casa!!!! 2015-08-05 09:42
signora annalisa quel mercatino c'è una volta al mese!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!
ma non faccia ridere e da dove salta fuori la storia che non rispecchia le caratteristiche per le quali era stato imposto?
S'imponga lei di essere più seria se anche vuole pizzicare le natiche dei politici che non le vanno a genio perchè con argomenti come i suoi, hai voglia a racapezzarsi per arrivare anche solo a chiedere una telecamera o un cestino della spazzatura in più
 
 
# anna lisa 2015-08-05 12:57
Anna Lisa ce l'ha con il mercatino perché la solidarietà non può fare nulla per lei. Il suo bisogno è diverso dai poveracci che grazie al comitato arrivano alla fine del mese. Ma le bollette ai poveri in spirito ancora non lepagano. Provassero a chiedere altrove
 
 
# . 2015-08-05 15:52
ma ci faccia il piacere!
mercatino della solidarietà?
ma dove????!!!!
ma guardate un po' la maggioranza degli espositori, solidali solo con se stessi.
finitela!
 
 
# se non sai taci 2 2015-08-06 09:24
Ancora per dovere di cronaca, glieespositori pagano una quota per installare il banchetto e gli incassi servono al comitato per gli aiuti ai bisognosi e per le tante altre attività.
Ma qui continuiamo a parlare alla c...zo infatti, puntuale come al solito, è arrivato puntino.
Perché dopo il Ponte d'oro, riconosciuto peraltro da Damiani Sindaco alla Solidarietà, non istituiamo il premio "portico di m..da?".
Io candido puntino e Annalisa, non hanno concorrenza!
 
 
# perè pè pè 2015-08-06 10:15
Hai fatto bene a scriverlo adesso la presidentessa Arnoldi non deve neanche disturbarsi a informarsi e altrettanto vale per gli altri tromboni e trombette che con la scusa del consiglio di zona giocano a tirare le acque non si capisce a quale mulino ma di sicuro è un mulino usurato di loro pertinenza.

Ma gli altri tre della consulta fanno volontariato per reggerle il moccolo?
 
 
# malnate.org 2015-08-06 06:23
Spiace trovare simili esternazioni perché del tutto fuorvianti. Evidentemente non conosce il lavoro del Comitato Solidarietà e come è regolato il Mercatino – come, la presenza degli espositori, contribuisce agli obiettivi sociali. Trova il link del Comitato Solidarietà Malnatese in Home e se avrà la bontà di raccogliere le informazioni, comprenderà il valore della storica iniziativa. Naturalmente, per ogni ulteriore informazione è facile contattare i responsabili sempre pronti ad illustrare contenuti e metodi di raggiungimento finalità.
Buona continuazione
 
 
# aaa 2015-08-07 10:15
visto?
il forbicione della censura ha colpito ancora
contenti voi...........
almeno però risparmiateci i pistolotti delle esternazioni fuorvianti
Buona continuazione
 
 
# malnate.org 2015-08-07 10:43
Prego sig. “aaa” – “gigetto” – “ .” (del 6 agosto 2015); non abbiamo pubblicato i suoi messaggi perché dal contenuto ripetitivo e confermiamo “fuorviante” là dove, nonostante l’evidenza, si ostina a pretendere di falsare realtà pubbliche e sociali. Come saprà, lo scopo dei nostri forum è quello di lasciare libero spazio alle opinioni e questo è stato ottemperato.
Buona continuazione
 
 
# bbb 2015-08-10 14:59
Complimenti !
Come dire: sei tracciato, sappiamo chi sei e SE VOGLIAMO oltre a censurarti TI VENIAMO A PRENDERE.

Vediamo quanti continueranno a scrivere qui non appena si saranno resi conto.
Buona continuazione (nella censura delle voci altre)
 
 
# malnate.org 2015-08-11 09:55
Sig. “bbb”, ognuno di noi, quando accede a Internet è tracciato.
Per quanto riguarda il "TI VENIAMO A PRENDERE" è azione che spetta alle forze dell’ordine, alla polizia postale quando ravvisa necessità, sollecitata da segnalazioni.
Per quanto riguarda il "sappiamo chi sei" stia tranquillo, noi non conosciamo chi scrive. Nella legittimità dei segnalatori di frequenza utenza al sito, non compare nome cognome, indirizzo di chi accede o scrive….!
Il nostro avviso di non pubblicazione di alcuni suoi messaggi del 7 agosto scorso, se ci pensa bene, è stato preceduto dalla pubblicazione dl suo messaggio “aaa 2015-08-07 10:1”, dove accusava censura. Avremmo potuto ignorare quel messaggio e nessuno se ne sarebbe accorto!
La nostra risposta a quel messaggio e al suo ultimo del 2015-08-10 14:59:46 le significhi che, in questi forum, quando notiamo ripetizioni di contenuti provenienti dallo stesso mittente le escludiamo perché se il concetto è già stato reso pubblico non serve riempire altri spazi; perché non interessa a noi per primi SIMULARE condivisioni di ipotesi o tesi facendo comparire sul web tanti “Autori” (quando riconosciamo sia uno); perché questi forum nascono allo scopo di comunicare.
Buona continuazione
 
 
# @bbb nelle nuvole 2015-08-11 11:30
Lamentati con il supermercato dove credi di avere lo sconto se hai la tessera.
Lamentati con le compagnie telefoniche e altri fornitori che fanno busines vendendo le banche dati dei loro clienti (che i clienti fanno quando gli danno nome indirizzo e telefono) a chissà chi e poi ti trovi impestato di pubblicità anche ingannevoli e caschi a fare contratti che ti mettono il collare e la catena.
Vieni giù dal pero che siamo tutti controllati e quelli di Malnate.org fra i primi
Ce l'ai la scatola nera in macchina? Ce l'ai il navigatore? Ce l'hai il cellulare?
Se hai scritto qualche stronzata contro qualcuno ringrazia che non te l'hanno pubblicata se no quel qualcuno potrebbe querelarti e lì sì che la polizia risale a chi sei
 
 
# ccc terra terra 2015-08-11 19:07
si certo.
mi pare di ricordare insulti pubblicati tempo fa.
sfuggiti al moderatore?
non denunciati dalle vittime?
boh, mi pare, forse, si direbbe che non se ne è saputo più nulla.
però pubblicati.
macari, può darsi, sarà che il moderatore guardava le ripetizioni.
succede.
e grazie di esistere
 
 
# Piazza del centro 2015-08-06 08:58
Ci sono tipi/tipe come quello del 2015-08-05 15:5 che non si interessano d'altro che delle loro cose nel senso che tutto quello che succede intorno( se gli va bene) gli è dovuto.

Cara Malnate.org non è facile ragionare di spazi e cose pubbliche con persone così e chi prende in considerazione lo spostamento del mercatino e chi accusa il comitato di incuria è stupido e in malafede (sia che abbia o non abbia lauree da vantare .... tanto per essere chiara)
Questa piazza e questi condomini (e io ci abito) sono stati costruiti senza nessun progetto per qualificarli a residenze di centro e piazza del paese e alcuni problemi sono innegabili.
Chiedo anch'io più attenzione alla pulizia e alla sorveglianza ma da qui a contestare alla cieca (e ti assicuro che certe persone si lamentano del cane che abbaia 30 secondi) ne passa.

Signora Arnoldi da chi ha raccolto la richiesta di spostare il mercatino?
Sia sincera e eviti di farsi prendere la mano dallo slancio di sue amicizie grazie
 
 
# mercatino 2015-08-06 12:21
spostare il mercatino l'hanno chiesto solo ed esclusivamente due signore, non possiamo fare nomi per la privacy ma la presidentessa si attacca a tutto cio che le da visibilita' in termini polemici in modo da apparire sui giornali, in realta' altri hanno chiesto solo una maggiore attenzione,dagl i espositori a non lasciare rifiuti sparsi nei quattro angoli della piazza ma di sistemarli in un unico punto, di non abbattere i lampioni, come e' successo, e visto che gli organizzatori arrivano ad assegnare i posti alle 7.30 o giu di li, di non cominciare ad usare i clacson delle auto, urlare gia alle 6 - 6,15
 
 
# difatti 2015-08-05 08:07
Io propongo che la piazza sia trasformata in un bel parcheggione sempre che non dia fastidio ai nicola e dottoresse impettite.
Signora Arnoldi, prenda in considerazione anche me se no mi sento tagliato fuori dal DIALOGO nè?
 
 
# e poi 2015-07-29 08:25
L'altra sera c'è stata anche una giovane signora che ha avanzato perplessità sull'aspetto "educativo" della "campagna Città dei bambini" dicendo che a furia di raccontarla ai bambini a scuola e in altre occasioni istituzionali, questi si sentono liberi di scorrazzare con la testa tra le nuvole perchè la città è a misura delle loro esigenze e la percezione è quella che gli altri, pedoni e automobilisti siano tutti sensibilizzati.
Anche questa cosa meriterebbe incontri dove i cittadini si sentono liberi di parlarne senza che il sindaco s'intrometta con le sue spiegazioni ripetitive e di parte
Tutte e 4 le consulte potrebbero farci un pensierino !!!!
 
 
# curioso 2015-07-29 10:03
bene
almeno sulle cose più semplici, tipo i parcheggi pericolosi di cui si discute da anni, si vuole intervenire o si aspetta che diventino la base per una situazione di inciviltà diffusa ?
 
 
# residente del centro 2015-07-29 09:03
Leggo con soddisfazione dai giornali che è prevalsa la versione bicchiere mezzo pieno MENOMALE
E POI, interessante questa "alzata di testa"......... . non se ne può più!

Ancora da Varazze un saluto alla mia piazza preferita( .org)
 
 
# arturo 2015-07-28 21:06
Avviso meteo: previsioni per domani sera = pioggia. Mi dispiace per i residenti il rumore della pioggia che cade sulla piazza potrebbe rovinarvi il meritato riposo dopo una intensa giornata a controllare chi fa rumore
 
 
# residente del centro 2015-07-28 08:21
com'è andata ieri sera l'assemblea?
saluti da Varazze
 
 
# risposta veloce 2015-07-28 09:17
Bella serata un bel po’ di gente
Ti dico velocemente qualche cosa
1 critiche varie per schiamazzi e movimenti che disturbano arrivati anche dal ristorante che gli danno fastidio quelli che scorazzano con bici e altro
Poi la dottoressa Merlo h criticato il mercatino perché diceva alla fine ci sono un sacco di maleducati che sporcano e pisciano
Il bar l’ha smentita
Poi il damianino che ha cercato di riprendere il ritornello delle animazioni in piazza…. messo a tacere dalla maggioranza
Nel frattempo i famosi giovani della piazza si sono avvicinati e hanno detto la loro qualcuno con modi poco simpatici e altri invece più urbani ma insomma il bello è stato che si siano introdotti e devo dire che l’Arnoldi ha saputo prendere la palla al balzo e si è impegnata a organizzare una riunione con loro e la proposta è per lunedì 3 agosto in sala consigliare ma deve chiedere al comune
Ciao
Torno al lavoro
 
 
# ritenta 2015-07-29 08:34
Vedere Marco che, con gancio della Arnoldi,tenta di prendere voti dalla piazza con il suo bing bang e invece prende scoppiettanti schiaffoni e torna mestamente al posto non ha prezzo.......pe r tutto il resto c'è pippa card
 
 
# degrado relazionale 2015-07-29 09:49
Cara la mia gente di Malnate la sera della riunione comunque si è visto bene chi sono quelli che non vogliono sentire ragioni e guarda caso c’era il Nicola quello di facebook e degli attacchi a tutti quelli che non la pensano come lui.
Penso che la maggioranza (con tutte le ragioni di voler trovare qualcosa che assicuri un po’ di tranquillità) erano persone con le quali si può ragionare
I Nicola ci sono e si riconoscono subito in mezzo alla gente come qui dentro nel forum
Il problema più difficile da superare per un paese non è il problema che si discute ma la capacità di discussione di certa gente perché non c’è peggior degrado da abbattere di quello relazionale
 
 
# degrado istituzional 2015-07-29 10:01
caro degrado, le cose sono mooolto più semplici: si violano le regole si o no?
si? allora intervengano le autorità preposte, senza se e senza ma.
no? e allora che discutiamo a fare?
 
 
# fortunato te 2015-07-28 09:14
fortunato te concittadino che sei a varazze, l'ineffabie presidentessa ha concluso la splendida assemble, con l'idea bazana, a essere gentili, di convocare una riunione proprio col gruppo di teppisti vandali per no dire la cosa piu grave, che infestano la piazza, col gruppo di soggetti segnalati dai carabinieri e su cui i carabinieri stanno facendo pressione, che si sono introdotti di prepotenza nell'assemnlea con urla insulti e arroganza, e la signora vuole mediare con questi soggetti... complimenti, pensa di avere piu potere dissuasivo delle forze dell'ordine... tanto per sua ammissione lei neanche spesso vive piu' a Malnate
 
 
# risposta veloce 2015-07-28 09:30
per una volta che ci sono segnali di apertura tu non solo non li sai leggere ma ti chiudi a riccio
mi spiace dirlo ma se tutti ragionassimo come te l'unica prospettiva è la guerra a oltranza di pianerottolo
(e questo vale anche se sei chi penso che tu sia) perchè se si vuole provare a risolvere dei problemi bisogna metterci LA TESTA
 
 
# rob de matt 2015-07-28 11:32
non c'e' nessuna apertura, hanno ridato fiato alla feccia di malnate, mentre ragazzi che ponevano il problema della vivibilita' per loro del paese ma in maniera dialogante stavano per essere snobbati, cosa volete aprire con due che irrompono nell'assemplea insultando urlando, quando sappiamo che tra l'altro loro sono i vvandali disturnatori, che fanno risse, e che da quello che che vedono gli abitanti della piazza probabilmente fanno commerci illeciti(non uso le parole precise per ovvi motiivi)... vogliamo sostituirci ai carabinieri? s se sono personaggi schedati... ma dai
 
 
# residente del centro 2015-07-28 10:34
Grazie a tutti e due
Bicchiere mezzo pieno o mezzo vuoto?
Una cosa che sembra certa è che la signora Arnoldi media e smuove le acque e questo fa onore
Sto per andare a comprare l’olio………uno spettacolo!!!!!!!!!!!!!!!
ciao
 
 
# annalisa 2015-07-28 14:22
Ma nessuno dei lorsignori che adesso tanto si lamentano dei bambini che schiamazzano, che giocano a pallone, dei giovani che fanno i vandali, che fumano ecc. non si ricordano quando erano bambini loro, o più giovincelli . . . . magari loro nel mirino delle forze dell'ordine per schiamazzi ed altro?
Questa non è certo una giustificazione per quel che succede oggi, ma alcuni personaggi farebbero bene a ricordarsi dei tempi passati
 
 
# testalesa 2015-07-29 09:35
c'ai ragione!
mi ricordo che da bambino bevevo e spacciavo, poi crescendo ho smesso.
 
 
# Augusto 2015-07-28 19:23
Genitori mi raccomando! Quando rimetteranno in sesto la fontana, sempre ammesso che lo facciano, vestite i vostri bimbi con dei costumini alla moda e firmati così da non ledere i sentimenti deigli abitanti in piazza.... Si perché anche questo gli da fastidio!
 
 
# Cesare 2015-07-29 09:38
Augusto mi raccomando!
Quando parcheggeranno il camion carico di macerie sotto casa tua che tuo figlio in bici ci lascia la dnetiera sul cassone non ti lamentare... Si perchè anche questo succede in piazza da anni ma non da fastidio ai nostri solerti!
 
 
# vorrei 2015-07-22 21:25
Il competentissimo sig.assess.Rigg i è smentito addirittura dall amministratore di Pedelombarda. A Malnate nessuna opera viabilistica prevista!!!!!
Capito sig.Riggi?
In una calda sera di luglio perché conta balle a 4 astanti della consulta alla Folla, dove brilla la presenza della siora Maria con Costantino,Giov annino end Johnson?
 
 
# piazza 2015-07-22 13:19
signori della consulta,vorrem mo che invitaste il sindaco o almeno la si. Croci ufficialmente alla riunione di lunedi, o dobbiamo pensarci noi cittadini? gia' e assurdo che a sala consiliare libere abbiate deciso di convocare l'assemblea al Byblos poi se invece di soddisfare le richieste dei cittadini decidete di agire per vs. conto mi sa che non avete capito il vs ruolo.
 
 
# Giuseppe 2015-07-23 01:10
Ma perché? Nell'angusta sala e non in piazza? Hai forse qualche problema? Visto che si parla di problemi della piazza, quale posto migliore? temi forse qualcuno o qualche cosa?
 
 
# temo 2015-07-23 11:24
non si teme nessuno , e' che con tutte le persone che sono in piazza la sera, voglio vedere come si fara a parlare, e poi in tema di angussto, la signora ha detto byblos che e' un quarto dell'ANGUSTA sala, sig giuseppe, forse lei ha qualche problema
 
 
# domanda 2015-07-17 13:43
in molti punti e' stato recapitato l'invito a partecipare alla consulta centro flooa del 27 luglio, a molti tranne ai condomini della piazza, forse perche' noi non possiamo dire la nostra sul luogo dove abitiamo? il nostro parere e' sgradito?come dice qualcuno avete comprato la casa in piazza mo non rompete?
e poi perche' non invitare il maresciallo della stazione dei carabinieri, per sentire dalla sua voce la strategia che stanno adottando che pare stia dando i suoi frutti? sig.ra Arnoldi il ns parere non le interessa??????
 
 
# Cittadino 2015-07-14 07:23
Vedendo le foto dei lavori fatti nel parcheggio di via Verdi non mi sembra una operazione ben pensata visto che sono stati eliminati due posti auto e con le piogge il terreno continuerà a migrare verso valle complimenti ai nostri tecnici che sovraintendo ei lavori sul territorio! Ma per la conclusione dei lavori in quella zona mi riferisco al terreno verso l'antenna dobbiamo aspettare la prossima amministrazione ? Buon lavoro a tutta l'amministrazio ne
 
 
# cittadino 2 2015-07-14 10:01
proprio lì tempo fa ci buttavano le foglie ma tra un po ci piantano degli alberi così le radici tengono...... almeno così dicono !
 
 
# difficile per tutti 2015-07-11 11:39
La piazza tessitrici soffre del male di altre piazze abitate
Se guardiamo la questione dalla parte dei residenti è presto fatto: le iniziative devono esserci ma non di sera ma non nelle ore del pisolino e via di questo passo
se la guardiamo dalla parte del "salotto buono" è un peccato non ci siano iniziative per il paese in orari in cui i malnatesi hanno piacere ad uscire di casa
E allora?........ .... non se ne esce, ci sarà sempre scontento
Quella "PIAZZA" è nata malamente ibrida oltre che decisamente non accogliente (voglio vedere come butterà quando ci sarà quel parco inclusivo…..!)
.... la fontana disturba, il mercato disturba, disturbano le badanti al cellulare, disturbano i bambini e adesso i bambini che sono cresciuti disturbano di più perchè il centro è quello e lì si ritrovano con gli interessi della loro età acuiti dalla povertà anche di programmazione di un paese o città che dir si voglia, senza interessi
Bar – pizzerie ce ne sono ma senza spazi aperti dove stare a prendersi una birra o a farsi una partita a scopone scientifico
Malnate ha un'area feste adesso si e adesso no, mai decollata mai strutturata in modo che possa crescere
Malnate non ha denari da investire e come altri paesotti l'estate è riscaldata da esigenze non riconoscibili.
Privati che volessero investire in questo senso con terreno atto a ospitare “aggregazione” ?????
Centri commerciali ?
o ………. mi viene in mente solo il signor Pozzi di Cava Cattaneo che oltre ai giovani di Malnate potrebbe fare il business con molti molti altri
(io in piazza non ci abito ma se ci abitassi, con le emicranie di cui soffro, quasi sicuramente anch'io sarei meno tollerante verso gli altri (....e tutto questo NON GIUSTIFICA quelli che non avendo altro diventano vandali e intollerabili maleducati)
 
 
# positivo 2015-07-13 10:10
Ieri ho percorso per la prima volta l'utilissimo ponte alle cave di Molera,(braviss imi gli esecutori) e poi sono rimasto affascinato della sistemazione del tratto fino al Trotto con 2 ponti in legno bellissimi.Al Mulino c'era una festa con molti giovani e bambini che facevano il bagno nella"piscina". Domenica prossima gli alpini con la pro loco faranno una festa per una iniziativa legata all'ospedale.Qu este iniziative non fanno notizia-peccato .
 
 
# malnate.org 2015-07-13 10:24
Grazie per questo post. Le notizie, possiamo darle tutti noi qui come altrove.
Da parte nostra facciamo il possibile con le disponibilità che abbiamo e se vorrete inviare al ns. indirizzo di posta elettronica ciò che ritenete utile (foto - video), compreso articoli auto redatti, sarà un piacere pubblicarli tra i reportage. Abbiamo tutti bisogno di BUONE NOTIZIE.
Cordialmente
malnate.org
 
 
# stufi 2015-07-11 15:55
non siamo intoleeranti verso l'aggregazione, che ci siano persone in piazza con bambini e quant'altro fino asd ore decenti nessuno lo contesta e nessuno dice che a malnate ci sia il max di divertimento per i giovani, ma qui si parla di schiamazzi e risse, anche fino alle 2 o 3 di notte e non "movida" ma un gruppo di sciamannati che sporcano urlano fanno atti vandalici e ultimamenyr si stanno aggiungendo piccoli spacciatori, e sono ragazzi italiani ( a dir la verita alcuni anche un po' piu' di ragazzi).la fontana disturbava una persona, difatti poco considerata come lamentela, il mercato creava problemi anche di assestamento, perche se non lo sapete sotto ci sono box e di certo non e' strutturata per farci sostare dei camion quindi non iniziamo la solfa che vi siete comprati a fare la casa in centro, perche le abbiamo pagate e in proporzione anche piu di quelle in periferia, si, anche per avere servizi e un po di movimento ma non per subire piccoli delinquenti perche di questo si tratta, e se poi da alcuni genitori di quelli piu giovani ti senti rispondere mica siete i padroni della piazza, mio figlio si deve pur "divertire" in qualche modo...la voglia di passare a metodi meno consoni della collaborazione con forze dell'ordine e polizia local a volte viene... ma meglio reprimerla...
 
 
# FOTOTRAPPOLA 2015-07-11 17:48
Caro sindaco vedi in Internet FOTOTRAPPOLA e piazzane qualcuna ( in orari deserti) dove tutti sanno che serve dopo torna e ritorna sul giornale a spiegare il risultato della “caccia”
Ma è mai possibile che la gente deve arrivare a esasperarsi così
Sam, comincia a fare qualcosa di immediatamente concreto con 4 spiccioli ma fallo
Non hai i soldi? Trova lo sponsor e gli prometti che lo citi tutte le volte che vai su un giornale e parli di sicurezza e cura delle zone (vale anche per i bisognini dei cani e i motociclisti del lanza)
Caro sindaco se l’idea ti sembra cretina spiega perché e dai un’alternativa al vigile serale due volte alla settimana che serve di sicuro ma anche .... ma se è lì, chi vuole imbrattare spacciare o fare evacuare il cane va di là
dai un’alternativa che non siano le ronde dei cittadini arancioni ……
Vai ma vai sul giornale e dicci qualcosa di concreto tu e la vice tua ma per dimostrare non per dire che qualcosa per sto paese state facendo
i totem cartelloni della città dei bambini sparsi nella "città", bello mio, non bastano, te l'ha mai detto nessuno?
 
 
# stufi 2015-07-09 18:14
gli inquilini dei condomini introrno a piazza Tessitrici vogliono segnalare la situazione insostenibile che si sta crenado in piazza a notte inoltrata per la presenza di due gruppi di ragazzi che stazionano davanti la lavanderia a gettoni che oltre agli schiamazzi fino all'una di notte e oltre, alla situazione di degrado e vandalismo che troviamo spesso alla mattina, adesso stanno aggiungendo risse e probabilmente spaccio di stupefacenti, invitiamo la consulta a prenderne atto e cominciare a mettersi in contatto con le autorita' preposte per sostenere le ns. richieste di maggiori e piu stringenti contolli, grazie
 
 
# umberto 2015-07-10 14:28
Ma perché non andate all'assemblea e riferite quanto su riportato, e poi non fate delle belle segnalazioni scritte alle autorità competenti (sindaco, vigili, carabinieri) naturalmente con ricevuta?
 
 
# stufi 2015-07-11 11:12
siamo gia' in contatto con i carabinieri e con l'amministrazio ne, ma magari anche la collaborazione di cittadini che quando vedono cose strane o traffici sospetti, perche' ci sono, segnalano, darebbero una mano invece di sentire alcuni, come il prezzemolino che per sua convenienza li difende........ .....
 
 
# Umberto 2015-07-11 14:16
I cittadini? Si certo i cittadini potrebbero fare ...e anche molto e non solo lamentarsi. Peccato che a Malnate viva l'anarchia assoluta, la maleducazione impera, il vizio di non rispettare le norme e leggi è ormai un motivo imperante. Quali cittadini? Quelli della sosta vietata, dell'elusione continua al codice della strada, quelli che se gli fai notare che hanno sporcato con il loro cane ti rispondono di farti i cavoli tuoi (quando va bene)? Quali cittadini, quelli che mandano perennemente a fanc....... Carabinieri e Vigili, salvo poi implorare il loro intervento se qualcuno lede i loro sacrosanti diritto o il cane di qualcunaltro gli caca davanti a casa? Quali cittadini? Quelli che versano i propri rifiuti nei bidoni della spazzatura della pubblica via per risparmiare sui sacchi cippati?
 
 
# ---,,, 2015-07-13 09:14
verissimo.
però se i cialtroni che mandano a ... potessero farlo una volta sola, forse le cose cambierebbero un pochino.
Come quelli della sosta vietata, che alla terza multa ....
Come quelli del codice della strada che ai punti persi per il telefonino....
 
 
# cittadino 2015-06-05 10:31
Sono un poco spiazzato sentendo che Malnate Futura esista ancora queste persone. dopo tempo che non più presenti e attente su Malnate improvvisamente si introducono in una consulta e riprendono voce una volta come membro della consulta e l'altro come politico. oltre che apprendere i disagi dalla stampa e dai siti web un giro per il territorio lo fanno? non mi sembra visto che è quasi un anno che in villa Braghenti vi è una discarica abusiva e nessuno sene preoccupa aspettiamo che una bambina o bambino vi cada sopra e poi urliamo al degrado ? mi sembra che ripulire un luogo dove i bambini vengono lasciati correre in sicurezza sia il minimo per una cittadina attenta ai piccoli.
 
 
# zia 2015-06-05 19:13
certamente avrai segnalato un anno fa agli uffici competenti
consiglio di mandare una mail al sindaco e all'assessore all'ecologia
vedrai che risolveranno prontamente
 
 
# arturo 2015-06-05 18:25
Giusto per sprecare del tempo, se devi fare delle critiche a prescindere al Monetti perché ti sta sulle scatole, allora vai al bar e digli in faccia quel che pensi, altrimenti vai alle riunioni della consulta ed esponi i tuoi problemi. In ultimo leggi i giornali che magari qualcosa trovi su villa braghenti
 
 
# . 2015-05-31 18:34
Una notizia per la sig. Arnoldi il parcheggio di via Verdi dovrebbe essere di sua competenza. La vorrei avisare che lo sta perdendo perché sta scivolando verso la valle del fugasche tutta una parte di parcheggio e il muretto di contenimento stanno scivolando. Già che comunica questo dica anche di pulirlo e sopratutto di raccogliere i sacchi abbandonati dagli incivili cittadini che ler non pagare la spazzatura la abbadonano ( grazie )
 
 
# -- 2015-06-02 11:10
Anche il parcheggio in via s. Francesco, piazza delle Tessitrici, via Madonnina, via Dante e adiacenze, ma i camion e i furgoni che sporgono sulla strada sempre li stanno.
Provassero a girare oggi per farsi un'idea.
 
 
# anvedi questo 2015-06-01 18:51
o furbino, la competenza come sai bene è degli assessorati dei tuoi amichetti.
Rivolgiti a loro che senza dubbio prenderanno provvedimenti immediati.
 
 
# anna 2015-06-01 21:02
non capisco perché furbetto, mi sembra il tutto molto intriso di livore la consulta non è un organismo tra cittadino e amministratore o sbaglio? forse devono servire per altri scopi e gli intenti sono diversi
 
 
# furbetta 2015-06-02 11:03
Se c'è una situazione di pericolo e di degrado è il caso di segnalarla prima di tutto a chi ha il compito e il dovere di risolverla.
La consulta ha per l'appunto solo valore consultivo, cioè può solo a sua volta segnalare a chi di competenza.
 
 
# Gigi 2015-06-02 12:42
Ecco appunto allora se a lei disturba tanto una segnalazione e magari visto i toni c'entra con questa consulta, sarà meglio che nessuno disturbi la vostra quiete neanche per farvela riportare la segnalazione
Buona digestione e penichella, sempre che la presunzione di giudicare gli altri che scrivono come mossi da secondi fini non vi procuri un travaso di bile

ridicolo
 
 
# .-. 2015-06-01 17:33
bravo, la notizia girala ai nostri dipendenti (vigili in primis) e ai nostri amministratori (assessori ecologia, llpp e vicesindaco in primis) che li abbiamo eletti per questo
 
 
# Gigi 2015-06-02 07:51
Anvedi e anna vi disturbano segnalazioni alla consulta?
C’è gente che parte per condannare a prescindere e va beh!
Vorrà dire che alla prossima di consulta magari si potrà parlare del tempo che non è più quello di una volta.
 
 
# anvedi 2015-06-02 11:05
a te disturbano segnalazioni ai vigili e agli uffici competenti?
o vogliamo solo allungare la catena così alla prossima consulta si discute di competenze?
 
 
# cittadino stanco 2015-05-31 17:04
Sono un cittadino che non molto spesso circola a piedi per le vie di Malnate, centro e villa Rossi. Abitando in centro mi sono reso conto che questa cità delle bambine e dei bambini è stata trasformata in una grande latrina per cani dove i padroni di questi animali sono persone non educate e con poca attenzione per il prossimo visto che non credo lascino defecare il proprio cane nel loro salotto. ìl nostro sig. sindaco oltre a ringraziare tutte le persone che lo ossequiano può trovare il tempo per dire ai sig. vigili di sanzionare queste persone incivili o cercare di fare un po' di pressing fermando i padroni dei cani e controllare se hanno in dotazione l'apposito sacchetto. La nostra rinata nuova consulta oltre ad occuparsi degli eventi trascorsi dove tutti si divertivano in piazza delle Tessitrici. Ha il tempo di redigere un documento denuncia dove mettere in evidenza questo problema e inviarlo ai vari assessori responsabili perchè cerchino di dare un freno a questo problema di male educazione. La campagna andiamo tutti a piedi vedi pedibus e quant'altro ma attenzione alla deiezione.
grazie un cittadino
non serve firmarsi perchè il problema è reale e calpestabile
 
 
# arcistanco 2015-05-31 17:52
guardi c'è giusto un consigliere nuovo nuovo del PD ansioso di dimostrare la sua dedizione.
Iniziare a prendere aderenza col territorio potrebbe essergli di aiuto (dato che sembra un esubero un po' per tutti), .
Quale migliore occasione di questa?
Chieda chieda al capogruppo Battaini (che ne è entusiasta) se il signor Giorgio Bianchi ha almeno una mail definita e poi si affidi.
 
 
# arcistufo 2015-05-31 19:03
forse è la strada giusta, visto che finora tutti i consiglieri di maggioranza e opposizione, nonché i vari assessori (ecologia e LLpp), non se ne sono affatto interessati e anzi, per il problema collegato e ben più pericoloso dei parcheggi con cassoni di camion e furgoni sporgenti sulla strada se ne sono allegramente ..............
i vigili non li cito nemmeno, visto che sono bravi a dare le multe ai pendolari ma da via Madonnina piazza delle Tessitrici non ci passano mai e il sabato e la domenica meno che mai.
la sera del martedì meno che meno, sia mai che si vedano costretti a multare una macchina non già conosciuta dei potenti a consesso in via Volta.
 
 
# a onor del vero 2015-07-11 18:29
so che ai vigili e' stato dato ordine che le sere che fanno il turno fino alle 23 o giu' di li di chiudere il turno con il passaggio in piazza tessitrici se non ci credete basta andare in comine e chiedere, ma purtroppo il caos e il degrado si manifesta a notte fonda ben oltre quell'orario e quindi diventa un problema di ordine pubblico di competenza di carabinieri e polizia , aprescindere dal giudizio che si puo avere dei vigili
 
 
# lettore 2015-07-12 11:41
io ho un giudizio positivo dei vigili, un po' meno degli adulti che hanno educato questi ragazzi a "isola dei famosi, tatuaggi e cellulari appresso"
 
 
# Vox sola 2015-05-26 14:21
Dalla Consulta di Zona-Centro ricavo 2 osservazioni da fare all'Amministraz ione del sig.Astuti,pres ente alla seduta con assessori e consiglieri (c'erano più addetti al lavori che cittadini puri):
1) il parco inclusivo della sig.Solimeno si metterà in piazza Tessitrici,nel posto per me tra i meno adatti. Lì pregiudicherà,c on conseguente spreco di 50.000 euro,un possibile e auspicato,già progettato e mai realizzato,svil uppo sui vecchi fabbricati del Comune.Un progetto che un'amministrazi one con occhio al futuro dovrebbe portare avanti.
La mancanza di un verde,di una zona ombreggiata è un altro deficit per il sito prescelto.La facile accessibilità è pari,invero, all'accessibili tà di tante altre zone e parchi alternativi.Non ostante i ricavi anche della festa di domenica,la raccolta è lontana dall'obiettivo finale e il Comune continua a non finanziare l'opera.
2) per la via Bernasconi tra le 2 possibilisoluzi oni,questa come fatta e il senso unico con parcheggi,ha portato a quella con più problematiche (campa cavallo l'idea del sig.Manini per il terreno dei Riva,dove sono?). Il senso unico,oltre a mantenere i parcheggi in una zona affamata di posti auto,avrebbe consentito una migliore regolazione delle traiettorie di traffico.Attual mente,oltre alle soste selvagge,è aumentato il pericolo per lo sfrecciare sostenuto delle auto.
Due problemi con due soluzioni molto discutibili con un'insufficienz a per l'agire del Comune.
 
 
# disabile 2015-05-29 10:20
ha scelto bene lo pseudonimo , vox sola, era meglio sola vox(nel senso di solo parole), pero', quali sarebbero le zone di malnate facilmente accessibili ai disabili?che abbiano facilita' di parcheggio, ombreggiatura, possibilita' di toilettes accessibili, frequentate da molti bambini? dove c'e' alberatura con radici consistenti non si buo' fare, qualcuno diceva che si daneggiano le piante, quindi... parco primo magio inaccessibile in molti ssimi punti e parcheggi quasi nulli(consideri di dover scaricare un disabile con lòa carrozzina, che anche se di ingombro ridotto perche' sono bambini..). viila braghenti destinata ad altre infrastruture, parcheggi due, sentieri scarsamente praticabili addirittura per i passeggini se non fino al bagno, quindi continuate a parlare senza valide soluzioni alternative o che presentino piu' vantaggi di piazza tessitrici e continuate a parlare di progetto mancante quando e' stato spiegato che sara ' una ditta specializzata a realizzzare l'opera non il primo venuto.....non volete partecipare al progetto? ok si e' capito, continuate a fare la vs. parte di soloni, accomodatevi pure, e consiglio alla sig.ra Emanuela di procedere con l'entusiasmo e il vigore che la contaddistingue senza preoccuparsi troppo di voi...buona continua pontificazione
 
 
# disaccordo 2015-05-29 11:02
si parlava di progetto intendendo prima di tutto la pianificazione dell'esistente, visto che mi pare quantomeno miope realizzare un pezzo di un sistema (così è stato venduto) senza tener conto del resto e del contesto (lavoro che dovrebbe fare chi amministra, prima di fare le scelte che altrimenti non si capisce su quali elementi oggettivi si basano) ; in caso contrario si riduce il tutto a una iniziativa spot, che va bene lo stesso, ma allora non si venga a parlare di progettazione partecipata e di condivisione e di bla bla ( e se mi consente nemmeno di inclusione, ma di iniziativa dedicata)
 
 
# non capiscono 2015-05-29 18:10
uno: la pianificazione del comune e' una cosa questo progetto non c'entra
due inclusivo per chi non l'avesse ancora capito si riferisce al tipo di attrezzatura
tre : la condivisione e' tra i cittadini, che, convinti del progetto, di libera scelta partecipano o meno non solo versando soldi, ma creando eventi che hanno anche una funzione aggregativa di per se' e di questi tempi scusatemi se e' poco.
quattro se il comune vuol e sistemare l'esistente ben venga, magari l'esempio di questo progetto puo' invogliare sponsor privati a realizzare un miglioramento dell'esistente
ultimo, magari a voi non interessa ma questa iniziativa sta invogliando altri comuni della provincia a pensare ad un parco inclusivo, per es. Besozzo
 
 
# mi mi 2015-05-30 08:35
uno: sarebbe a dire che il progetto non si inserisce nel quadro previsto dal comune? cioè che è una cosa a sé? bè allora è peggio di quello che pensavo.
due: inclusivo forse si riferisce agli utilizzatori
tre: forse hai poche idee, confuse e parli solo per partito preso
quattro: se il comune vuole sistemare l'esistente non deve tenere conto del progetto (se c'è, per ora sembra ci sia solo l'idea)?
ultimo: magari quello che non capisce sei tu?
 
 
# io capisco bene 2015-05-30 09:41
io capisco che a qualcuno del parco inclusivo non interessa assolutamente NULLA, e' solo un pretesto come un altro per polemizzare, per dare addosso all'amministraz ione. quello che invece non capite che il progetto del parco nulla c'entra con la valutazione dell'operato del comune., per quello ci sono le elezioni. in quanto alla collocazione, mi metto in gioco, invito quelli c ancora parlano degli altri parchi, a venire con me a farsi un giro, io uso la carrozzina e sono disposto a fare da cavia, mi caricate escaricate dall'auto nei dintorni del parco primo maggio, facciamo un giro per i sentieri del parco e poi mi ricaricate in auto se non vi siete sfiancati a superare gli ostacoli, se la carozzina non si e' impuntata su quache radice e mi avete ribaltato a tera,se avete trovato un parcheggio con abbastanza spazio in modo da non finire sotto le ruote di qualche auto etc etc, oppre andiamo a villa braghenti, vediamo quanto e' facile andare nell'unica radura che andrebbe bene. dopodiche ci mettiamo a tavolino verifichiamo con qualche esperto quanto costerebbe sistemare tutti i problemi riscontrati, e vediamo di contro di valutare i problemi di piaza tesitrici, forse lòa rrealta' cosi' la comprenderete invece di pontificare seduti comodamente dietro a un pc o in poltrona col telefonino, il tutto senza polemica......
 
 
# capisci a me 2015-05-30 17:46
guarda iocapisco bene, discussione chiusa
di fare polemica visto che le opinioni degli altri non le considerate a prescindere non mi interessa
oltretutto tutte le discussioni servono a frammentare l'attenzione e distrarci dal nulla che questa amministrazione ci sta somministrando da anni e di fargli un favore mi va ancora meno
 
 
# questo e l errore 2015-05-31 11:13
e' qui l'errore di base, qui si continua ad usare questo progetto per valutare l'operato dell'amministra zione, del progetto in se nulla interessa e nemmeno dell'opinione, motivata, di disabili, che se permettete di accessibilita' qualcosa ne sapranno pure...
 
 
# vai avanti tu 2015-05-31 13:50
l'errore è di chi, come te, continua a pensare di essere l'unico titolato e quindi di avere ragione.
e adesso basta sul serio
 
 
# Emanuela Solimeno 2015-05-28 23:45
Buonasera, in questo forum alcuni lamentano la collocazione dell'area inclusiva in Piazza delle Tessitrici, abbiamo spiegato le motivazioni per cui i parchi di Malnate non sono adatti, non ci siamo imrovvisati, abbiamo fatto valutazioni sulla migliore area inclusiva con esperti di settore: l'area centrale (o comunque già frequentata dai bambini) è necessaria per favorire uno degli scopi maggiori del progetto... l'integrazione.
I parchi di Malnate che sono realmente frequentati da bambini sono due: Villa Braghenti già impegnata in un altro progetto e il Parco I Maggio. L'entrata di questo parco è posta in cima a una salita, sarebbe necessario ci fossero parcheggi per disabili, attualmente non esistono e se fossero progettati non credo se ne potrebbero collocare più di due... decisamente pochi. Oltretutto l'area in cui sarebbe collocato il parco non è al momento completamente accessibile e comporterebbe un ulteriore aumento dei costi di accessibilità. Per esperienza personale vi posso garantire che per chi ha difficoltà motorie di diversa gravità questi sono aspetti estremamente importanti.
In entrambi i casi l'area sarebbe stata collocata in una zona non ombreggiata.
Forse non conoscendo bene il territorio, vivendo a Malnate solo dal 2006, mi sfuggono altre aree di cui parlate che abbiano dei criteri inclusivi. Quindi le chiederei Vox sola quali sono le aree alternative di cui parla che siano facilmente accessibili, frequentate già da bambini (questo è un requisito importante), in una zona verde, ombreggiata, con servizi, parcheggi sufficienti.
Per quanto riguarda la raccolta fondi, siamo pariti il 10 marzo e oggi 28 maggio siamo a quota €21.000 l'obiettivo è €46.000. In questa quota non sono ancora conteggiati i fondi che perverranno dalla festa cittadina e abbiamo costantemente iniziative di raccolta fondi in programma, siamo arrivati a questa somma in 70 giorni grazie a tantissime piccole donazioni. Inoltre abbiamo presentato il progetto a numerose aziende del territorio e speriamo prossimamente in qualche risposta positiva (una importante c'è già stata).
Grazie,
Emanuela
 
 
# -------- 2015-05-29 09:54
veramente si cercava di stimolare una visione complessiva o meglio la pianificazione - progettazione di tutte le aree e i parchi dove sono attualmente collocati i giochi.
sembra che la cosa sia impossibile da parte di chi ci amministra.
per la collocazione in zona centrale, è già stato fatto notare che a meno di 100 metri dalla piazza ci sono i giardinetti con i giochi e che basterebbe eliminare 4 parcheggi all'interno del comune per ampliarli.
 
 
# Un cittadino 2015-05-27 11:49
Ovviamente tutte le tesi sono legittime, ma in merito alla questione del Parco inclusivo immagino che le persone direttamente interessate e promotrici del progetto abbiano fatto le opportune valutazioni in merito alla collocazione.

Onestamente un Parco inclusivo che sia "lontano" dalla vista mi sembra poco inclusivo.
 
 
# ingegneri da bar 2015-05-27 15:39
vedete voi non ascoltate neanche i vari interventi che i promotori del parco hanno fatto nel tempo. nei parchi di malnate non se po fa!!!! perche i lavori per rendere accessibili le aree interne costerebbero piu del parco inclusivo stesso, specialmente al primo maggio. e poi chi lo dice che si precludera' il lavoro per abbattere i vecchi magazzini inagibili all'interno del comune? per l'ombra l'area in cui era possibile al primo maggio era al sole quindi....in braghenti l'area disponibile era quella in cui metteranno la tensiostruttura .il comune a fine anno ci mettera' dei fondi ? bene, altrimenti si procedera' autonomamente. volete attaccare il comune? padronissimi, ma non strumentalizzat e l'iniziativa
 
 
# architetto d intern 2015-05-28 08:42
sei tu che non leggi, infatti lo dicono i promotori, non i progettisti, visto che un progetto organico non c'è
 
 
# altra cittadina 2015-05-27 15:08
Tutte le opinioni sono da rispettare.
Se si vuole che i cittadini contribuiscano alla raccolta fondi è inevitabile che i cittadini, o parte di loro, dicano la propria opinione.
Se per "inclusivo",par co o scuola o uffico pubblico o banca o panettiere o farmacista,deve stare "in vista" , allora concentriamo tutto in piazza delle Tessitrici e siamo a posto.
Io sono per una "città diffusa" e visto che abito a Rovera mi potrebbe piacere avere tutto lì a portata di mano.
 
 
# Un cittadino 2015-05-29 15:10
Certamente il discorso non si riduce a una mera visibilità fine a se stessa. Una banca o una farmacia non sono un parco inclusivo.

Io ritengo, rispettando le obiezioni di tutti, che il luogo scelto sia quello più adatto. Nei parchi già esistenti ci sarebbe il problema della mobilità su carrozzina soprattutto dopo piogge che rendendo il terreno fangoso.

Di fatto la Piazza delle tessitrici è anche una delle più frequentate da bambini che potrebbero giocare e divertirsi insieme a bambini un po' meno fortunati.

Non credo si precludano altri progetti e non toglie nulla a nessuno anzi ha qualcosa da dare a tutti.
 
 
# la cittadina 2015-05-27 21:39
lei , non "deve ! partecipare a forza, se non e' convinta.. le motivazioni per cui il parco e' meglio farlo li' sono state spiegate piu' voltese lei mi parla di banche panetterie etc etc o non ha ascoltato, letto etc etc , oppure non ha capito esattamente le problematiche che in altri luoghi si affronterebbero o non comprende appieno le difficolta' di un disabile in carrozzina o di chi deve aiutarlo od accompagnarlo, ma ci sta, nessuno nella sua vita e' obbligato a comprendere le altrui problematiche, l'importante che ci sia chi lo fa o perlomeno si sforza di farlo, buon proseguimento
 
 
# -------- 2015-05-28 08:45
anche lei non deve intervenire per forza
visto che "le motivazioni sono state spiegate più volte"......
si vede che la lochescion non piace lo stesso
 
 
# Vox NoN sola 2015-05-26 15:09
Tranqui........ ...... vedrai che i soldini saltano fuori
Ma ti pare che un astuto partigiano di città per bambini rischi di lasciare affondare un progetto così utile al suo curriculum?
.... tira tira, per risparmiare a qualche capitolo di cassa il più possibile ma, alla fine,, .... olè!!!
Granfinale con figurone sui giornali a ridosso delle elezioni
 
 
# Vox clamante 2015-05-26 16:10
ma yes, io anche penso che sia così
l'astuto sindachello tira per le lunghe per fare il botto finale
s'incomincerà con la prima pietra,dopo 4 lunghi anni, per 4 aule di scuola a Rovera
poi, dopo che gli altri avrano raccolto più soldi possibili,lui metterà qualcosa a completare per il parco inclusivo
e poi,dimenticavo , arriverà sicuramente la piscina,come ha promesso l'assessora Tib. (mi dicono che c'è la fila in Comune di piscinisti per farla)
 
 
# Vox periferica 2015-05-26 17:16
e va beh ma se raccontate a tutti la fine della commedia la suspance finisce
e che cavolo
uno fa tanto per sorprendere e c'è sempre qualche GuFo che gli rovina la scena!
 
 
# bbb 2015-05-27 08:02
non rosicate che mi dicono può causare problemi di ipertensione. Scendete in campo e fatevi eleggere per amministrare. non rosicate.
 
 
# ccc 2015-05-27 10:57
fervono incontri,adesio ni,tante idee; il campo sarà invaso
la ri-vincita il sindaco-bambino se la dovrà sudare,a meno che emigri sul seggio di Varese (difficile però)
 
 
# Un cittadino 2015-05-18 23:13
La consulta di zona, per essere utile davvero,non deve essere considerato un organo politico in cui ancora una volta maggioranza e opposizione si scontrano. Un uso strumentale non fa altro che rendere del tutto inutile questo organo.
 
 
# Arnoldi’s game? 2015-05-16 15:20
non mi risulta che quello che la signora arnoldi trova il modo di far mettere sul giornale sia stato discusso in consulta anche perché se no doveva uscire un documento ma che dico documento..... sul sito del comune non è stata neanche cambiata la composizione della consulta e non vi è traccia della prima assemblea del 22 prossimo....
però il sindaco (bada ben,sul giornale) interviene con risposte generiche che vanno bene per tutte le stagioni giusto per non smentirsi
vedremo al 22 quando ci sarà l’assemblea pubblica cosa dice la consulta (non la signora a titolo personale) e cosa vorranno i cittadini dalla consulta
 
 
# Tanti Nello 2015-05-16 15:58
Ma !!!!!!!!!!!!!
Al bar mi hanno detto che sono prevenuto ma vedo che ci sei anche tu e mi consolo
Sai che c’è?
C’è che Malnate è moscia per davvero vuoi per i soldi che mancano vuoi per il galleggiare senza arte di chi dovrebbe avere a cuore le migliorie in tema di cultura di tempo libero di aggregazione
Volevo solo ricordare alla Signora Arnoldi
A)che con l’amministrazio ne Damiani (padre zio o che ne so dell’erede Marco's BigBang) qualche segnale di fastidio era stato dato dai residenti in piazza e uno (cafone a dir poco) aveva persino tirato un gavettone di sotto ai suonatori
B)che l’idea della festa cittadina definita innovativa dalla Arnoldi , prima dell’Astuti in paese si chiamava cento strade per giocare, giusto per parlare del nostro paese e delle tante associazioni che hanno sempre trovato la maniera di offrire qualcosa ai bambini agli adulti e pure agli anziani.
Comunque, caro Arnoldi’s game, questi se hanno qualche argomento per essere credibili devono conquistarsi la fiducia della gente se no se la cantano e se la suonano tra loro con beneplacito di quelli dei piani alti che la consulta l’hanno rifatta e a posto sono
Stiamo a vedere Gianni Giovanni e Costantino realmente di che pasta sono e poi ne riparliamo
 
 
# Tanti Nello 2015-05-16 08:59
La siora Arnoldi oggi sulla provincia si lancia col Big bang del Marchino nostro Damiani nell’amarcord di splendori passati in piazza
Un tanti-nello faziosa o disinteressata passione per le sorti di Malnate mo che la temperatura sale e il sale sulla coda attizza?
 
 
# Un cittadino 2015-05-18 23:15
Io propenderei con la prima, purtroppo. Ne avremo riprova all'assemblea di Venerdì 22.
 
 
# replica 2015-05-16 09:36
…..de la pena di coloro che vissero sanza opere di fama degne…...
Non ragioniam di lor ma guarda e passa
(can down degli spargitori di promesse pre elettorali MISCHIATE a quel cattivo coro
de li angeli che non furon ribelli né fur fedeli a Dio, ma per sé fuoro )
 
 
# bu bu...setta te 2015-05-06 17:19
convinto te...
chi vivrà vedrà. per ora non hai fatto nulla se non intasarci forum, giornali e cabasisi
se il buon giorno si vede dal mattino
 
 
# . 2015-05-07 08:07
da che autorevole e imparziale pulpito !
 
 
# olè 2015-05-03 10:48
Consulta di centro totalmente politicizzata
bisogna dire la verità ……….. che prendono chi si presenta ( visto che il numero dei rappresentanti è ancora pari si capisce che altri candidati non ce n’erano proprio)
e così la consulta resta al guinzaglio dei partiti e naturalmente la maggioranza ha la maggioranza
Arnoldi dice che la consulta serve da collegamento tra cittadini e l’amministrazione
Urca che notizia che prospettiva che novità che rilancio
Quando a Malnate vedremo cadere l’ipocrisia almeno in queste cosette?
Buon lavoro ai guinzagliati tutta brava gente del copia incolla gratuito
 
 
# Un cittadino 2015-05-18 23:18
La Consulta, come molte altre cose, è utile o meno a seconda di come si interpreta il ruolo in tale consesso. Può essere un ottimo strumento di partecipazione ma può diventare anche il palcoscenico per coloro che vogliono guadagnarsi solo visibilità per altri fini.
 
 
# . 2015-05-03 13:41
casomai invece non fosse così e volessero lavorare davvero per risolvere i problemi, segnalo che il degrado è ben rappresentato anche dal parcheggio selvaggio e pericoloso già più volte e senza risultati portato a conoscenza sul vecchio forum
 
 
# a-comunista 2015-05-04 17:12
Non so dove si veda la Maggioranza,int esa cone PD&Sostenibili& donnaMaria, nella Consulta del Centro.
Il sig.Trezza,con rispetto,è un vecchioex-comun ista ora PD,poi c'è il sig.Costantino, nonPD e la sig.Arnoldi,nonPD.
Mi auguro che la sig.Arnoldi presieda la Consulta con spirito non settario come fece ai tempi della Scuola exUmberto1°,anz i mi auguro impegno e determinazione. C'è tanto da fare,soprattutt o c'è molto da dire rispetto a quello che non fa l'Amministrazio ne lacunosa del sig.Astuti.
 
 
# bu bu...setta te 2015-05-05 15:48
te la canti e te la suoni.
vediamo cosa sarai in grado di fare....per adesso solo chiacchiere e polemiche inutili
 
 
# A. 2015-05-06 14:17
bu bu, le polemiche le fai tu
poi, per fare più di Astutix ci vuole pochino
 

Ricerca nel sito

Calendario

<< 2017 >>
< Dicembre >
Lu Ma Me Gi Ve Sa Do
1 2 3
4 5 6 7 8 9 10
11 12 13 14 15 17
18 19 20 21 22 23 24
25 26 27 28 29 30 31

ArticoliCorrelati