politica forum ATTIVO
forum
PARTITI POLITICI
clicca
clicca
clicca
clicca
clicca
SEMPRE IN CONTATTO
CON LA CITTA'

Questo spazio è riservato ai Partiti Politici. Gli interessati, possono formalizzare contratto di pubblicazione continuata alla sede di
malnate.org c/o Ass. Music-house Malnate.
.
 
 
 
 
CLICCA
CLICCA
archivi messaggi ai forum Politica
MESSAGGI LUGLIO 2014
1 settembre 2014
30 agosto 2014 Gurone in festa
30 agosto 2014 Malnate
30 agosto 2014 Malnate
31 agosto 2014 Malnate
31 agosto 2014 Malnate
30 agosto 2014 Malnate
30 agosto 2014
29 agosto 2014 Malnate
29 agosto 2014
28 agosto 2014 Malnate
vedi anche forum OGGI AMMINIRTI TU
28 agosto 2014 Malnate
(26 agosto 2014)
(26 agosto 2014)
28 agosto 2014 Gurone di Malnate
28 agosto 2014

28 agosto 2014

27 agosto 2014 Malnate
27 agosto 2014 M. Bianchi
27 agosto 2014 Malnate

27 agosto 2014 Malnate

27 agosto 2014
26 agosto 2014 Malnate
24 agosto 2014 Malnate
24 agosto 2014
23 agosto 2014
23 agosto 2014
22 agosto 2014 Malnate
22 agosto 2014 Malnate
22 agosto 2014
22 agosto 2014
21 agosto 2014 Malnate
21 agosto 2014 Malnate
vedi anche forum OGGI AMMINIRTI TU
21 AGOSTO 2014
21 agosto 2014
21 agosto 2014

lettera dalla Colombia
padre Franco Nascimbene

20 agosto 2014
20 agosto 2014
20 agosto 2014
vedi anche forum STALKING
20 agosto 2014
20 agosto 2014
20 agosto 2014
20 agosto 2014
vedi anche forum NO SLOT
19 agosto 2014
19 agosto 2014
18 agosto 2014
18 agosto 2014
15 agosto 2014 Malnate
14 agosto 2014 Malnate
13 agosto 2014 Malnate
13 agosto 2014
12 agosto 2014 Malnate
10 agosto 2014 Malnate
approvazione progetto 26 maggio 2014
Comune di Malnate Cortile scuola
Cesare Battisti
approvazione di Giunta
determina- cortile scuola C. Battisto 9 dic 2013
9 agosto 2014
 
clicca-ingrandisci
8 agosto 2014 Malnate
8 agosto 2014
7 agosto 2014 Malnate
7 agosto 2014 Malnate
7 agosto 2014 Varese
Malnate, l'alluvione del 1992
6 agosto 2014 Malnate
6 agosto 2014 Malnate
6 agosto 2014
5 agosto 2014
5 agosto 2014 Malnate
5 agosto 2014
5 agosto 2014 Varese
5 agosto 2014
5 agosto 2014
5 agosto 2014
4 agosto 2014
4 agosto 2014
3 agosto 2014 Malnate
3 agosto 2014
2 agosto 2014 Malnate
2 agosto 2014 Malnate
2 agosto 2014
2 agosto 2014
2 agosto 2014
2 agosto 2014
2 agosto 2014
2 agosto 2014
2 agosto 2014
2 agosto 2014
2 agosto 2014
1 agosto 2014
1 agosto 2014 Malnate
1 agosto 2014
31 luglio 2014
...come eravamo come siamo...
dalla fabula, all'intreccio, dai flashback alla suspense

ogni chiave di lettura apre e sigilla porte
Buon ritrovamento del passe-partout
"gli introvabili"
RACCOLTA
 
 

25 Agosto 2014 09:16 Nome: basta email: pirati
se non rispettano il dare precedenza rispettano lo stop? se le persone sono incivili, e poi siccome ci si immette in una rotatoria non puo' esserci lo stop

25 Agosto 2014 12:38 Nome: Madonnina bona
Visti i risultati ottenuti io passerei alle strisce chiodate! Che ne dice?

25 Agosto 2014 13:31 Nome: otello
eggià.
multe solo alla stazione, nevvero?

25 Agosto 2014 13:43 Nome: Gesù Gesù
Scrivete al sindaco così protocollano, vi rispondono e se son rose fioriranno! Cittadino dice che funziona, a lui hanno sempre risposto ed ha visto anche i fatti! Beato lui.....

25 Agosto 2014 13:44 Nome: urbano
ebbè, si vede che sono tutti impegnati sul territorio a tutelare i bambini e le bambine.

25 Agosto 2014 13:57 Nome: .
a basta pirati
ma sei sicuro?
sulla rotatoria dell'asilo lo stop c,è

25 Agosto 2014 15:00 Nome: Amen
C'è la cappella della Madonnina che protegge tutti i belli e i brutti niente paura Lei ci guarda da lassù e noi circoliamo alla c...zo da quaggiù!

25 Agosto 2014 16:34 Nome: mandarino
non vi preoccupate: uno che conta ci ha detto che si tratta di un fatto isolato

25 Agosto 2014 17:56 Nome: Me lo presti?
Maaaaaa.......tanti fatti isolati, insieme, cosa fanno???
Question time:
Se sposto i fattori di disagio da più somme, il risultato non cambia?
Mumble,,mumble!!!

25 Agosto 2014 22:44 Nome: tranquillo
Tranquilli, il sindachino ha già preso nota,il Cardacino pure,la Vigilanza urbana è allertata.
Tranquilii.......

26 Agosto 2014 09:35 Nome: mo  email: basta
ricapitoliamo, volete un vigile fisso all'incrocio di via madonnina, uno in via delle vittorie, uno nel parcheggio delle scuole medie, uno a s. salvatore, uno in via milano, uno a gurone, poi quando ci sono le scuole, uno per scuola elementare uno alle medie uno all'asilo di via 1 maggio, uno per i parcheggi in centro e uno in stazione, uno alle telecamre e centralino, il tutto moltiplicato per due turni piu' una pattuglia magari di notte, fanno una trentina....ma se invece i piloti di F1 rispettassero gli stopm e i dare precednza e i passaggi pedonali? dove ci sono i dossi la gente rallenta, ma poi ci sono quelli che i dossi li odiano, ci sono quelli che invocano le multe , ma poi se le fanno ci sono quelli che strillano al comune che fa cassa, e se la gente fosse piu' responsabile? e se i pedoni graffiassero tutte le auto sui marciapiedi o sulle strisce? e se quando uno iveste una persona perche giocava col cellulare gli dessimo un po di legnate? non sara' democratico ma secondo me funzionerebbe

26 Agosto 2014 15:02 Nome: Otello email: Cecchetti
Caro basta o vigile basta o moglie di vigile basta. . . . Basta che tutti facciano il loro dovere e farlo bene, non bisogna di certo essere onnipresenti, questo non lo si pretende, ma girare la testa dalla parte opposta a dove sono le auto in divieto, quello no di certo. Poi visto che è' così accoratamente dalla parate dei VVUU mi spieghi un po' lei cosa si mettono a fare il pomeriggio sul marciapiede fianco ex Saionara(naturalmente in divieto) a fare senza neanche battere un ciglio sul fatto che sulla piazza della stazione vige perennemente l'anarchia del parcheggio?

26 Agosto 2014 17:01 Nome: la gente è stufa
Otello, sono anni che segnaliamo senza risultato ma ogni volta salta fuori l'amico del giaguaro che fa finta di indignarsi.
Il punto è sempre lo stesso: sono ormai senza capacità di vergognarsi, sia loro che quelli che dovrebbero controllarli e dirigerli.
(ogni riferimento ai politichelli è un fatto isolato)

26 Agosto 2014 17:11 Nome: urbano
mo basta e se invece i diversamente vigili dessero 1 multa, 1 soltanto, ai camionisti ben noti che in periodo di lavoro impestano la piazza, le adiacenze e il parcheggio nuovo?
Oppure ai proprietari di cani che scorrazzano liberamente sulle aiole di via Brusa?
Certo, bisognerebbe passarci fuori orario 9-14 e con gli occhi bene aperti ma sono pronto a scommettere che come segnale dell'utilità della loro esistenza basterebbe.
Se poi vuoi anche distribuire legnate, in linea di principio sarei d'accordo ma le multe mi sembrano più efficaci.

24 Agosto 2014 11:17 Nome: miiii...
miiii...installiamo le telecamere intelligenti daiiii! perché se gli uomini sono tonti almeno le telecamere siano intelligenti!
i semafori intelligenti, le bombe intelligenti....eeee....gli striscioni intelligenti?
certo,correggiamo gli esistenti che non sono molto intelligenti con :
" adescatoriiii....prrrrtt...."
quando ci passi sotto scatta un cicalino sonoro che ripete la pernacchietta intelligente...prrrtt...
sai come se la danno a gambe gli adescatori ignoranti!!!!!!!...miii...

23 Agosto 2014 18:23 Nome: Protocollattore
Cardaci ha avvisato gli adescatori che abbiamo i protocolli formativi, forse non lo sanno? Mamma che paura, attenti ai protocolli...

22 Agosto 2014 22:19 Nome: ??
Mah, io di uno che scrive denunce su facebook e non va dai carabinieri, mi tengo alla larga!!!

23 Agosto 2014 08:23 Nome: .
mi pare di aver letto che dai Carabinieri ci sia andato eccome

23 Agosto 2014 18:15 Nome: Nome,..
Ci sono persone che polemizzano su quante telecamere potrebbero servire e su denunce fatte o non fatte.
La responsabilità della sicurezza è in capo al sindaco. Se per lui va tutto bene, non servono le telecamere, bastano le "vedette" alla finestra. Nicola, tu di figli ne hai?

24 Agosto 2014 08:55 Nome: cittadino
a Nome... oltre che a scrivere qui, perché, non scrive una lettera al sindaco protocollandola e a suggerire soluzioni adeguate che a lei non sembrano in atto. Il sindaco o l'assessore competente è obbligato a risponderle. Io faccio così, e ho sempre avuto risposte, altrimenti sono chiacchiere.

24 Agosto 2014 11:00 Nome: reati email: o o montature giornalistiche
in realta' per reati penali, e l'adescamentodi minori lo e' , la competenza sarebbe di polizia di stato e carabinier col coordinamento della prefettura o della questura, anche perche' episodi simili ci sono stati in altri comuni limitrofi dove il sindaco di Malnate o i vigili non hanno nessuna competenza a prescindere se siano di destra di sinistra o di liste civiche

24 Agosto 2014 11:05 Nome: @cittadino
alle risposte sono anche seguiti i fatti?
che ce ne facciamo dei protocolli?
li collezioniamo e li rileggiamo soddisfatti?

24 Agosto 2014 11:42 Nome: campagnolo
Cittadino hai ragione ma si dà anche il caso che le persone, molte persone attente alla vita del paese, trovino il modo di parlare di tanti problemi non solo col sindaco (sempre impegnato o in viaggio o al cellulare) così che ne parlano con altri rappresentanti della politica di qui ,che stanno in maggioranza e all’opposizione.
Quelle sono tutte persone che hanno il dovere di ascoltare e farsi più che ascoltare dal sindaco impegnato, è più facile per loro dirgli “ spegni sto cellulare cazzo”
Perché vedi, anche quando foss’anche che il sindaco ti risponde con una letterina che firma dal plico del protocollo che gli arriva dai solerti impiegati, oltre che darti lo zuccherino poi, cosa succede?
Puntiamo allora sull’amor proprio dei faziosi e stuzzichiamoli affinchè trovino ragioni per pizzicare gli altri faziosi

24 Agosto 2014 14:57 Nome: sa che lei è un email: bel volpino?
caro reati, e che ci azzecca?
starebbe a dire che se adescano un ragazzino sotto i tuoi occhi ti giri dall'altra parte perchè non è di tua competenza? o che i vigili devono solo fare le multe?

24 Agosto 2014 17:02 Nome: cittadino
a @cittadino. Alle risposte sono seguiti fatti.
a campagnolo. Non mi do in anticipo le risposte che mi darà il Sindaco, ma attendo e poi valuto se mi ha dato lo zuccherino.

24 Agosto 2014 20:13 Nome: volpino email: non bello
installiamo delle telecamere che se vedono qualcosa che non va mollano un pugno al delinquente inquadrato, bucano la gomma del suv sul marciapiede, rompono una gamba a chi usa il pass disabili del nonno, strappa le caramelle all' adescatore e gliele ficca in quel posto. tu piutosto controlli il cellulare di tuo figlio? per vedere ricariche strane, messagini equivoci etc etc.? comincia a fare la tua parte volpone invece di dire agli altri cosa fare e dire, se vedi gente strana aggirarsi intorno alle case che fai , sbarri porte e finestre o chiami polizia e carabinieri? a gurone hanno rubato alle 11 della mattina in pieno paese e stranamente nessuno ha visto niente neanche i vicini sempre in casa, magari sei uno di quelli... bel volpone

24 Agosto 2014 22:14 Nome: @cittadino
Complimenti sei un cittadino modello.

25 Agosto 2014 08:50 Nome: tavanata galattica
volpino (zefapperdi) complimenti per le numerose soluzioni proposte: quindi è colpa mia che non controllo il cellulare.
Con difensori come te Sam e l'assessor ridente stanno in una botte de fero

25 Agosto 2014 09:23 Nome: tutti chiacchere e distintivo
@ volpino non bello
io la mia parte la faccio eccome: PAGO FIOR DI TASSE
tu e i tuoi amichetti che fate? amministrare non siete capaci, dare un'occhiata in giro nemmeno, motivare e ottenere dei risultati dai dipendenti non se ne parla.
tu anche zero tituli, solo quelli dei giornali

22 Agosto 2014 21:39 Nome: Nicola di Bari
Confesso che più' parla l'Assessore Cardaci e meno lo capisco. Già' l'assessorato ai servizi sociali non fa per lui, ma che si interessi anche di sicurezza questo e' troppo. "Siamo pronti a combattere gli adescatori ed a proteggere i bambini",si',ma in che modo? Forse lui pattuglia il territorio 24 h su 24? È poi,l'ultima dichiarazione: questa e' una città' particolare con una conformazione territoriale di confine".Giuro che non riesco a sintonizzarmi con le sue parole,stanotte non riuscirò' a dormire.Nei suoi ragionamenti e' talmente avanti che noi comuni mortali se non ce li sviscera non riusciamo a comprendere!

22 Agosto 2014 09:42 Nome: Dal dire al fare
Vero o no (la storia di adescamento bambini) qui urge concretezza e il “cardacino”, come nel caso del centro massaggi poi ufficialmente casa di appuntamento, altro non fa che minimizzare
Vero o no , dal momento che la stampa dice che non ci sono state denunce ai carabinieri, io andrei a pescare quel genitore che ha lanciato su facebook la notizia e gli chiederei se ha fatto la denuncia o no e poi si va dai militari per un confronto
Possibile che anche in un caso del genere sul giornale l’informazione è sempre nebbiosa?
Possibile che anche per questi argomenti non ci si muova subito per sostenere o sputtanare chi lancia allarmi?
Ad ogni modo , se i bambini sono spinti da un sindaco a giocare a fare gli arredi urbani si spendono soldi per la sicurezza facendo cortili di gomma
se il sindaco fosse di un pelo più alto del suo assessore ai servizi sociali li avrebbe indirizzati a problemi di vera sicurezza facendo un conto non per l’erba sintetica ma sul costo di telecamere di sorveglianza (ad esempio) e poi si mettono
Ma la città dei bambini è un giocattolino di pan di zucchero che la famiglia astuta ha ricevuto per fare cassa di voti e carriera e le fragili propensioni ai bisogni di una comunità non sono altro che una seccatura poco divertente, da tenere sotto controllo al massimo con qualche dichiarazione sui giornali che……. aiuta sempre!!!!

22 Agosto 2014 11:33 Nome: Nicola De Luca
ma secondo voi quante telecamere bisognerebbe mettere ? una ogni 500 m.? una ogni 200 m.? una su ogni portone? e poi ci sono quelli che si lamentano perche' troppe telecamere violano la privacy, qual'e' la misura giusta?poi certo ci sono anche i non-giornalisti della Prealpina o della Provincia che ogni tanto per aumentare le vendite sparano il titolo senzazionalista, senno' in agosto con cosa riempiono le pagine, i non-giornalisti? sti genitori l'hanno fatta la denuncia o hanno solo voluto un momento di notorieta' su facebook? mah...........

22 Agosto 2014 13:45 Nome: 1 -100 -1000 chissà?
E’ questo su cui si strugge il tuo samuele astuti giovane sindaco di Malnate nonché responsabile della baracca provinciale del PD di ultima generazione? (uno che per cariche raccattate minimo, la differenza tra dire e fare dovrebbe capirla e evitare di collezionare figure di m….odestissima taratura politica (non fosse altro che per garantirsi la carriera che questo paese gli stiamo pagando seppure a malincuore)
A cosa sta pensando la giunta, a un numero o a una soluzione?
2 scuole abbiamo da cui sono arrivate avvisaglie di male intenzionati
2 sono … per ora… DUE
ma non servono no? perché sprecare soldi per cose del genere quando, nella città dei bambini così detta per il semplice fatto che porta il titolo di una propaganda politica e viene perciò illustrata da adesivi e striscioni e dal giornalismo di bassa lega , fanno già un mucchio di lavoro per svegliare i bambini sui pericoli
A Malnate s’investe per rendere i bambini consapevoli, autonomi, capaci di superare le avversità……
Ah sì?
Che rrrridere
poi spendono migliaia di euro per fargli il cortile di plastica per proteggerli da un graffietto o dal pericolo di qualche formica (tutti d’accordo ben inteso; docenti mazziati e opposizioni squinternate)
Ma vi rendete conto con quale razza di logica stanno procedendo gli amministratori di Malnate o no? Vi rendete conto che il criterio è solo quello di galleggiare sul pantano delle aspirazioni strettamente personali o no?

22 Agosto 2014 16:34 Nome: Luca n.r.
mah guarda gli unici che non si rendono conto sono gli aficionados alla nicola.
Però siccome ormai da più di 3 anni ogni volta è una conferma mi sorge il dubbio che facciano finta perchè sono loro anche sul carro.
Quasi quasi mi viene nostalgia dell'Olinto.

22 Agosto 2014 17:41 Nome: chi urla  email: al lupo al lupo
per vs. informazione non mi sembra di aver parlato di sindaco o maggioranza e se non sapete come e' stato fatto l'articolo della Provincia ve lo dico io : la pseudo giornalista ha copiato un post di una pagina facebook e ha copiato pedissequamente dei post di alcuni iscritti alla pagina senza nessuna verifica presso i carabinieri... quindi anche che il fatto sia avvenuto e' tutta da verificare
inoltre se metto una telecamera in una certa via e il fatto avviene poco piu' in la' della telecamera a che serve?, forse un maggior controllo di polizia di stato e carabinieri ?

22 Agosto 2014 18:51 Nome: FACE il BOOK
volpe De luca non ti firmi per pudore ?
SINDACO ASTUTI>>> NICOLA NON TI HA TIRATO IN BALLO>>>>
sono altri che ce l’anno con la tua nullità istituzionale.
Nicola continua a frequentare facebook va che lì c’hai la botta di notorietà planetaria qui al massimo ti ritrovi sbugiardato solo dai malnatesi
A proposito di telecamere qui e là, anche vigili e carabinieri servono ma se seguo il tuo alto spirito d’osservazione dico che anche loro se guardano di là mentre il fatto accade di qua……….. bello, serve un sindaco che oltre a ciucciarsi il pollice per concentrarsi a capire i bambini capisca che il paese non è fatto dai vitelloni che si porta dietro

@Luca n.r. Beh va beh ma scusa, vuoi mettere l’abisso coi ruminanti al pascolo del latifondista fiorentino
da storcere il naso ce n’era anche prima ma viva Dio c’era anche POLITICA e pensa che non ci bastava perché volevamo di più!!!!!!!!!!!!
Maria…. Pensaci tu! che così la facciamo finita finalmente

23 Agosto 2014 08:39 Nome: Nicola De Luca email: chi urla al lupo al lupo
non mi sono firmato per errore, altrimenti non avrei scritto in prima persona, non trovi, non-volpino? se seguo il tuo ragionamento ci vorrebbe un poliziotto o un carabiniere ogni tre o quattro abitanti in ogni paese del circondario, perche' questi casi sno succesi anche nei paesi del circondario...

23 Agosto 2014 09:22 Nome: ah beh si beh
Oh nicolino nicolino………… ma davero?
Ah beh adesso che ci spieghi è tutto chiaro!
Ha beh beh, senza alcuna minima ombra di dubbio ha ragione il tuo samuele sindaco
anche perché… oh…..… dice il suo assessore filippo a cui fa coro il dirigente scolastico…….. “non resta che sperare sia un falso allarme”….. siamo attrezzati……. abbiamo il protocollo formativo dei cicli d’incontri per sbranare i più piccoli!!!!!!!!!!!!
(azzo!... mica minchiate ne!)

OK Nicola è tutto a posto non ti preoccupare puoi senza altri indugi accomodarti su facebook e poi ci fai sapere come butta

…. Anch’io ho letto che il genitore di facebook aveva detto di avere fatto denuncia ma anche che i carabinieri non ne sapevano niente(la Provincia del 21 agosto)
QUALCUNO SPIEGHI E SCIOLGA IL DUBBIO….. qui mica si tratta di scegliere il colore per l’impermeabile del cortile!

Nicola, già che sei su facebook chiedi ai giornalisti di Prealpina e Provincia se muovere il culetto e verificare dai caramba è straordinario non pagato
Pedissequa sta domanda va!

23 Agosto 2014 09:50 Nome: Nicola De Luca email: n'atra vota...
i giornalisti di Provincia e Preaòpina ? ah, perche' ne hanno qualcuno, e' una novita'!!! e dagli co sto amico sindaco..dai che attribuisci amicizie a destra e a manca. ma a Malnate qualcuno lo ha votato? il 53 per cento dei votanti? e poi da fine stratega che soluzioni proponi?

23 Agosto 2014 09:54 Nome: Timido
Io considererei soddisfacente sentire dichiarazioni ,non del tipo: " siamo attrezzati" ,che fanno solo sorridere se l'argomento non fosse così serio, ma dichiarazioni tipo: il sindaco ha incontrato i carabinieri, hanno fatto il punto e , preso atto della gravità della situazione, deciso di intensificare la vigilanza ed approfondire i fatti, perché, anche nell'incertezza degli stessi, non si può solo sperare che siano falsi allarmi!
L'impegno e la promessa di fare tutti gli sforzi necessari per garantire e prevenire la sicurezza sul territorio, la promessa di un confronto serrato con le forze dell'ordine da parte del sindaco, la dimostrazione reale di prendere a cuore l'allarme lanciato, fondato o meno.
Questo dovrebbe dichiarare un sindaco che pone l'amore per la propria comunità davanti a tutto.
Altro che amene dichiarazioni di assessori sorridenti e dissacranti che giocano col fuoco!
E auguriamoci tutti che i fatti segnalati siano esagerate interpretazioni di gesti o parole o situazioni.
Ma se così non fosse? Ci basta sapere che siamo attrezzati? A che cosa? In che modo?
Sindaco prenda posizione e faccia la sua parte, si tratta di bambini e bambine, ricorda?

23 Agosto 2014 18:09 Nome: Carriera
È assolutamente evidente che la città dei bambini altro non è che il paese di amministratori e dirigenti che non conoscono i pericoli della società in cui vivono. Stupisce che i genitori non abbiano ancora capito che qui non si tratta della sicurezza e dell'autonomia dei loro figli, ma della carriera politica del sindaco. Speriamo che questo non costi caro ai bambini.

19 Agosto 2014 10:31 Nome: complimentissimi
certo che il Nicola non sa più come stupirci: questo paese peggiora a vista d'occhio, abbiamo ammistratori inetti persi dietro le loro carriere ipotetiche, lo sbandieramento del nulla come programma e lui si preoccupa di quattro disperati che anche nei momenti di gloria non gli dava retta nemmeno la mamma.

19 Agosto 2014 17:33 Nome: ma fateci il piacere email: pistulun
peccato che i quattro disperati verdoni sono stati quelli che hanno permesso al Berlu col tremon di governare per 17 anni e disastrare la gia' traballante economia italiana, che hanno permesso e hanno partecipato ad un magna-magna che la Dc al loro posto sarebbero sembrati dilettanti, che i verdoni in regione ancora buttano i soldi dalla finestra per i referendum sondaggio,e poi ci fanno pagare il super-ticket sulle prestazioni mediche, che fanno la pedemontana, che tanto essendo in mano ai privati col super pedaggio in pochissimi faranno e noi continueremo ad avere i tir in centro che devono andare a Como, che non stanziano soldi per la manutenzione dei fiumi e quando piove forte esondano, ma a voi che vi frega, per voi basta attaccare il sindaco, a torto o a ragione e tutto si e' risolto, che poi vai a vedere i consigli comunali e l'opposizione o e' assente fisicamente o si astienesuille delibere importanti salvo poi farci 2 Maroni (sempre lui) cosi' sull'edizione speciale di malnate-ponte, o sul panettiere che fa i cornetti alle tre di notte e altre amenita' del genere per ritornare al locale....bravi continuate cosi', continuate pure cosi' se pensate di risolvere tutto con due battutine sugli arancioni, che avranno pure le loro mancanze , nessuno lo nega, ma da qui a incolparli dei cambiamenti climatici....

19 Agosto 2014 19:10 Nome: revolver
facci tu il piacere: stiamo parlando di Malnate
Se poi vuoi allargare, guarda che i fiumi esondavano anche prima e altrettanto spesso, solo che a nessun sindaco è mai venuto in mente di sparare 1 milione di euro come se lui amministrasse Dallas invece che.
Sulla storia degli altri che sono peggio, di quelli di prima, che però li abbiamo mandati a casa, e sulle assenze ai consigli e perchè no, anche dall'ufficio, è meglio che lasciate perdere.
Macari si potesse risolvere tutto con 2 battutine (tra parentesi tu e i vari Nicola cosa fate, oltre alle battutine inutili che è come sparare sulla crocerossa?)
I tuoi amichetti arancioni invece di buttare i soldi e di mettere l'aliquota al 2,9
pensino a mantenere qualcuna delle promesse elettorali
o più semplicemente a tenere puliti i tombini e a sistemare le fogne, altro che cambiamenti climatici.
Se non sono capaci di amministrare si diano almeno da fare a riparare i danni con gli attrezzi manuali, altro che far imbiancare le scuole ai genitori.

19 Agosto 2014 19:13 Nome: ma fateci ridere email: citrullin
e che, il cortile della scuola dipende dai cambiamenti climatici?

19 Agosto 2014 21:00 Nome: me sem cunscià
gli arancioni avranno pure le loro mancanze?
come dire che i leoni sono raramente vegetariani?
ve le insegnano alla scuola di partito?

20 Agosto 2014 08:40 Nome: cazulatumbuli
state tranquilli che non siete voi o io che decideremo le sorti di questa amministrazione. i cittadini malnatesi hanno testa per decidere e secondo me a parte il dott. Astuti, che sarà in parlamento, la giunta verrà rieletta. Intanto da extracomunitario padano mi "fazzu du cazzulatumbuli", traduco per i certici. "Mi faccio due girovolte". Un certico che mi legge, può dirmi come si possono aiutare i migranti nei loro paesi di origine.Vi prego no luoghi comuni

20 Agosto 2014 09:26 Nome: io no, io neanche=
io porrei una domanda : ma non e' che a Malnate si vive su un altro pianeta? non dico in Italia ma almeno in lombardia? ma non e' che con gli arancioni succede come con berlusconi? che nessuno mai lo votava? e il sindaco non òp hanno votato la maggioranza dei malnatesi?

18 Agosto 2014 13:16 Nome: Nicola De Luca
e poi fanno i moralisti puri e duri e chiamano <roma ladrona> non si sa se ridere o in....rsi
http://oknotizie.virgilio.it/go.php?us=3954c8280ee3fe8f
efanno la sceneggiata che nussuno pensa alle famiglie in difficolta'!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

18 Agosto 2014 16:58 Nome: cambia bersaglio email: per una volta tu anche
anche tu in fatto di duri e puri e sceneggiate....

18 Agosto 2014 17:00 Nome: sceneggiatore
continua così caro moralista della piazza e vedrai che riuscirai nell'impresa disperata di resuscitarli, come nel tuo molto piccolo sei riuscito a fare con il Berlu

18 Agosto 2014 18:31 Nome: Nicola de luca
e certo perche' e' colpa mia , , stai a vedere, ma va la' direbbe qualcuno, provate a chiedergli qualche spicciolo pure voi.....

19 Agosto 2014 08:10 Nome: mi iaccu  email: di risati
Concordo con lei sig. De Luca. Al mio paese si direbbe: " ndi iaccamu i risati" pensando a quelli che vanno dietro a certi personaggi.

19 Agosto 2014 08:55 Nome: anca mi
concordate, concordate
sulle imprese del guronese e della sua giunta niente da dire?
troppo ocuupati a ridere nello stesso dialetto?

19 Agosto 2014 09:35 Nome: pensaci  email: tu
tu consolati col tuo dialetto che di questi tempi non va molto di moda,... tranne forse a ponte di legno....

19 Agosto 2014 10:17 Nome: puru  email: eu
anca mi pensi a quando le raccontavano che i comunisti mangiavano i bambini e che il libero mercato ci permette di diventare tutti ricchi. Questi sono i risultati. Ci pensi lei

19 Agosto 2014 10:24 Nome: puru email: lento
bella analisi
peccato per il Nobel già assegnato

con difensori come voi la disamministrazione può (continuare a) dormire (ma) tra due guanciali

19 Agosto 2014 10:35 Nome: stai a vedere
a Nicò, non è mai colpa tua.
Però se ti limitassi a segnalare gli psicopatici col cane fuori dalle tue finestre...
Come si dice, un problema alla volta

19 Agosto 2014 12:09 Nome: Nicola De Luca
la disamministrazione come dici tu(ognuno la vede a modo suo) puo' continuare perche le opposizioni rappresentano il nulla e la gente come te ne approfitt per farsi i c propri, invece di spaare sentenze potresti fare qualcosa.. se nei sei capace...

19 Agosto 2014 16:31 Nome: aspetta e spera
Sogna Nicò.....questo non è nemmeno capace di trovare i problemi......figurati le soluzioni!
Sul fare qualcosa poi......lascialo perdere

19 Agosto 2014 17:24 Nome: turiamoci il naso
sbagliato caro: anche se le opposizioni fanno il loro lavoro, e in passato è successo, finchè quelli della maggioranza alzano la manina a comando, e anche questo è successo, o finchè gli amministratori si sentono tutelati da quelli come te che pensano, macari a ragione, che gli altri sono peggio...
a quello che aspetta: certo che se aspettiamo che i problemi li vedi tu anche...

19 Agosto 2014 17:31 Nome: ecc, ecc, ecc.
occhei abbiamo capito
il gesso? colpa delle opposizioni
l'asilo di Rovera? colpa delle opposizioni
la festa al casello? colpa delle opposizioni
i buchi nelle strade? colpa delle opposizioni
l'assessore defenestrato? colpa delle opposizioni
la piazza-porcile? colpa delle opposizioni
la musica alta? colpa delle opposizioni
i parcheggi alla c.? colpa delle opposizioni
i vigili inesistenti? colpa delle opposizioni
il controllo del territorio? colpa delle opposizioni
i tigli abbattuti? colpa delle opposizioni
i tombini intasati? colpa delle opposizioni
le vetrate delle scuole fuori norma? colpa delle opposizioni
il cortile delle elementari? colpa delle opposizioni
le cacche di cane? colpa delle opposizioni
i fatti di cronaca? quelli no, ma sono fatti isolati

19 Agosto 2014 18:05 Nome: non sono capace
Scusasse Nicò: che mi spiega anche a me come posso approfittare di un'amministrazione di inetti per farmi i c. miei ?
Ci terrei tanto!
Grazie, grazie e a buon rendere.

19 Agosto 2014 18:08 Nome: Sig. Sig.sig.
Aggiungerei: la sua presenza? Colpa delle opposizioni?

19 Agosto 2014 18:49 Nome: urka email: urka

l'asilo di Rovera? Damiani l'ha fatto? colpa delle opposizioni
la festa al casello? i fascisti festeggiano?colpa delle comune, doveva indovinare
i buchi nelle strade? le pioggie insistenti ?colpa dei meteorologi
l'assessore defenestrato? colpa delle opposizioni
la piazza-porcile? colpa delle opposizioni no dei malnatesi
la musica alta? colpa delle opposizioni colpa del biblos e dei quattro str.. che ci vanno
i parcheggi alla c.? colpa delle opposizioni o dei malnatesi?

il controllo del territorio? colpa delle opposizioni o di caramba e polizia?

le vetrate delle scuole fuori norma? colpa delle opposizioni o sono cosi' da anni e Damiani? colpa dell'opposizione ...di allora
il cortile delle elementari? colpa delle opposizioni
le cacche di cane? colpa delle opposizioni o dei padroncini maiali?
i fatti di cronaca? quelli no, ma sono fatti isolati prendi tu il pistolone e fai la ronda magari ci viente la rose e fate una passeggiata romantica?

19 Agosto 2014 19:37 Nome: elementare email: watson
@non sono capace vedi...è facile, alle prossime elezioni candidati tu e tutti quelli come te!
Inetti e c...i tuoi saranno garantiti!!

20 Agosto 2014 08:52 Nome: passo e chiudo
urka, te ghe resun !
Peccato però che il Damiani l'abbiamo mandato a casa più di 3 anni fa e le opposizioni non mi risulta che governino, anzi.
I malnatesi poi c'erano anche prima.
Non c'erano le grandi campagne elettorali arancioni, i voli alti, gli annunci ogni 2x3 e il nulla di fatto che continuiamo a vedere da 3 anni.
E nemmeno le case sotto i tralicci quelle si speriamo isolate.

p.s. all'elementare: perchè non ti candidi tu? inetto ok e i c. tuoi te li fai e tanto peggio di così...

20 Agosto 2014 14:17 Nome: ciaparat
urka come ragioni male!
Fatti un giro oltreconfine e renditi conto che in tutti i paesi civili la maleducazione (diciamo così) è contrastata dalla certezza dell'intervento sanzionatorio delle autorità.
Se le nostre, nella fattispece dei non vigili, sono (dis)occupate in altro, vuol dire che dei problemi di una parte di cittadini non gli interessa nulla.
Forse sono convinti che i loro elettori sono dell'altra parte, quella dei maleducati.

18 Agosto 2014 11:30 Nome: Pd
Mi dispiace per il nostro Sindaco che è fuori gioco per la corsa alla presidenza della Provincia !

18 Agosto 2014 17:39 Nome: Pd--
Da stampa e dai soliti bene informati, s'apprende che il sindaco di Malnate sig.Astuti non è tra i papabili alla nuova presidenza della Provincia.
Un bel colpo per Malnate, che potrà contare sul suo sindaco a tempo pieno, soprattutto se sarà presente e non assente a lungo come nel passato.
Le elezioni comunali s'avvicinano, quelle politiche nazionali e regionali sono lontane, quindi sig.Astuti sia sereno e lavori per Malnate; per il resto c'è tempo.

13 Agosto 2014 12:09 Nome: Nicola De Luca
e poi ci vengono a parlare del centro benessere i verdoni. questi sono i veri problemi di oggi, che neanche all'oratorio i ragazzi sono al sicuro da alcool e droga, educate i vs. figli e nipoti inve di blaterare a vanvera sig. Rosemary...... http://www.laprovinciadivarese.it/stories/Cronaca/collasso-per-lalcol-a-quindici-anni-a-varese-i-casi-sono-sempre-di-piu_1072948_11/

13 Agosto 2014 13:07 Nome: critico d'arte
non la facevo anche benaltrista e/o veroproblemista
che dire: complimenti!

14 Agosto 2014 08:36 Nome: le so tutte
Io che non sono verde ho provato a educare gli adulti ma sono stato accusato di essere un prepotente che non avendo argomenti urla per coprire la voce del nemico.
Lei mi sembra che abbia provato a educare gli adulti proprietari di cane e gli schiamazzatori sotto le sue finestre, pare senza successo.
Si vede che erano tutti della lega, anche li cani.

12 Agosto 2014 23:45 Nome: F.F.
Mercoledì mattina sono previste forti piogge per oltre 6 ore.Se si avvererà avremo che tutti i corsi d'acqua e le fognature dovranno far fronte a una nuova e pericolosa sollecitazione. Passata questa fase critica bisognerà programmare una nuova rete sia di canali che di fognature.Il viale delle Vittorie (che è diventata di fatto la tangenziale interna della Briantea)dovrà ridiventare il canale scolmatore sia del Fugascè che della Vassena come era negli anni '50.

12 Agosto 2014 17:47 Nome: Carlo
Oggi il cortile divenuto arlecchino e' già meno impattante, un po' più sbiadito,impolverato,sporchino, già meno brillante dei primi giorni, qualche foglia qua è la', carte portate dal vento, insomma è già più normale e meno fastidioso,forse poi non è così terribile,tra un po' ci sembrerà normale.

13 Agosto 2014 12:06 Nome: affittasi
infatti, dopo 3 anni anche James ci sembra un assessore e perfino el Sam lo confondiamo con il segretario del PD

13 Agosto 2014 19:02 Nome: Simo
Pensavo che scelte simili al cortile delle elementari fossero indicate per materne ed asili nido dove la tutela con gomma ha ragione di essere. Ma una elementare dove i ragazzi arrivano ai 10 anni che necessita ' ha di impedire escoriazioni o piccoli traumi quando gli alunni sono già indipendenti e abbastanza cresciutelli?

14 Agosto 2014 08:35 Nome: Rosemary
Concordo con lei "Simo", educhiamoli a camminare di più e a rispettare la natura senza innutile plastica. I ragazzi imparano infretta basta essere dei buoni educatori.

14 Agosto 2014 13:49 Nome: plastica inutile ?
eggià, anche gli adulti ascoltano volentieri basta essere un minimo credibili.

14 Agosto 2014 16:23 Nome: erba  email: o pilisterolo
ma come non era entusiasta <del meraviglioso parco giochi del mc donald>?? un orribile ammasso di plastica su una desolata piastra d'asfalto? li' l'erba neanche quella artifiale... e' proprio vero un raggio di sole estivo e il cervello va in ferie.........

10 Agosto 2014 21:54 Nome: F.F.
Grazie signore che si firma :! Sicuro che portare oggigiorno i bambini nei boschi è una grande responsabilità; ma la mia provocazione è rivolta alle "famiglie" che vedo assenti nello spingere verso l'ambiente"naturale" e "gratuito per tutti" i propri figli,provare a condividere la "fatica" e apprezzare le cose semplici io ho avuto la fortuna di girare il mondo ma la più grande soddisfazione l'ho ricevuta da un ragazzo che mi ha detto :grazie F. per avermi portato sul Gran Paradiso li ho capito..... , grazie.

11 Agosto 2014 14:31 Nome: Timido
DISPENSATI DAL LEGGERLO DATA LA LUNGHEZZA,maaaa,piove e allora....
Si sono inaspriti i rapporti genitori-insegnanti-educatori-ecc.
Come si arriva all'eccesso di imbottire un cortile intero per allontanare l'ipotesi di "tombola" con graffio e,oddio,sangue?
E' un percorso di responsabilità rifiutate, di scaricabarile reciproco, di prepotenza genitoriale verso un corpo insegnanti desautorato in molti modi.
Chi rispetta più l'insegnante che ha da dire qualcosa all'indirizzo del troppo vivace allievo? se non sta attento l'insegnante rischia grosso.
Quale direttore didattico,coordinatore, si prende il carico di lasciar rischiare agli alunni danni da escoriazioni e di affrontare a testa alta l'orda di genitori inferociti?
Si é persa la misura, cari miei,e il corpo insegnanti non gode di rispetto e autorità.
E piano piano, nell'iperprotettività di mamma e papà, cambia la cultura e la visione della realtà.
Cosa sarà mai una escoriazione o una maglietta strappata!
Ma come si permettono mamme isteriche di insultare l'insegnante del figlio?
Perchè il corpo insegnanti col suo diretto responsabile ha perso la dignità e l'autonomia di gestire i fanciulli nelle ore scolastiche in tutta serenità e con la tranquillità di non temere rappresaglie?
Il Prof. Tonucci ha predicato, in quel di Malnate,di lasciare i fanciulli alla scoperta del mondo, di lasciar loro la possibilità di sperimentare l'avventura e di poter superare l'iniziazione del muoversi nel mondo superando rischi nell'autonomia, mettendo alla prova se stessi ed il proprio corpo, conoscendone cosi' i limiti e le debolezze.
Ma la cultura e la società cambiano, le paure crescono e gli educatori devono autoproteggersi.
Diciamo poi che "i ragazzi" hanno fatto la scelta felice del fondo morbido e colorato ma,in realtà, sono gli adulti che giorno dopo giorno, goccia dopo goccia,hanno scavato un solco permanente nei loro cervellini che si modellano sugli esempi quotidiani e che "scelgono" il gadget più di grido.
I piccoli mostri ingrassano e rimbalzano felici. Mammina dice " quando la mia gioia é a scuola sto tranquilla, ah vedessi, é tutta in gomma, lo ritiro integro,niente sorprese, richiedilo anche tu al tuo paese,é bellissimo"
Vedremo sempre più fanciulli di sette,otto, nove anni urlare in preda ad attacchi isterici alla vista di una goccia di sangue e papà supereroi che sbraiteranno " dimmi chi é stato,ci penso io!"
Porco il mondo che c'ho sotto i piedi- diceva un mio amico.

11 Agosto 2014 21:22 Nome: Nicola de Luca
signor timido , sono pienamente d'accordo con lei, ma la cosa piu' grave e' che i genitori"supereroi" aumentano sempre di piu' e peggiorano con l'aumentare dell'eta' dei loro pargoli, arrivando a difenderli anche quando compiono atti vandalici o atti violenti verso altri coetanei , fino a a veri e propri reati contro la persona, definendoli "bravate" . sono recenti a malnate i selfie sexy in chiesa, o i lanci di sassi contro le auto da parte di giovanissimi; se non ci sara' un inversione di rotta vedo una societa' in sempre di piu' prevarra' la legge della prepotenza... forse siamo pessimisti...

10 Agosto 2014 14:21 Nome: Nicola De Luca
Parole sacrosante,a proposito di citta' piu' vivibile per tutti, anch'io volevo ricordare la famosa tavola rotonda del 2 dicembre scorso cui ho partecipato. Li' sono state fatte molte osservazioni e anche promesse di maggior attenzione al problema barriere architettoniche. Non sarebbe il caso di battere un colpo anche su quell'area? cominciare a dare un segnale di attenzione rimuovendo qualcuna delle criticita segnalate? di trovare nelle pieghe del bilancio somme da destinarvi? sarebbe un modo di riaffermare che Malnate e' ANCHE ma non solo la citta' dei bambini, un modo di togliere il megafono a gente di nessuna consistenza come il verdone <Gasta> che tentano di tirar fuori la testa cavalcando la sterile polemica di qualcuno

11 Agosto 2014 11:42 Nome: io anche
Certamente il Gasta non ha la dimensione di statista del grande Renzi e nemmeno dei suoi emuli locali.
Va anche detto che nemmeno negli incubi peggiori il nostro si è permesso di buttare nel cesso 100mila eurini nostri, lui al massimo al cesso disquisiva di carta igienica, anzi non era nemmeno lui ma una sua collega fortunatamente scomparsa dal panorama politico.
Quindi prima di occuparsi di quelli che politicamente non sono più in grado di fare danni sarebbe il caso di occuparsi degli innovatori non ancora autorottamati che di danni come si vede sono in grado di farne tanti.

12 Agosto 2014 09:26 Nome: Rosemary
Vorrei ricordare agli "smemorati" di turno che grazie alla giunta Damiani e all'ex assessore Gastaldello a Malnate abbiamo un centro commerciale che soddisfa pienamente le esigenze di MOLTI malnatesi. E dobbiamo grande rispetto sia umano che politico all'ex assessore ai servizi sociali Barbara Mingardi. Con lei ho lavorato per erogare fondi che servivano ad aiutare chi ne aveva bisogno ma NON SEMPRE GLI STESSI. Purtroppo chi è venuto dopo di noi ha continuato ad usare i soldi dei malnatesi senza dare priorità a chi ha sempre pagato le tasse e ora chiede suo malgrado aiuto al comune.

12 Agosto 2014 13:52 Nome: pasquino email: se risveja
lei e'veramente incredibile, un centro commerciale che soddisfa? contenuto in un pgt contro cui la lega stessa ha votato?? la Mingardi, quella che ricordiamo cosi <<“Barbara Mingardi: in effetti io il tricolotre non lo vorrei vedere nemmeno in bagno ….. non vorrei mi venisse la caghetta per tutta la vita! meglio abolirlo e basta!”>> ??? il funzionario statale che prendeva i soldi dallo stato e poi in una intervista a varese news diceva <<<Ma non le piace proprio il tricolore?
«Non è che non mi piace, è che non mi piace questa nazione. Non mi piacciono i silenzi su piazza Fontana, sulla strage di Ustica e quella di Bologna».
Che c’entra?
«C’entra eccome. Io non mi riconosco in questo Stato nazione perché non mi piace la sua impostazione. Ecco perché quando vedo il tricolore e sento l’inno di Mameli non mi batte forte il cuore e non mi viene la pelle d’oca».>> ??? http://www3.varesenews.it/varese/non-mi-piace-il-tricolore-perche-non-mi-piace-questo-stato-172143.html, se ci fosse il sole direi che lei ha preso un colpo di calore ma visto il meteo....e poi lei HA NOTIZIE VERIFICABILI che l'attuale assessorato discrimina le persone bisognose , aiutando sempre gli stessi non in base allo stato di necessita' piu' grave? allora e' suo dovere sporgere denuncia, altrimenti ne sarebbe complice (intanto ricordi questo <<Damiani , "senza la maggioranza in consiglio comunale saltano i 120000 euro stanziati per i bisognosi- settembre 2010 articolo http://www.malnate.org/Immagini%20definitive/ARTICOLI%20QUOTIDIANI/2010/settembre%20010%
20art/30%20set%20010%20Vi%20dico%20chi%20ha%20tradito%20Malnate.jpg" morale ....
cerchi piuttosto di andare a festeggiare il ferragosto , che prendera meno pernacchioni e si divertira' di piu'

12 Agosto 2014 13:58 Nome: si ritiri
A tutti è dovuto rispetto, anche all'ex assessore Mingardi, almeno quanto ne ha dimostrato lei verso gli italiani.
Vorrei anche farle notare che ogni volta che apre bocca, cara ex consigliera, sparge sale sulle macerie della sua ex coalizione (ben inteso macerie che nel suo piccolo ha contribuito a creare).

12 Agosto 2014 14:46 Nome: li risaaaaati!
la lega scalda i motori.......è già saltato il primo bottone della fascia elastica....sto scoppiando dalle risate e ancora non hanno iniziato a fare sul serio!
Onore al Gasta per il centro commerciale, alla Barby per la carta igienica e ai Malnatesi per averli mandati a casa!
rosemary si dedichi a pubblicizzare le sagre che le mei....e non stuzzichi troppo la memoria dei suoi concittadini che la maturazione dei pomodori è prossima e rischia di macchiarsi l'abito!

12 Agosto 2014 16:37 Nome: Nicola De Lua
la proporremo, sig.ra Montalbetti, come storica del comune di malnate, pero' le consiglio di passare meno tempo allo <stupendo parco giochi del mc donald> quando fa caldo li' c'e' troppo ozono e si sa non fa bene alle attivita' cerebrali, meglio un ferragosto a pontida, adesso e' pure molto piu' tranquillo di una volta

12 Agosto 2014 16:45 Nome: Rosemary
I pomodori vedremo chi li riceverà e chi li tirerà. Chiedete ai malnatesi che hanno perso il lavoro e purtroppo oggi si trovano costretti a chiedere aiuto al comune per ricevere quello che giustamente gli è dovuto visto che hanno pagato le tasse per anni.. ASPETTATE, QUALCUNO HA PIU' BISOGNO DI VOI anche se non ha mai pagato tasse o lavorato ....
Intanto gli incazzati crescono e purtroppo il futuro come ce l'hanno proposto non è roseo.

12 Agosto 2014 17:16 Nome: .
beato te che ci trovi da ridere
a me fanno solo tristezza
i loro successori arancioni e sostenibili invece anche mi fanno venire le lacrime agli occhi
avanti con i gessi finti e le defenestrazioni vere

 

12 Agosto 2014 17:45 Nome: ex leghista
avviso alla Lega:
c'è qualcuno che si spaccia per R.M. e si firma Rosemary.
Ogni volta che interviene sono voti in meno per voi (e già non ve la passate bene)
In più le m...te di questa amministrazione passano in secondo piano.
Vedete voi se non è il caso di ritirare la maglia.

12 Agosto 2014 17:50 Nome: dottor email: trombetta
beh, signora, si potrebbero usare i 30 milioni che il suo idolo Maroni vuole buttare al cesso per un referendum-sondaggio (ci vuole una legge costituzionale a doppia lettura del parlamento), oppure potremmo usare qualcuno dei diamanti, chiedere a salvini dove sono finiti o chi li ha intascati, se non le piace pontida , puo' andare a milano in sede, magari con l'aria condizionata....., come diceva il principe De Curtis, ma mi faccia il piacere mi faccia....

12 Agosto 2014 18:44 Nome: Rosa-maria
Finalmente ci siamo, questo sito e questi forum si stanno dimostrando per quello che sono, il nulla

12 Agosto 2014 18:57 Nome: Rosemary
Settembre è alle portea prepariamoci a pagare più tasse e ad avere meno soldi. Se questo vi piace a me no...
Se i disagi dei malnatesi senza lavoro, i furti nelle nostre case per opera di stranieri e non, la scuola con cortile di plastica mentre all'interno è tutto da rifare, per voi sono accettabili, per tanti malnatesi non lo sono. Ed il Centro benessere chiuso per i motivi che sappiamo... Rimbocchiamoci le maniche ed invece di sparlare innutilmente intervenite ai consigli comunali e alle commissioni. Quando la vostra consulta vi coinvolge per parlare dei problemi comuni e farvi sentire dall'amministrazione, muotevi perchè quando le decisioni sono prese poi non potete lamentatevi.

13 Agosto 2014 08:55 Nome: pizza
Guardi, qui a sparlare inutilmente anzi come si dice a mandare in vacca tutte le discussioni siete in due, lei e l'altro. Lasci perdere la consulta che c'entra come le verze e la smetta di cambiare argomento. Si ricordi di quando ha abbassato la testa ai diktat del duo di fenomeni mandati a commissariare il suo partito. Si ricordi di quando ha alzato la manina per mandare a casa la giunta Damiani.

Intanto la maggioranza continua a non fare nulla, approfittando dell'inesistenza delle opposizioni

13 Agosto 2014 09:58 Nome: vada ..... email: in vacanza
Intervenite ai consigli comunali?????? ma senti da che pulpito viene la predica!!!!!!!!!!!, ma le vostre consigliere comunali non hanno il "dovere" di essere presenti essendo state elette???????
ma lei si rende conto di quello che scrive??? le cose sono 2 : o lei ha la faccia di bronzo(tanto per rimanere nell'educato) o lei si alaza la mattina e spara la prima st..ta che le passa per ... le mani, (cervello sarebbe un optional di lusso) la smetta di sparare frasi di cui neanche la costruzione sintattica.. <muotevi... poi non potete lamentatevi>.... in confronto a voi anche il figlio di Bossi ci fa un figurone da scienziato , che cosa fa la giunta regionale verdona per i disoccupati?

13 Agosto 2014 10:34 Nome: mi iaccu  email: di risati
Azzo lei mi ricorda un lombardo degli anni '60. Stesi discorsi ripetitivi. Vada avanti così che il nostro sindaco non avrà problemi ad avere dalla cittadinanza un secondo mandato. A proposito: allora gli stranieri erano i meridinali.

13 Agosto 2014 11:07 Nome: li risaaaaati
....ci siamo, la frittata è fatta!
Dopo l'ultima sparata della fantastica Rose, mi è venuta l'ernia inguinale dalle risate!
"...invece di sparlare innutilmente #con due enne che vae di più# intervenite ai consigli comunali e alle commissioni"....Rose, a chi lo stai dicendo???, al trittico che da un anno e mezzo è assente sia dal consiglio e che dalle commissioni e anche quando c'è fa scena muta o spara ca...te, o piuttosto è una chiamata alle armi per i quattro gatti #ed esagero nel numero# che ancora vi danno retta???
Forse uno che vi segue l'avete trovato..... è l'onomatopeico @.
Per apprezzare l'acquisto fatto, leggetevi i post del fenomeno degl ultimi 2 anni.....è proprio fatto apposta per voi.....buon lavoro e buona fortuna.
perà basta minchiate....non vorrei lasciarci le penne dalle risate....la lega scalda i motori!

13 Agosto 2014 13:05 Nome: .
caro erniato, spiegarti la differenza tra verdini e arancini è tempo sprecato:
I perchè non c'è
II perchè dove sei non sei abilitato nemmeno a vederti i piedi, figurarsi le differenze
III perchè il prosciutto non è trasparente

p.s. per dire che è inguinale hai guardato dalla parte giusta?

13 Agosto 2014 17:52 Nome: mi iaccu  email: di risate
Rose avete perso il granducato di piemonte e a furia di leggere i suoi interventi anche il ducato lombardo - veneto passerà a democristiani del Pd. Mi sto preparando a iaccarmi di risati.

15 Agosto 2014 19:55 Nome: Io anche
Già detto tante volte cambiare tema
Iaccati pure,Calabria? Parente? Amico?
Pd pentito?
Mi iaccu io di risati!

10 Agosto 2014 12:59 Nome: Nicoletta Montanini
Poco tempo fa c'è stato un Incontro tra il Consiglio dei Ragazzi, non bambini, ma il Consiglio Comunale dei Ragazzi, i ragazzi della Finestra. Era presente il consigliere Regazzoni e altri cittadini che si muovono in carrozzella.
Lasciando a parte oggi la questione educativa e le richieste di essere trattati da cittadini e non da disabili, la domanda prevalente all'Amministrazione è stata l'eliminazione delle barriere architettoniche.
A questa richiesta riconosco di avere la dignità di essere tra le opere necessarie per una Città a misura di Bambini.
Una città dove si muove in sicurezza un bambino, chiunque può muoversi in sicurezza.
Così mi sembrava di avere interpretato il progetto del Candidato Sindaco Astuti.
Velocità delle macchine? Cordoli dei marciapiedi? Attraversamenti stradali quasi scomparsi dall'asfalto? Troppo normali? Di nessun ritorno mediatico?
Li chiederanno i bambini della Battisti quando saranno cresciuti, tra loro magari qualche aspirante sindaco sta imparando.

10 Agosto 2014 13:52 Nome: Nicola De Luca
qquesta e' un ' argomentazione valida da porre all'attenzione di sindaco e giunta, non le vaccate polemiche sin qui lette, che sono solo sterili polemiche senza nessun costrutto. Sindaco, troviamo i fondi anche per le barriere architettoniche, che sono altrettanto degne di attenzione in una comunita' attenta alle necessita' di tutti

10 Agosto 2014 14:10 Nome: Nicola De Luca
Questa argomentazione e' pienamente condivisibile dopo tanti interventi sterilmente polemici a proposito di citta' piu' vivibile per tutti, anch'io volevo ricordare la famosa tavola rotonda del 2 dicembre scorso cui ero presente. Li' sono state fatte molte osservazioni e anche promesse di maggior attenzione al problema barriere architettoniche. Non sarebbe il caso di battere un colpo anche su quell'area? cominciare a dare un segnale di attenzione rimuovendo qualcuna delle criticita segnalate? di trovare nelle pieghe del bilancio somme da destinarvi? questo sarebbe un modo per dimostrare che Malnate non e' "solo" la citta' dei bambini, ma di tutti e di togliere il megafono dalla bocca dei<Gasta>

10 Agosto 2014 17:47 Nome: e basta!
Nicola, cosa ha senso e cosa no, cosa è sterile e cosa no, cosa è condivisibile e cosa no
per ora (e speriamo anche dopo) non lo decide mica lei
ma al limite il moderatore

sarebbe bene che la smettesse, la sua supponenza è stata tollerata anche troppo

11 Agosto 2014 20:41 Nome: Nicola De Luca
vedo che lei invece della supponenza,lo dice lei che lo sia,usa il tono della prepotenza, quasi intimidatorio, dimostrando di non avere argomenti, che siano giusti o sbagliati, supponenti o umili, logici o no. Con questo modo di fare lei evidenzia uno dei mali dell'Italia , non solo di Malnate : non deve aver parola chi la pensa diversamente , si deve urlare o intimidire , coprire la voce, non dell'interlocutore ma del "nemico", ci fosse anche l' uno percento di probabilita' che abbia ragione....Bene lei continui cosi' signor "e Basta", comunque con me ha sbagliato indirizzo.e' chiaro che se i moderatori giudicheranno inopportuno un mio intervento, lo casseranno, fa parte delle regole della civile discussione...

12 Agosto 2014 08:59 Nome: e ancora!
appunto,
vedo che come prepotente che non avendo argomenti urla per coprire la voce del nemico non ho grande successo
pazienza, avrò sbagliato indirizzo, del resto capita sempre anche a lei

10 Agosto 2014 11:28 Nome: memento mori
i leghisti che parlano di rispetto del verde e della natura? ma non sono gli stessiche a Varese abbattono 12 cipressi piu' che sessantenni? che nella cava cattaneo piu' che verde pubblico, volevano un albergo di lusso con la spa? che sostengono che alla folla gli 8000 mq di negozi sono troppi, quanto loro ne avevano autorizzati 12000? che a monte morone volevano fare una clinica privata di lusso?, ha ragine la montanini a dire che non tutti hanno la memoria corta

10 Agosto 2014 11:51 Nome: mementi male
I leghisti a Malnate hanno dato pessima prova e dovrebbero stare zitti.
Purtroppo anche coloro che si presumeva avessero più a cuore la buona amministrazione dopo mesi di campagna elettorale arancione e tre anni di promesse tradite con il nulla di fatto avrebbero il dovere di tacere.
Quelli poi che sono stati eletti per le loro belle parole sullo stop al cemento e allo spreco dovrebbero proprio meditare il ritiro in eremitaggio.

10 Agosto 2014 11:20 Nome: cittadino
Avevo chiesto su queste pagine qualche settiana fa se c'era un partito, un associazione che promuovesse una manifestazione sulla pace. Dispiaciuto.

10 Agosto 2014 10:49 Nome: fuori dal coro
Bravo Sam e bravo Prestigiacomo,
da mamma un grazie sentito per aver finalmente sistemato un'area pericolosa e fatiscente.
A Gastaldello la Montanini e i Timidi chiederei di astenersi dai soliti commenti senza senso.
Una cosa è un parco pubblico, una cosa il cortile di una scuola. Pensare di riuscire a mantenere un praticello verde e rigoglioso in quella situazione è quanto meno da imbecilli (e infatti il prato e il verde nel cortile della battisti non sono mai esistiti...tutt'al più un pò di ghiaia e tanta terra#, e siccome penso che nessuno di loro lo è, ovviamente i loro interventi servono solo a fare sterile polemica.
A Gastaldello ricorderei solo che quando era lui l'assessore al verde #solo per il colore del partito) ci ha lasciato in eredità un cortile fatto di autobloccanti e griglie di plastica con fango e adesso fa pure l'ironico.

10 Agosto 2014 11:05 Nome: !
Caro F.F. quando un comune arriva a plastificare un cortile di scuola e mette erba sintetica
…….“DATO ATTO che l’intevento risulta prioritario per questa Amministrazione Comunale in quanto tale opera è stata più volte sollecitata sia dalla Direzione Didattica di Malnate che dal Comitato Genitori della scuola primaria C.Battisti in quanto non sicuro per la salute dei bambini;”
……….. si capisce a che livello siano le istituzioni; assoggettate all’isteria di quelli che ritengono inaccettabile un graffio sulla gamba del loro piccolo e si sento in diritto di tenere sotto scacco insegnanti, gli accompagnatori , con la minaccia di qualche denuncia

Voi portate le famiglie nei boschi?
Quelli con i cespugli con le spine, le ragnatele tra i rami, quelli con la terra e il fango e l’erba veri?
quelli con zanzare e uccelli ?
E CHI SE LA PRENDE LA RESPONSABILITà SE IL MIO PIERINO SI STORTA UNA CAVIGLIA E MENTRE CADE S’INZACCHERA DI FANGO E UNA LUCERTOLA LO SPAVENTA EH?.... CHI SE LA PRENDE LA RESPONSABILITà?

LE MAMMETTE E PAPARINI D’ULTIMA GENERAZIONE VI CONSIDERANO PROBABILMENTE DEI DISGRAZIATI, DEGLI INCOSCENTI.
E’ necessario non lasciare cadere l’argomento con molta serietà e determinazione perché arrivati a questo punto vuol dire che la scuola, gli insegnanti, gli educatori, gli accompagnatori sono stati defraudati di ogni autorevolezza e libertà, hanno l’arma puntata alla tempia dei genitori “apprensivi” e, ripeto, le istituzioni, invece di aiutare chi, come voi, EDUCA alla NORMALITA’, si ritira comodamente a produrre scartoffie senza senso senza valore, pagando chi gli tira fuori un TITOLO ad un progetto DELLA CITTà DEI BAMBINI e fa scempio di cultura, ambiente, idee e buonsenso
AVREMO BAMBINI ISTERICI, IPOCONDRIACI, figli di genitori come la signora “FUORI DAL CORO”, incapaci di capire che l’arredo urbano sicuro, l’educazione al bello e alla natura e anche alla sicurezza sono altro
……. ma lasciare che le signore così continuino nella loro ipocrita distrazione è più comodo e crea consensi che, alla prossima………… necessità di un minireferendum partecipativo…….. fa sì di trovarle tutte in fila votano per te
Cordialità

10 Agosto 2014 11:45 Nome: avanti con le  email: biobidee
cara fuori, hai parzialmente ragione: che i progettisti (gli stessi di adesso?) abbiano dovute spendere diverse carrettate di euri nostri prima di capire che non esiste erba in gradi di resistere al ripetuto e quotidiano calpestio di centinaia di piedini e abbiano preteso prima di ridurre ancora di più lo spazio a prato e poi di farsi consigliare da esperti quanto loro fa semplicemente imbufalire. Una volta il cortile era esteticamente piacevole e adatto al gioco dei bambini semplicemente perchè c'era una mezza spanna di ghiaietto tondo (ma si sa, voi mettere che qualcuno incustodito se lo ingoi o che i giovani bricconi si tirino sassate negli occhi approfittando macari della pausa fumo della maestra?).

p.s. Che gli esperti siano sedicenti tali è dimostrato dal punto in cui si dice "il terreno sarà irrorato con del diserbante chimico per fare in modo che in futuro la nuova pavimentazione non sia soggetta a crescita di vegetazione infestante" (e bravi sostenibili)
(Notare che la pavimentazione è "posata su sottofondo in cls")
((Notare che tutta questa bellezza ci costa solo un centomila))
(((Notare che fra qualche anno, pochi visto l'usura accellerata, sarà tutto da rifare)))

10 Agosto 2014 12:03 Nome: bio pio
se poi a tutto questo aggiungiamo la penosa questione dell'infrequentabilità dei corridoi causa vetri fuori norma alle scuole medie....c'è davvero da domandarsi da chi siamo amministrati

18 Agosto 2014 11:25 Nome: Biodemenza
Il diserbante chimico e' altamente inquinante
Contro ogni principio di eco sostenibilità
Penetra nel terreno e con le piogge arriva nelle falde
Ogni persona che ama l'ambiente dove vive non lo userebbe mai
Per capricci di bambini( ben incanalati ) abbiamo irrorato tutto il cortile con del bel diserbante ecologico.........

10 Agosto 2014 09:23 Nome: invece.. email: un fatto isolato
Visto il grande successo, dopo la progettazione bimbo-partecipata del cortile della scuola avremo anche la progettazione bimbo-assistita dell'asilo di Rovera e quella bimbo-autonoma del viadotto della Pedemontana.
Complimenti al bimbo-ufficio tecnico, senza il suo contributo professionale avremmo rischiato di vedere una m...ta.

09 Agosto 2014 23:20 Nome: F.F.
Sono appena rientrato dal colle dell'Assunta di Bizzarone e trovo un sacco di interventi a riguardo del cortile di plastica e ho fatto una riflessione: oggi c'era la possibilità di partecipare a una bellissima gita organizzata dal Parco Lanza (68 partecipanti + 3 cani) nessuna famiglia Malnatese presente.Dobbiamo lavorare molto per cercare di coinvolgere le persone a uscire dalle case e scoprire posti bellissimi a pochi km. da Malnate.

09 Agosto 2014 14:07 Nome: Timido
Bello l'idrante di gomma rossa sul tombino di gomma grigia nel prato di plastica verde....
Le piante in fondo al cortile sono quelle antiquate rimaste li' da prima, quelle stupide piante che sporcano in terra? o sono anche loro di plastica?
Di già che c'eravate potevate sostituirle con delle praticissime piante verdi di plastica asettica e pulita!
Una pecca, una vera pecca aver lasciato una testimonianza di che cosa obsoleta é la natura, con la sua caducità, la sua fragilità e la doverosa manutenzione!
Mi vengono in mente i tigli, si quelli che perdevano le foglie, andavano potati, ingombravano i marciapiedi, avete fatto bene a tagliarli, pero' non capisco la scelta di sostituirli con piante stupidamente vere!!!
Bambini, il cortile é allegro, non vi farete la bua se cadrete,e non dovete innaffiarlo,
cosa sono quelle distese di verde che incontrate fuori di li'? con insettini, erbacce, buche, fiori? PRATI, si prati, ma ve lo spiego un'altra volta.

09 Agosto 2014 14:29 Nome: sig. timido email: la realta' la guardi
beh, perche' invece gli adulti di malnate hanno grande rispetto per le distese di verde e gli alberi, si' perche' entrambe servono sopratutto a far fare i bisogni ai loro cani, buttarci le cicche, o nei boschi i sacchetti di rifiuti... ma se i primi a non rispettare il verde sono gli adulti ma cosa volete insegnare ai bambini, vostri figli o nipoti?

09 Agosto 2014 15:20 Nome: ti compatisco
Come ti permetti di sproloquiare in questo modo?
Che cavolo vuoi dire che tutti i malnatesi sono dei maiali?
Che tutti i malnatesi con i cani sono sporcaccioni?
Che i malnatesi hanno perso il diritto di educare e trovare risposte nell’educare i figli e nipoti al buon gusto, all’armonia di strade e cortili, all’attenzione dell’ambiente urbano e boschivo solo perché un sindaco si dimostra essere servo delle ignoranze di clan?
Cosa preferisci fare nella vita?
Fregartene e lasciare andare tutto in vacca o discutere e al caso controbattere con forza?
Quelli come te sono gli stessi che considerano gli educatori come badanti irregolari a cui sottrarre il permesso di soggiorno se non soddisfano i loro capricci?
Quelli come te sponsorizzano la politica del rappezzo e del consenso motivato solo da chiacchiere che va tanto di moda oggi.
Quelli come te sono molti ma la quantità non equivale a qualità
Questo però non puoi capirlo
dimostri di non avere gli strumenti e perciò mi sforzo di compatirti.

09 Agosto 2014 15:55 Nome: Nicoletta Montanini
il comune pianta un albero per ogni nuovo nato ... E poi?
Qualcuno ha poi provveduto a spiegare ai bambini consiglieri cosa sono l'ambiente, la natura? Spiegheranno che la città a misura di bambini non é la città dei bambini che crescono come nei cartoni animati.
Bisogna diventare adulti nel rispetto delle cose e delle persone. Ci sono molti adulti, oggi, che capiscono e distinguono la differenza tra il buttare rifiuti per strada o rendersi volontari a ridipingere la scuola.
C'è un altro utile lavoro che si potrebbe fare insieme alla protezione civile: pulire caditoie e chiusini delle strade diventate recentemente ruscelli che hanno scaricato in fogna. Senza prima chiedere una consulenza pagata 10.000 euro e conclusa con un "parere verbale".

09 Agosto 2014 16:06 Nome: Paolo
ma a quale consulenza si riferisce?

09 Agosto 2014 16:24 Nome: senti chi  email: sproloquia
al signor ti compatisco, io mi permetto di dire quello che vedo, che l'incivilta' avanza e che genitori e nonni non hanno perso il diritto ad educare i figli e i nipoti ma stanno abdicando loro stessi da questo ruolo, permettendo in nome della tranquillita' ai loro figli di fare tutto e il contrario di tutto. se giri per malnate, prova a dire a un ragazzino di 12 anni di stare attento con la biciletta che rischiano di far male ai pedoni o a quelli piu' piccoli, se ti vabe ne ti becchi un vaffa o una risata di scherno, se va peggio, ti trovi un piccolo indemoniato che fa il gesto di ibvestirti di proposito, a mia mogliee' successo almeno due volte,; pova a dire a un padrone di cane che ha appena fatto fare i bisogni alla bestiola(a volte cavalli ) davanti al cancello di casa tua, se la raccoglie o lo porta a pisciare davanti al suo di cancello, se ti vabene ti dice fatti i c.. tuoi o senno con fare arrogante<peche' senno che fai?>, oppure prova a discutere con uno che ti piazza il suv sul marciapiede in modo che non puoi piu passare senza andare in mezzo alla strada, o a uno di quelli che usa il contrassegno dei disabili del nonno e quando arriva il disabile che vorrebbe parcheggiare viene aggredito perche' ha chiamato i vigili, e' successo a malnate , l'aveva pubblicato la prealpina, c'era anche su questo forum.a parte queste considerazioni, se c'e' qualcuno che non ha capito il discorso sei tu,che non hai percepito l'amara considerazione di una gioventu' lasciata allo sbando da genitori occupati a guadagnare per supplire ai desideri dei figli per non farli sentire privi del samsung, della ps2, delle scarpe firmate tec

09 Agosto 2014 16:34 Nome: ti compativo email: travisando
Se era questo il senso del post sono d'accordo con lei

09 Agosto 2014 16:41 Nome: Mah
Anch’io ho notato l’idrante e anche i tronchi duri duri degli alberi veri.
Le foglie appassite a terra (scusate) , sulla plastica, hanno perso capacità mimetica e gli escrementi dei piccioni tra un po’ e nonostante la pioggia, acquisteranno invece valore aggiunto di decoro .
Forse le maestre responsabili di consegnare illesi i bambini ai genitori saccenti e arroganti; impegnate a rispondere ad un sindaco così comprensivo e accogliente delle fantasie dei piccoli introdurranno nell’intervallo esercitazioni di tiro al piccione, sterminazione d’insetti striscianti e con le aluccie….. sempre per il bene e tranquillità di tutti.
Le gomme da masticare saranno bandite nell’ora d’aria per evitare che sputandole sporchino irrimediabilmente l’artistica decorazione o progetteranno museruoline griffate …. magari con airbag incorporato?
La siepe naturale con quella pericolosissima e opaca striscia di terra attigua con diabolico ghiaietto,sarà sostituita da una di quelle di foglie finte che usano per tappare le ringhiere dei balconi?
I tigli caro Timido, la cui dipartita fu ammantata dalla nota opera di compensazione e soddisfazione dei piani alti che, un po’ per idiozia personale e un po’ per via di quella indotta fuori porta, fu giustificata ai cittadini adducendo parei di agronomi mai visti, prevenzione disagi vari. Anche in quel caso, rimanemmo sorpresi e sconcertati in parecchi.
Non mi perdonerei di tralasciare stupore nello stupore:
La partecipazione diretta dei cittadini con tanto di carta d’identità, firma, dibattito e precettazione simpatizzanti lanciata poco tempo fa per la contesa del castello del parco ponzoni, allora, fu davvero un altro scherzo della natura astutiana? …. !
Come mai nel caso del cortile della scuola non hanno fatto i manifesti OGGI AMMINISTRI TU?
(anche il quel caso avrebbero comunque potuto contare su un bel numero di partecipanti indottrinati o no?)

09 Agosto 2014 17:36 Nome: Mvf
E'uscita la circolare dove viene fatto divieto assoluto di svolazzo sull'area antistante la Scuola Cesare Battisti, H 24, e' altresì fatto divieto di lasciare deiezioni animali( perché quelle umane si suppone non costituiscano occasione di pericolo) sullo spazio definito come '''cortile delle scuola stessa''.
Si chiede alla popolazione uccelli forme di evitare lanci impropri di ingombranti organici.
Si chiede inoltre alla popolazione felina di non imbrattare il cortile suddetto con feci o quant'altro, in più di attraversare,se proprio e' indispensabile, la zona dopo accurato taglio dell'artiglio.
Sicuri della comprensione del mondo animale tutto, ringraziamo, sempre vs, gli amministratori.

09 Agosto 2014 17:59 Nome: NN
Oh
è la più ar-ti-co-la-ta presa dei fondelli che Malnate abbia subito negli ultimi ....... anni
E’ necessario chiedere la calamità politicaoistituzionale
dov’è il prestampato?
Astuti fatti regalare un trenino e un plastico di Montecitorio
riproduci in scala la via maestra che congiunge Malnate a Roma e mettilo nel cortile della scuola e fai sperimentazione va là…. vah !!!!!!!

09 Agosto 2014 18:23 Nome: Nicola De Luca
volevo salutare il ritorno della Nicoletta Montanini su questo forum, ogni tanto cosi ' potremo leggere interventi equilibrati e ragionati che siano critici o sostenitori dell'argomento trattato (e non lo dico per piaggeria). La pregherei solo di chiarirci, come nel caso di oggi, di cosa parla quando cita atti del comune,di cui per sua competenza nella commissione finanze ha conoscenza. ci aiutrebbe a chiarire certi argomenti. Graziie

10 Agosto 2014 09:25 Nome: green yard
bravo assessore Riggi, bravi sostenibili: dopo la distruzione dei tigli, ecco un educativo angolo verde che più verde non si può

10 Agosto 2014 10:11 Nome: Nicoletta Montanini
tante proteste sono di sfogo momentaneo e dopo un po' si dimenticano. Qualcuno la memoria ce l'ha.

10 Agosto 2014 10:33 Nome: grey
Greem Gastaldello e i suoi scaldano i motori....ho preparato la fascia elastica parabudella...non vorrei scoppiare dalle risate!

10 Agosto 2014 11:17 Nome: non ci resta che piangere email: noi anche
ridi, ridi, che i sostenibili hanno fatto (isolato!) i gnocchi

10 Agosto 2014 11:21 Nome: gnomo dei boschi
il gasta sara' dello stesso parere della sig.ra Montalbetti da rovera , he esaltava il <<bel parco giochi del mc donald>>>

10 Agosto 2014 11:54 Nome: nano di gesso
in effetti, paragonato al cortile nuovo non è niente male.
e soprattutto non ci è costato 100.000 ma nemmeno 10.000 ma nemmeno 2 euri.

10 Agosto 2014 12:34 Nome: toto' diceva email: ma mi faccia il piaciere... mi faccia
ma i vari oppositori che oggi tuonano(visto il meteo ci mancano solo loro) dve erano quanto le decisioni sono state votate? perche' non hanno sollevato il problema prima? forse perche' alla presidenza del comitato genitori c'era una damiani, a cui il progetto piaceva? mah, forse non lo sapremo mai; da tempo fanno le 3 scimmiette non parlano, non vedono, non sentono quando le decisioni si prendono, salvo strillare <io non ero d'accordo> o fare i finti sdegnati dopo o fare figure di m.... come sulla questione costi di malnate ponte.............

10 Agosto 2014 13:00 Nome: li risaaaati
Il Gasta e i suoi hanno acceso i motori....infatti! leggete i post sopra....la fascia elastica sta cedendo....

10 Agosto 2014 14:26 Nome: Totò
Mi faccia il piacere di leggere che sono decisioni di Giunta e non di Consiglio Comunale.

10 Agosto 2014 17:51 Nome: nano
egr. sig. Totò: non so dove era lei e non so deve era l'opposizione (se c'è).
io me ne stavo a casa mia, avendo votato (si chiama democrazia rappresentativa) gente che si presentava con una bella lista piena di buone intenzioni e che mi illudevo fosse capace di evitare almeno gli sbagli peggiori fin qui commessi.

10 Agosto 2014 17:59 Nome: .
del Gasta nun ce ne pò de meno.
Invece i tuoi amichetti amministratori stanno veramente dimostrando di essere degli incapaci, perfino di rispettare le cose più facili promesse in campagna elettorale (te lo ricordi il gesso? sono passati tre anni e le risposte sono ancora quelle)
Poi vorrebbero fare carriera...

10 Agosto 2014 18:24 Nome: !
A proposito di carriera
Sembra che il nostro dopo avere gonfiato i titoli sullo stato di calamità “guarda caso di Malnate” dove lui è sindaco,,:
in quanto reggente del provinciale PD stia sullo stomaco a molti altri che con le stesse pezze al culo di partito e gli stinchi a mollo non si sentono rappresentati.
Sembra anche che l’alfiere alto si sia scocciato di reggergli il moccolo .
Tutti concordi nel dire che lui pensa decide e al massimo poi comunica
la gastrite di partito sta diventando cronica

09 Agosto 2014 10:57 Nome: vechhi email: invidiosi
dite la verita', siete invidiosi perche' non potete andare a giocarci voi, ah,ah,ah

09 Agosto 2014 13:29 Nome: ti capisco
parli di demenza senile perché accusando sintomi di quella giovanile non hai la capacità di riconoscerla

09 Agosto 2014 13:40 Nome: invidiosi
ma che capisci...neanche una battuta........io ho la demenza senile, tu sei defunto e non te ne sei accorto...
zombies

09 Agosto 2014 10:16 Nome: La moda dice questo
- terra battuta : costi invest. bassi - pericolo di lesioni medio - molte possibilita` di giochi spontanei come: salterello, biglie, disegni per terra, ecc. - svantaggi: polveroso se non bagnato regolarmente, non utilizzabile subito dopo precipitazioni o durante il disgelo

- mattonelle autobloccanti in cls. : costi invest. moderati - pericolo di lesioni medio - buone possibilita` progettuali di strutturazione dell'area disponibile

- manto sintetico tipo 'tartan' o prato artificiale : costi invest. alti - rischio lesioni basso

08 Agosto 2014 21:06 Nome: Noooo
L'erba di plastica nooooooo! Verde brillante coi fili di plastica nooooo! Un'aiuola di plastica noooooo!

09 Agosto 2014 09:57 Nome: Miiiiii......
Bambini non della scuola materna ma giovinetti di 6/10 anni che girano da soli per il paese,hanno la paghetta in tasca,si attaccano ai videogame s di lotta e guerra, che stanno sulle tastiere con disinvoltura sorprendente e che, a scuola, si muovono su un cortile colorato di gomma colorata e sfiorano fili d'erba di plastica, vera plastica per provare direttamente che l'immaginazione e la realtà non hanno confini e difficile diventa distinguerle ormai!

08 Agosto 2014 18:15 Nome: Piccole creature email: Crescono
Poi vai alla scuola media e ti chiudono in classe durante gli intervalli perchè i vetri dei corridoi non sono a norma di legge, le lezioni finiscono al primo pomeriggio,ma senza pranzo, quindi mangi alle tre dopo aver fatto la passeggiata sotto pioggia o sotto il sole, ma felice col tuo zaino da 15 chili!
Però alla scuola colorata insegna la Presidente del Consiglio Comunale...
Ed è in centro città, mica San Salvatore!

08 Agosto 2014 18:39 Nome:email: imbarazzante
E già, chissà a S. Salvatore cosa chiedono i fanciullini e cosa risponde quel fanciullone diversamente cresciuto che gira la giostra comunale e ci fa pirlare tutti

08 Agosto 2014 16:11 Nome: il cantico email: delle creature
A Malnate
la città a misura dei bambini
si insegna a scuola che >:>
la terra sporca
la ghiaia fa male ai ginocchietti se cadi ed è meglio cementarla e colorare con toni vivaci,
si insegna che l’erba per essere bella deve essere sintetica
Grazie Sam
la natura caduca è da rottamare come l’impatto estetico
Questa si che è innovazione!
Grazie Sam e alle tue riunioni dei consiglio dei ragazzi
si vede che avete discusso l’argomento fino a toccarne il fondo e siete arrivati al concetto che quei dementi che dappertutto invitano a considerare elementi e colori naturali negli allestimenti urbani, altro non sono che dei business-boys da strapazzo

……..eee…. mica tutti ce l’hanno un sindaco capace e attento come te … è toccato a Malnate e le sorprese non finiscono di stupirci
A quando la moquette d’erba “ecologica” nei giardinetti del comune e area giochi in villa braghenti?
PROVACI ANCORA SAM che tra la botta di culo del nubifragio e un’idea di cotanto impatto
nel giro di poco tempo renzino ti fa svecchiare anche il parco ponzoni e potrai andare su tutti i giornali come il sindaco della città dei bambini evergreen

08 Agosto 2014 18:04 Nome: Pisquano
Se i fanciulli cadono nel cortile delle scuole devono '' rimbalzare''!
Guai se si dovessero sbucciare un ginocchietto, e chi le sente le mamme, quale maestra impavida farebbe rischiare cotanto infortunio?
Il mondo fuori dai cancelli e' di cemento,sassi,terra,nelle scuole si entra nella magia della gomma colorata per la loro salute, per la loro salvaguardia per la loro iniziazione ai perigli della vita!
Porte imbottite, spigoli smussati,banchi tondi senza angoli,gradini e scale di gommapiuma perché se il fanciullo te lo consegnano al mattino integro, all'uscita devi ridarglielo talquale.
O così o i fanciulli non possono uscire all'aperto.
Scelta allegra e variopinta, irreale e morbida, tutti tutelati, salvi!
E' la città che pensa ai bambini, prima di tutto, se una cosa va bene per i bambini va bene per tutti. Certo. Va bene anche per parare il culo agli adulti insegnanti che possono lasciare le briglie sciolte ai giovani superenergetici irrequieti che sanno andare a piedi, in bici, da soli,ma, niente sbucciature o cerottini,guai al mondo!

07 Agosto 2014 14:37 Nome: Gianni
Il nostro ha effettuato un sopralluogo con l'amico. Alfieri, ma,dall'esterno! Cioè, un fuoriluogo, alla cava, perché tutto ciò da visibilità!!!! Sui vantaggi, no comment.....

06 Agosto 2014 10:32 Nome: olè
Nel momento del bisogno era dall'altra parte del mondo a farsi i fatti suoi. Ora che è tornato il Sindaco Bambino mette il suo faccione davanti a fotografi e telecamere. Olè!

04 Agosto 2014 14:51 Nome: Gianni
Con tutto il rispetto,
Trovarsi ad affrontare la calamita' forse naturale, non è piacevole,certo.
Cercare però di far campagna pro Renzi sfruttando l'occasione....mi sembra fuori luogo!!!
Il nostro beneamato ci rincuora perché Renzi passerà dall'ediliIa scolastica alla maggior autonomia dei comuni, patto di stabilità in primis. Bene. Ma non ci faccia lo spottino sul giornale va, ripariamo le buche e quant'altro.....

04 Agosto 2014 18:47 Nome: toni
Gianni, l'ottimismo è il sale della vita.
Io che sono pessimista credo che il nostro e il suo idolo stanno solo riproponendo il film che abbiamo visto per 20 anni.
Come remake è molto peggio dell'originale

04 Agosto 2014 20:13 Nome: chi la vuole calda...........
certo che ormai vedete spottini e quant'altro in qualsiasi cosa si dica e in qualsiasi occasione, avete un chiodo fisso, che volevate dicesse, visto che e' vero che per certe tipologie di spesa, il patto di stabilita blocca veramente?

05 Agosto 2014 08:18 Nome: qui si aspetta da email: 3 anni
ah si?
e se invece di dire m. almeno per una volta stesse zitto?
e macari risparmiasse il fiato per fare qualcosa?

05 Agosto 2014 14:07 Nome: Gianni
Ci piace che ci spieghi gli interventi urgenti e la realtà dei danni da riparare.
Ci piace che sia operativo e ci tenga informati.
Dello spottino su Renzi non ce ne può fregare di meno. Se lui deve abbracciarlo con tutto se stesso per ovvi motivi carrieristici gli faccia tutte le telefonate che vuole ma non approfitti delle calamita'!

05 Agosto 2014 14:41 Nome: mica e'  email: sempre festa per i corvi
oggi infatti stavano lavorando in piazza liberta, dove si era aperta una buca profonda forse per un danno ai tubi sotto l'asfalto.........

05 Agosto 2014 17:21 Nome: però i piccioni email: ingrassano sempre
e ci mancava pure che aspettavano un altro giorno
ma ci faccia il piacere ci faccia !

05 Agosto 2014 20:23 Nome: o corvo o email: rana o cra o gra pari son
ma se fino a sabato c'e'mstato il diluvio, ma volete dare il tempo di chiamare la ditta e dirgli dove mandare gli operai?altro che piccione.....rana dalla bocca larga

06 Agosto 2014 09:40 Nome: tacchino
ti diamo tutto il tempo che vuoi, basta che vai a scrivere m.te da un'altra parte

06 Agosto 2014 14:13 Nome: Nino
Il buco in piazza libertà e' stato subito preso di petto....arrivava l'alfieri e bisognava dare immagine di efficienza,gravità ,serietà altrimenti un bel cartello piazzato li' è opla'

06 Agosto 2014 16:00 Nome: zio sam email: yes we can
al tacchino, attento a strillare troppo forte , il <giorno del ringraziamento> e' vicino, non so se a malnate c'e' obama che ti grazia

06 Agosto 2014 16:50 Nome: xx
eh si, tu che parli piano la grazia devi averla chiesta tante volte e purtroppo invano....

04 Agosto 2014 08:37 Nome: loro anche
Ettipareva che il nostro sindaco intercontinentale non appena rientrato si lasciasse sfuggire l'occasione del "piove governo ladro in forma del patto di stabilità ?
Peccato che il patto di stabilità è lo stesso che NON gli ha impedito di spendere tanti (ma tanti) soldi per i consulenti e le manifestazioni inutili della città dei pampini, per la sua immagine per i suoi consulenti, per le associazioni (non tutte) ecc, ecc, ecc.
Guarda caso Leganiente che con le altre amministrazioni strepitava per ogni foglia, adesso nemmeno si sente, I sostenibili del green cement village (quello dei diritti acquisiti) nemmeno.

4 Agosto 2014 16:54 Nome: nuius
Ma piantala che sei patetico......e tagliati la barba almeno tu che puoi che a noi ce ls stati facendo crescere a dismisura con il tuo continuo ritornello.
patetico

04 Agosto 2014 18:24 Nome: Noi pure
Non ce l'ho ,peccato ! Il ritornello infastidisce, è vero, ma sa di verità .

04 Agosto 2014 18:43 Nome: (sull'ottica)
Senti chi parla, quello che l'uva non è matura
a te non si può nemmeno ricambiare con i tagli, sei già privo di tutto
prosciuttico

04 Agosto 2014 18:51 Nome: Cuius
Vedi, se l'amministratore sente il bisogno di ricordarci che Renzi sarà il nostro salvatore invece di concentrarsi sul da fare in paese dopo la calamità, ci fa pensare che prima viene la carriera e poi le rogne paesane.

05 Agosto 2014 14:16 Nome: Tecum
Allora abbiamo già un assegno virtuale di 800mila € ?
Galli non ci crede molto a questi soldi sulla carta!!! Lei sindaco ci metterebbe la mano sul fuoco? Che dice il simpatico Renzi, lei che lo sente spesso.? Ci faccia un altra promozione convincente per sollevarci da questa palude!

05 Agosto 2014 14:23 Nome: Illo
@nuius
Cos'è la storia della barba?

05 Agosto 2014 20:37 Nome: Nicola De Luca
ma chi Galli, quello che prende 150000 euro per studiare la macroregione che non si fara piu'(pero' i soldi continua a prenderli)? quello che ha mollato la presidenza del comitato per i campionati di canottagio 6 giorni prima dell'evento? lungimirante , corretto e responsabile? quello di quel partito che foraggiava una certa famiglia coi ns. soldi? o che manda i Borghezio in europa? o di quel presidente che vuole spendere 30 milioni (30) per un referendum che non ha nessun valore effettivo? di quel partito che in piemonte ha fatto una leggina per cui se in un paese c'e' una scuola parificata, questa puo' dare il veto a costruirne una pubblica? grande personaggio di un grande partito , un parere ponderato, sostanziale, determinante per le sorti della provincia.
Haec si tecum patria loquatur..............

06 Agosto 2014 09:38 Nome: secum
proprio lui (al netto delle inesattezze)
ma ci dica: quale sindaco?
Quello che appena eletto girava con il finto gesso per Malnate in compagnia dei suoi bravi assessori?
Quello che ha fatto una campagna elettorale di 6 mesi e ancora non ci ha fatto sapere quanto ha speso?
Quello che ha defenestrato un assessore per far vedere a tutti dove sta il potere?
Quello che ha fatto cacciare una simpatizzante sempre per lo stesso motivo?
Quello che si è fatto le primarie anche con iscritti dell'ora prima?
Quello che ha un assessore che ogni volta che capita un fatto di cronaca nera ci fa sapere che è un fatto isolato?
Quello che ha distribuito soldi alle associazioni ma non tutte lo sapevano?
Quello che va in televisione a dire che ci vuole un milione per sistemare il Quadronna?
Quello che da tre anni da la colpa del nulla al patto di stabilità e si dimentica che governa un suo amico?
Siamo certi che saprà trovare altri elementi e commentare da par suo anche le esternazioni quasi quotidiane del suo beniamino.

06 Agosto 2014 10:33 Nome: Tecum
Le perplessità espresse da Galli sono condivisibili. Lei ha cieca fiducia nei soldi che attendono lo sblocco? E nelle promesse renziane?

06 Agosto 2014 18:48 Nome: Nicola De Luca
io non so se il governo stanziera' o no 800000 euro , o piu' o menio, di certo si sa che la regione di Maroni spendera' 30 milioni per un referendum che ha valore di un sondaggio, e questo e' un fatto non una supposizione, se poi Galli ha la palla di vetro poteva prevedere i nubifragi, e forse di danni ce ne sarebbero stati di meno... e se gli date credito... padronissimi....

06 Agosto 2014 20:45 Nome: green village
È vai secum! Mi sentirei di aggiungere; chissà' se a furia di sentire l'odore riusciremo un giorno ad assaggiare l'arrosto! Come venditore di fumo il nostro Sindaco non ha eguali, anzi no uno c'è' il suo maestro! Se mettesse in campo l'impegno che profonde nelle cose allegoriche potremmo dormire tra due guanciali! Come presenzialista poi non ha uguali: e' uno e trino, il giusto condimento per ogni pietanza. Penso che qualche giorno riusciremo a vederlo contemporaneamente in più' manifestazioni, forse anche a dirci la S.Messa

07 Agosto 2014 18:03 Nome: Sic
No,un giorno spiccherà il volo e non lo vedremo più!

08 Agosto 2014 17:29 Nome: .
non prima di aver sistemato la consorte e il resto della famiglia allargata

01 Agosto 2014 15:34 Nome: ma non era  email: leghista?
da morire dal ridere l'intervento del presidente dell'ex casello adibito a feste di compleanno:
prima gli telefona il sindaco dall'america, forse per chiedergli il numero di Obama, poi ci fa sapere che bisogna fare manutenzione agli alvei e alle strade (magari mettendoci dei bellissimi capannoni, il cemento colorato per terra e recintando tutto, come fa lui) e infine dice che è colpa del pavimento crollato della ex Siome.
Bastava chiedere ai residenti o a quelli di Legambiente che gli avrebbero fatto sapere del nodo idraulico ambientale (valido solo per i sostenibili) e blabla e che in passato il fiume esondava molto più spesso.
3 anni di militare a Cuneo spesi invano-

01 Agosto 2014 14:42 Nome: Buca
E le buche sono lì dove il fortunale le ha create!
E rimarranno lì a memoria dei tempi bui.....
Con calma ne' che c'è tempo!
Buca...buca con acqua.....

01 Agosto 2014 14:51 Nome: Alessandra
Ci sei o ci fai?
Continua a piovere come puoi solo pensare di pretendere di dire quello che hai scritto?
Quelli come te non meritano spazio ma è giusto che lo abbiano così la differenza tra chi ragiona resta per iscritto

01 Agosto 2014 15:15 Nome: ale, cambia mestiere
tu non ci sei, nel senso che sei fuori (stanza):
allora se piove non si fa niente?

02 Agosto 2014 00:58 Nome: Buca
Ma un operaio con carriola e badile che toglie l'ingombro e butta qualche badilata per spianare e coprire in attesa di fare un bel lavoretto come si deve?
Due giorni di sole ti bastano per toppare le buche?
Non prendertela e considera la fattività del lavoretto!
E poi, che maniera di rispondere.....

31 Luglio 2014 14:22 Nome: Calamità
Da buona quasi ex dipendente comunale la vice non dice quando parla o se dice si capisce da sola. Mandate le foto che noi provvederemo a pendervi per i fondelli, come al solito. La calamita senza accento serve per attirare le teste di ferro, piene di ferro. Se poi sua signoria ritiene che non sia opportuno perché tra i danneggiati non c'è nessun amico della città dei bambini, niente richiesta della calamità naturale e dei danni chi se ne frega. Poche idee e sempre ben confuse, se c'è buona fede. Altrimenti, chi ha orecchio per intendere, intenda. Per fortuna la vice dura ancora poco
Maria, fatti da parte!

31 Luglio 2014 16:41 Nome: contribuente
Maria vicesindaca, lei gira tanto, com un trottola, ma si fermi, è un impegno inutile per la sua salute e per il Comune.
Lascia ad altri, lei che dopotutto è solo una dipendente comunale in aspettativa,di dire balle, nessuno ha l'anello al naso.
Io dico, stia pure lì e faccia le sue mostrine di quadretti e poesie dilettantesche, ma non vada oltre.

31 Luglio 2014 21:00 Nome: Viva Maria
Cittadini fotografate i vostri danni che poi facciamo un bel numero straordinario di MalnatePonte. Evviva Maria e chi la creò .

01 Agosto 2014 10:18 Nome: IN ATTESA
DALLA SIMPATICA SCIURA mARIA ASPETTIAMO NOTIZIE:
1) QUANTI CITTADINI HANNO PRESENTATO RICHIESTE DI RIMBORSI DANNI E PER QUALI IMPORTI
2) QUANDO E COME VERRANNO RISARCITI
SI ATTENDONO NOTIZIE CERTE, ANCHE NON SUBITO

01 Agosto 2014 13:56 Nome: informatevi email: e ragionate se potete
beh, intanto cominciate a fare le richieste no? scheda sulla pagina web del comune :
http://www.comune.malnate.va.it/index.php/8-news/2178-danni-post-emergenza-alluvione
http://www.comune.malnate.va.it/index.php/8-news/2177-smaltimento-beni-ammalorati-dall-alluvione. e' evidente che dipendera' dalla regione lo stanziamento dei foni o non vi pa?

01 Agosto 2014 15:12 Nome: informati tu anche
epperchè dovrebbe dipendere dalla regione ?
ma facci il piacere !
intanto cominciate a non dire mi..te .

01 Agosto 2014 15:21 Nome: committis tu email: quoque jacobus
Invece della regione chiedete in Comune quante manutenzioni hanno fatto ai tombini alle fogne e alle cunette (e al reticolo idrico di loro competenza) negli ultimi anni.
Zero?
Sarà senz'altro un fatto isolato.

01 Agosto 2014 16:54 Nome: informatevi
io sono informato, invece di scriverle le min....te e battere sulla tastira col c..u... :Il cittadino residente o chi esercita attività produttiva sul territorio comunale, se ha subito un danno per il verificarsi di un evento calamitoso naturale, può chiedere alla Regione, attraverso il Comune, il riconoscimento dello stato di calamità naturale della zona colpita e un contributo per i danni subiti.

Il Settore Ambiente inoltra la richiesta di riconoscimento dello stato di calamità naturale alla Giunta regionale - Direzione Regionale Difesa del Suolo e Protezione Civile.

La Giunta regionale, verificate le richieste, può dichiarare lo stato di calamità naturale e successivamente emanare un decreto con il quale vengono stanziati i fondi e stabilite le modalità, le priorità e le percentuali di risarcimento. quindi al sig. ....anche direi di non parlare a vanvera

[Messaggio del moderatore: michieletto-enzo]
01 Agosto 2014 17:06 Nome: malnate.org
Invitiamo i partecipanti alle discussioni, a fare un piccolo sforzo per evitare di rivolgersi in modo sgradevole ad altri.
L'aggressività o il turpiloquio non rafforzano il concetto espresso, casomai ne vanificano l'effetto.
GRAZIE

01 Agosto 2014 22:21 Nome: fatto isolato
appunto, può chiedere IL RICONOSCIMENTO DELLO STATO DI CALAMITA NATURALE
e mi sa proprio che le cantine allagate non rientrano nella casistica

02 Agosto 2014 09:49 Nome: informatevi email: scusate per lo sgradevole ma a certi....
insieme ai danni delle abitazioni private , ci sono danni anche a strutture pubbliche, scuola media, comune, asilo via primo maggio, strade e qualche attivita produttiva, rientrano tutte nella casistica, quello che e' evidente che i tempi non saranno brevi e che i risarcimenti generalmente non sono mai totali a meno di danni strutturali

02 Agosto 2014 12:37 Nome: scusate  email: ma a certi....
quello che è evidente è che non si tratta di calamità naturale ma di eventi abbastanza ordinari amplificati nelle conseguenze dalla pessima gestione del territorio (e dei fabbricati).
Se poi la regione vuole ugualmente distribuire soldi prendendo a pretesto la pioggia.....

02 Agosto 2014 13:53 Nome: Buca
Per le cantine allagate scordatevi ogni illusione di risarcimento...per il resto col tempo e con le nespole....forse...ma quando?

02 Agosto 2014 14:36 Nome: chi piu ne ha piu nespari
signor scusate, si sono allagati box di case nuove e costruite a norma, sono caduti 150 mm di acqua in due ore, ma perche' devi sparare sentenze, tanto per dire ho detto qualcosa anch'
io, e quella che sta cadendo adesso?vieni a vedere quanta ne esce dai pluviali di casa mia..........

02 Agosto 2014 19:17 Nome: xxx
ma che le case sono a norma te l'ha detto il geometra? e quale norma?
e l'acqua che esce dai tuoi pluviali, sommata a quella degli altri, dove va?
non è che come al solito si è pensato e si continua a pensare a stendere cemento e asfalto sopra e a dimenticarsi della manutenzione di quello che sta sotto o di fianco?
(vi ricordato dell'acquedotto? le perdite di qualche anno fa, tutte riparate? sicuri?)

03 Agosto 2014 09:21 Nome: yy
Nella maggior parte del nucleo centrale del paese le fogne hanno 50-60 anni
Intorno si è continuato a costruire e a collegarsi ai tubi che salvo poche eccezioni sono rimasti gli stessi, dimensionati per meno popolazione e meno strade e piazzali
A questo si aggiunge una manutenzione del territorio inesistente o peggio lascata nelle mani di incapaci: ho visto nei boschi di villa Rossi cunettoni in cemento, e se camminate lungo il Quadronna, oltre a qualche scarico, noterete che subito dopo il ponte della cava il paesaggio è cambiato: da una parte un prato è stato alzato e diventato una distesa di sassi che ospita rottami e dall'altra una bella scarpata di terra. Più avanti un'altro riempimento. Solo per fare alcuni esempi. Altro che calamità naturale.

31 Luglio 2014 11:23 Nome: Piccione
"non facciamo facili processi invito a non avere pregiudizi sugli stranieri...." (Filippo Cardaci 23 luglio 2014)

il piccolo filippo o altrimenti noto come cardacino, per via della sua statura politica, assessore ai sevizi sociali di malnate si dice sia caduto dal pero.
prontamente soccorso dallo staff amministrativo che ci ritroviamo, è stato assistito da qualcuno che, prima o poi FORSE, darà notizie.
la caduta DEL TUTTO IMPREVISTA dal giovane, è stata provocata da un una tromba d'aria partita dalla contea GdF che, ingrossatasi in via matteotti all'altezza di un centro benessere (ritrovo ludico posto tra la scuola elementare e la casa di riposo )(adiacente a una sala slot), ha investito la città dei bambini.

Si sa che la gente da' buoni consigli sentendosi come Gesù nel tempio
si sa che la gente da' buoni consigli se non può dare cattivo esempio.
…...........................E rivolgendosi al Comune lo apostrofò con parole acute
E una notizia un po' originale non ha bisogno di alcun giornale
come una freccia dall'arco scocca vola veloce di bocca in bocca.
E arrivarono quattro gendarmi con i pennacchi con i pennacchi
e arrivarono quattro gendarmi con i pennacchi e con le armi.
Ci fu un cartello giallo con una scritta nera, prediceva:
"Addio bocca di rosa con te s'impana la giunta intera".
Non è dato sapere l'evolversi della situazione che,al momento, appare un puttanaio per via dei detriti ideologici sparpagliati in ogni dove.
I rappresentanti del PD novello stanno ancora cercando ramazza e paletta per raccogliere la rumenta mentre quelli della Lega che l'hanno raccolta, la vogliono portare in consiglio comunale (che almeno lì c'è tanto spazio per farla fermentare)

CONCLUDENDO
le fissazioni di partito preso, di qualsiasi colore siano, inibiscono vista e udito e gli amministratori, di qualsiasi colore siano, hanno il dovere di esibire ai cittadini il loro certificato di sana e robusta costituzione aggiornato in ogni momento del mandato
il certificato è rilasciato gratuitamente dalla comunità locale e per comunità s'intende l'agglomerato di persone bianche, nere gialle, violette che quotidianamente vive con dignità il territorio.

Buone vacanze Samuele, stai sereno!
31 Luglio 2014 14:28 Nome: Magre
Il grande Cardaci non ne indovina una neanche per sbaglio. Sembra che via il sindaco i topi fanno solo magre paurose. Viene il sospetto che il buon Samuele abbia scelto i collaboratori per sembrare un grande politico!

31 Luglio 2014 15:41 Nome: cinciallegra
Touché al capitan uncino qui sopra e all’articolo liberamente tratto dalla realtà di Piccione.

Ma adesso arriva agosto, i giornalisti vanno in ferie e il giornale amico si riempie di sagre.
Anche la lega si slega sotto il sole e Barel?
Barel è già via? ha il cellulare scarico?ha dimenticato il tablet ?E’ rimasto imprigionato tra le lenzuola del suo camper in qualche isola isolata da Internet ?
E quelli di sinistra…. Tutti sinistrati?
……………..E proprio vero,
come nelle proiezioni elettorali, Malnate sa sempre essere lo specchio della nazione.
che soddisfazione!

31 Luglio 2014 16:44 Nome: risate
@Magre, credo che tu scherzi, definire Cardaci "il grande Cardaci" è una boutade estiva ma visto che piove sempre stiamo più sul concreto il "cardacino" #riferito non all'altezza, ovviamente#

31 Luglio 2014 19:07 Nome: Magre
Fosse non vi siete accorti a la migliore opposizione è la giunta. Non servono i denti per mangiare il pancotto. Pe fortuna che Cardaci, Croci Maria e Prestigiacomo ci pensano da soli . Di Barel e Lega e sinistra PD non c'è proprio bisogno.

31 Luglio 2014 09:38 Nome: ma va là
Ma la signora Croci,Vice del Nulla-Sindaco-SempreAssente-trannecheperlecomparsate,sa di cosa parla?
Cosa butta lì richiesta di calamità naturale?
Tanto per fare un pò di propaganda e tenere buona qualche persona?
Ma si rende conto che se il Governo dovesse darle retta, ma sono sicuro che il suo Renzi non ci pensa nemmeno,ad ogni acquazzone più forte del solito, ogni giorno in Italia ci sarebbe una calamità naturale?
Ma se il Governo lesina i soldi per le cose normali figuriamoci per un pò di acqua nelle canmtine?
Ma va là

 

archivi messaggi ai forum "Politica"
  messaggi ANNO 2014
Gen Feb Mar Apr Magg Giu
Lug Ago Set Ott Nov Dic
speciale
Politiche e
Regionali
2013
messaggi ANNO 2013
Gen Feb Mar Apr Magg Giu
Lug Ago Set Ott Nov Dic
  messaggi ANNO 2012
Gen Feb Mar Apr Mag Giu
Lug Ago Set Ott Nov Dic
speciale ammini-
strative
2011
messaggi ANNO 2011
Gen Feb Mar APR Mag Giu
Lug Ago Set Ott Nov Dic
  messaggi ANNO 2010
Gen - Feb Mar - Mag  
Lug - Set Ott Nov Dic
messaggi ANNO 2008 messaggi ANNO 2009
Gen - Feb Mar- Apr Mag  
Lug- Ago Set- Ott Nov- Dic
Copyright 2005 by Associazione MUSIC-HOUSE edizioni, Malnate (VA). Attività di promozione del territorio, informazioni e aggiornamento.
Questa pubblicazione e' una elaborazione originale dell'Associazione Music-house edizioni di Malnate.
E' vietata la riproduzione parziale o totale senza citarne la fonte e senza autorizzazione dell'Associazione. I contravventori potranno essere perseguiti a norma di legge.
 
FORUM ATTIVO